Logo del sito Ossincucina

Oss in cucina

Pasta fredda al pesto con pomodorini e mozzarella

Pasta fredda al pesto con pomodorini e mozzarella ( golosa )

Un po’ di storia

Che bella invenzione la pasta, ma ancor più bella la pasta fredda al pesto con pomodorini e mozzarella.

Ne vado letteralmente ghiotta. La preparo la mattina quando fa più fresco per la sera ( abbondo in quantità al fine di averne anche per il giorno successivo ).

Appena fatta la metto in frigorifero così ha tutto il tempo per insaporirsi ed è davvero gustosa ,fresca e posso utilizzare ogni volta ingredienti diversi per farla sempre in maniera originale.

Infatti sul sito ho altre ricette di paste fredde come la pasta fredda con tonno e Philadelphia, la pasta fredda pesto e tonno e la pasta con curcuma, dalle quali puoi trarne ispirazione.

Tutto sulla pasta fredda al pesto con pomodorini e mozzarella

La pasta fredda con pesto viene preparata con pesto fatto in casa o già pronto ( se puoi preparalo con le tue mani, non ci sono paragoni ), pomodorini, olive e mozzarella.

Facile e veloce da preparare è un’ idea fresca e molto saporita.

Può essere gustata in ufficio durante la pausa pranzo, per cena, in spiaggia sotto all’ombrellone, in occasione di un picnic ed è gradita da tutti.

Come preparare la pasta fredda al pesto con pomodorini e mozzarella

La pasta al pesto con pomodorini e mozzarella si prepara lessando la pasta in una pentola piena di acqua bollente salata.

Nel frattempo si lavano e si tagliano i pomodorini, la mozzarella e le olive.

Quando la pasta è cotta si scola e si condisce con il pesto di basilico fresco.

Successivamente si aggiungono i pomodorini la mozzarella tagliata a pezzetti e si amalgama il tutto. Si completa il piatto con foglie di basilico.

Ricetta pasta fredda con pesto e pomodorini

La pasta fredda con pesto e pomodorini è una prima portata adatta ad essere servita nelle giornate estive. Si prepara senza cuocere il sugo e piacerà a tutti.
Preparazione5 min
Cottura10 min
Tempo totale15 min
Portata: Primo piatto
Cucina: Italiana
Keyword: Basilico, Mozzarella, Pasta fredda, Piatto estivo, Pomodorini
Porzioni: 2 persone
Calorie: 766kcal
Chef: Paola Assandri
Cost: € 3

Equipment

  • 1 pentola capiente
  • 1 coltello
  • 2 fogli di carta assorbente da cucina
  • 1 mixer
  • 1 scolapasta
  • 1 zuppiera grossa
  • 1 cucchiaio

Ingredienti

  • 200 grammi pasta
  • 50 grammi pomodori gialli
  • 50 grammi pomodori rossi
  • 50 grammi pomodori neri
  • 100 grammi olive nere
  • 100 grammi mozzarella light
  • 60 grammi basilico fresco
  • 30 grammi mandorle pelate
  • 40 grammi Grana Padano DOP
  • 20 ml Olio extra vergine di oliva
  • 1 spicchio aglio OPZIONALE

Istruzioni

  • Poni sul fuoco una pentola piena di acqua e quando questa comincia a bollire sala e butta la pasta.
  • Nel frattempo pulisci dalla parte di scarto il basilico fresco, i pomodorini e lava entrambi sotto l'acqua corrente.
    Pasta fredda al pesto con pomodorini e mozzarella ( golosa )
  • Taglia a rondelle le olive e i pomodorini, mentre a pezzettini piuttosto piccoli o a straccetti la mozzarella.
    La foto raffigurante gli ingredienti tagliati per la preparazione della Pasta fredda al pesto con pomodorini e mozzarella
  • Tampona con carta da cucina le foglie di basilico al fine di asciugare l'acqua in eccesso, quindi versale nel boccale del mixer assieme alle mandorle pelate, il formaggio grattugiato, olio e l'aglio pulito dalla parte di scarto.
    La foto raffigurante gli ingredienti inseriti nel mixer per la preparazione della pasta fredda con pesto e gamberetti
  • Frulla fino ad ottenere una crema. Questa non deve risultare troppo densa ma nemmeno troppo liquida e al limite, ( se è troppo asciutta ) versa qualche cucchiaiata dell'acqua di cottura della pasta e frulla di nuovo.
    La foto raffigurante la crema di pesto per la preparazione della pasta fredda con pesto e gamberetti
  • Quando la pasta è al dente scolala, passala subito sotto al getto dell'acqua corrente, versala in una zuppiera poi condiscila subito col pesto al fine di evitare che si attacchi.
    Pasta fredda al pesto con pomodorini e mozzarella ( golosa )
  • Versa sulla pasta le olive, i pomodorini e condisci con cura.
    La foto raffigurante le olive e i pomodorini versati sulla Pasta fredda al pesto con pomodorini e mozzarella
  • Per ultimo aggiungi i pezzetti di mozzarella e mescola un' ultima volta.
    Pasta fredda al pesto con pomodorini e mozzarella ( golosa )
  • Versa la pasta nei piatti , guarnisci con qualche fogliolina fresca di basilico e servi.
    La foto raffigurante la Pasta fredda al pesto con pomodorini e mozzarella pronta e servita
  • E come dice Niki Segnit "Il basilico è l’erba aromatica più profumata, più bella, più fresca e assurdamente gradevole". E come dargli torto. Buon appetito!

Note

  • Le 766 calorie si riferiscono ad una singola porzione di 100gr per persona e non all’intera preparazione.

Il risultato finale della nostra pasta fredda al pesto

La foto raffigurante la pasta fredda al pesto con pomodorini e mozzarella pronta per essere gustata. Una bontà più unica che rara.

Non ha un aspetto piacevole questa pasta fredda con pesto? ti ho fatto venire voglia di prepararla?

Mi raccomando, se la foto e la ricetta ti sono piaciute sostienimi condividendola sui tuoi social preferiti.

Conservazione

Se hai preparato in quantità industriale la pasta al pesto con pomodorini e mozzarella,

ricorda che puoi conservarla in frigorifero dentro ad un contenitore a chiusura ermetica o coperta da pellicola trasparente per alimenti per due giorni al massimo.

Consigli utili

  • Dai libero sfogo alla tua fantasia per la preparazione di questo pesto. Lo puoi preparare come da ricetta oppure con la rucola. Puoi aggiungere o togliere l’ aglio in base ai tuoi gusti, sostituire le mandorle con pinoli, noci, anacardi o nocciole oppure sostituire le olive nere con quelle taggiasche!
  • I formati più adatti per la pasta fredda con pesto e pomodorini sono quelli corti come sedani, penne, mezze penne, mezze maniche, torciglioni o farfalle.
  • Volendo puoi aggiungere alla pasta pesto e pomodorini del tonno sgocciolato dall’olio di conservazione o del tonno al naturale.
  • Puoi giocare anche sul formato della mozzarella utilizzando una grossa tagliata a pezzettini oppure puoi aggiungere ciliegie di mozzarella.
  • Mentre se vuoi dare una nota croccante alla pasta fredda con il pesto puoi aggiungere alla fine un trito di pinoli o pistacchi.

Altra possibile variante della pasta fredda al pesto con pomodorini e mozzarella

Tra i primi piatti facili e veloci che preparo più spesso in estate ci sono sicuramente le ricette con pesto.

Sono tutte preparazioni che non richiedono la cottura del sugo, piacciono a tutti, sono piatti molto freschi e appetitosi e che si spazzolano in men che si dica.

La foto raffigurante la pasta fredda al pesto con pomodorini e mozzarella. Una vera delizia per il palato!
La foto raffigurante la pasta fredda al pesto con pomodorini e mozzarella

Pasta fredda pesto Philadelphia e pomodorini

Metti sul fuoco l’acqua per la pasta, e non appena bolle, sala e butta la pasta. Nel frattempo inizia a preparare il condimento.

Inizia a preparare la ricetta della pasta fredda con pesto seguendo la mia ricetta della pasta con pesto di rucola o la ricetta della pasta con pesto ( puoi utilizzare anche quello già pronto ma credimi è tutt’ altra roba ).

Lava 200 grammi di pomodorini, tagliali a rondelle e versali in un’insalatiera. A parte fai sciogliere 150 grammi di Philadelphia light con 3/4 cucchiai dell’acqua di cottura della pasta.

Scola la pasta, passala sotto il getto dell’acqua fredda, versala nell’insalatiera, poi condisci delicatamente con il formaggio e il pesto. 

Conserva in frigorifero fino al momento di servire la tua pasta pomodorini e pesto.

Allora com’è andata?

Ci sei ancora? Hai fatto la ricetta? o te la sei salvata per i prossimi giorni?

Beh, una volta che avrai fatto la ricetta ti invito a lasciare un tuo commento qui sotto per farmi sapere com’è venuta.

E se hai dei suggerimenti in merito alle possibili alternative della ricetta, dubbi, quesiti o perplessità, allora non esitare a farmelo sapere.

Alla prossima, Paola.

Paola Assandri

Paola Assandri

Ciao io sono Paola e ti do il benvenuto all'interno del mio blog. Qui non si cucina, ma si ama... perché d'altronde questa è la cucina, no?

Perché Oss in cucina? perché secondo me la cucina si collega molto al lavoro che faccio, che è appunto l’OSS, un lavoro duro dell’ambito sanitario, dove si necessita di grande pazienza… ma è proprio dietro questa fatica che si nasconde l’amore, il divertimento ed il piacere della condivisione

Ti è stata utile questa ricetta?

Clicca sulle stelline per votare

Valutazione media / 5. Conteggio dei voti:

Non ha votato ancora nessuno, sii il primo a votare!

1 commento

Rosy · Agosto 14, 2021 alle 4:31 pm

Ciao cara Paola , scusa se non passo spesso nel tuo bellissimo blog , sei un’artista sai ? Perchè crei dei blog di ricette davvero interessanti , sia come ricette che come notizie varie . Grazie di esserci.
Ti abbraccio forte ed auguro un Sereno Ferragosto.

Rosy

Lascia un commento

Avatar placeholder

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *