Logo del sito Ossincucina

Oss in cucina

La foto raffigurante la pasta panna e pancetta pronta per essere mangiata

Pasta panna e pancetta ( pronta in 15 minuti)

Un po’ di storia

Finalmente, in questi giorni ho ripreso a girare.

Visto che non posso andare ovunque, come prima meta ho scelto Sabbioneta dichiarata Patrimonio dell’umanità dall’UNESCO.

Definita anche la piccola Atene, fa parte del circuito dei Borghi più belli d’Italia, ed è Bandiera arancione.

Mi chiederai “Ma cosa c’è di così bello“? Il teatro olimpico, la galleria degli antichi dove sono stati girati numerosi film e fiction tv.

Ma molto altro ancora, insomma diciamo che merita proprio una visita questo piccolo gioiellino italiano.

Ed ora ripensando ti starai chiedendo “ma perché non puoi andare dappertutto, che problemi hai“?

In famiglia abbiamo un drone e non possiamo volare e fare riprese dove ci pare e piace, ma abbiamo delle mappe ben precise.

Come preparare la pasta panna e pancetta

La ricetta della pasta con pancetta e panna, grazie alla sua semplicità è adatta a chi non è tanto pratico in cucina.

Si inizia mettendo a lessare la pasta in abbondante acqua salata.

Nel frattempo si affetta la cipolla, si fa soffriggere e poi di aggiunge la pancetta.

La pancetta non va fatta indurire, ma solo cuocere fino a quando diventa trasparente e “suda”.

Quando la pancetta è pronta, si aggiunge la panna, la salsa di pomodoro di Amoretti di Lorenzo e si fa restringere il sugo.

Si scola la pasta, si condisce et voilà. La pasta è pronta per essere servita in tavola.

Tutto sulla pasta panna e pancetta

La pasta panna e pancetta fa parte di quei primi piatti sfiziosi da preparare all’ultimo momento.

Di facile e veloce realizzazione, la pasta con panna e pancetta è un piatto tanto semplice quanto cremoso.

Adatto per chi ha i minuti contati o non vuole passare ore ai fornelli, comunque è un piatto di poca spesa e tanta resa.

Paola hai altre ricette con la panna da consigliarmi?

Certo, guarda la mia pasta gamberetti e panna, le tagliatelle panna e funghi o gli gnocchi gorgonzola e panna.

Prova la ricetta e fammi sapere se ti è piaciuta! Ti leggo nei commenti.

Ricetta pasta panna e pancetta

La pasta con pancetta e panna è una di quelle ricette sfioziose e veloci adatte da portare in tavola per una cena tra amici o un pranzo in famiglia.
Preparazione5 min
Cottura10 min
Tempo totale15 min
Portata: Primo piatto
Cucina: Italiana
Keyword: Pancetta, panna, Primo piatto facile
Porzioni: 2 persone
Chef: Paola Assandri
Cost: € 2,50

Equipment

  • 1 pentola capiente
  • 1 coltello
  • 1 tagliere
  • 1 padella antiaderente
  • 1 cucchiaio di legno
  • 1 scolapasta

Ingredienti

  • q.b. sale
  • 1 cipolla MEDIA
  • 2 cucchai Olio extra vergine di oliva
  • 150 grammi pancetta affumicata
  • 100 grammi panna
  • 2 cucchai salsa di pomodoro AMORETTI DI LORENZO

Istruzioni

  • Poni sul fuoco una pentola piena di acqua e quando raggiunge il bollore sala e getta la pasta.
  • Togli la parte di scarto dalla cipolla, lavala, affettala e versala in una padella assieme all'olio.
    La foto raffigurante la cipolla messa in padella assieme all'olio per la preparazione della pasta panna e pancetta
  • Quando la cipolla è appassita aggiungi i cubetti di pancetta.
    La foto raffigurante la cipolla appassita e l'aggiunta della pancetta
  • Gira spesso la pancetta al fine di farla insaporire con la cipolla.
    La foto raffigurante la cipolla e la pancetta ben insaporite
  • Quando la pancetta è rosolata aggiungi la panna e la salsa di pomodoro di Amoretti di Lorenzo.
    La foto raffigurante la pancetta pronta dove va aggiunta la panna e la salsa di pomodoro
  • Mescola bene e fino a quando la panna prende un leggero colore rosato, poi falla rapprendere.
    La foto raffigurante la salsa leggermente colorata e fatta rapprendere per la preparazione della pasta panna e pancetta
  • Scola la pasta al dente, condiscila col sugo e servi ancora calda.
    La foto raffigurante la nostra pasta panna e pancetta pronta
  • E come dice Alex Ferguson "Quando un italiano mi dice che c'è della pasta sul mio piatto, controllo sotto la salsa per esserne sicuro". Buon appetito!

Il risultato finale della nostra pasta panna e pancetta

La foto raffigurante la nostra pasta panna e pancetta pronta per essere gustata.

Che ne dici di questa sfiziosissima e facilissima pasta panna e pancetta?

Ti ha stuzzicato la fantasia e ti ho fatto venire voglia di prepararla?

Allora mi raccomando, se la foto e la ricetta ti è piaciuta, sostienimi condividendola sui tuoi social preferiti.

Come conservare la pasta  panna e pancetta

La pasta pancetta e panna puoi conservarla in frigo per un massimo di due giorni riposta in contenitore.

I consigli utili di Paola

  • Quando prepari la pasta con la panna e pancetta e vuoi sperimentare un nuovo sapore, prova a sostituire la pancetta affumicata con pancetta dolce, speck, dadini di prosciutto crudo, cotto o salsiccia.
  • La pasta con panna e pancetta a cubetti è ancora più ricca di sapore, se aggiungi nel piatto pepe nero macinato sul momento o un trito di prezzemolo.
  • Per rendere il tuo sugo con pancetta e panna ancora più gustoso puoi unire piselli, funghi o zucchine.
  • Per una crema ancora più ricca puoi aggiungere del formaggio grattugiato.
  • La ricetta è adatta per essere preparata con qualsiasi formato di pasta corta, tuttavia ci vedo bene anche un piatto di tagliatelle panna e pancetta o spaghetti con pancetta e panna.
  • Per una preparazione più leggera della tua pasta panna e pancetta utilizza al posto della panna Philadelphia light o ricotta.
  • Volendo, puoi aggiungere alla tua pasta con panna e pancetta un trito di noci, mandorle o pistacchi.
La foto raffigurante la nostra pasta panna e pancetta pronta per essere mangiata.

Ci sei ancora?

Beh, se sei arrivata/o fino a qui credo che la pasta panna e pancetta da me cucinata sia di tuo gradimento, e mi farebbe tanto piacere sapere il tuo parere qui sotto nello spazio dei commenti.

Inoltre mi farebbe piacere sapere come hai preparato tu la pasta.

Ma dimmi, quali ingredienti hai abbinato?

Scrivi nei commenti la tua ricetta e aiutami a migliorare.

Grazie e alla prossima Paola!


Paola Assandri

Paola Assandri

Ciao io sono Paola e ti do il benvenuto all'interno del mio blog. Qui non si cucina, ma si ama... perché d'altronde questa è la cucina, no?

Perché Oss in cucina? perché secondo me la cucina si collega molto al lavoro che faccio, che è appunto l’OSS, un lavoro duro dell’ambito sanitario, dove si necessita di grande pazienza… ma è proprio dietro questa fatica che si nasconde l’amore, il divertimento ed il piacere della condivisione

Ti è stata utile questa ricetta?

Clicca sulle stelline per votare

Valutazione media / 5. Conteggio dei voti:

Non ha votato ancora nessuno, sii il primo a votare!

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.