Logo del sito Ossincucina

Oss in cucina

Cerca
La foto raffigurante il carpaccio al salmone

Carpaccio di salmone ( antipasto elegante in soli 5 minuti )

Un po’ di storia

La prima volta che ho preparato il carpaccio di salmone è stato al lavoro, in occasione di una festa.

Ero piuttosto nervosa quel giorno, dato che non avevo mai cucinato per così tante persone.

La mia scelta di preparare un carpaccio di salmone era dettata dalla voglia di stupire pazienti e colleghi.

Desideravo qualcosa di fresco, leggero e diverso dalle solite proposte.

Sistemo le fette di pesce con cura, aggiungo la rucola e poi vedo il Grana Padano.

Molto indecisa sulla scelta, prendo un pezzo di salmone affumicato, lo giro attorno al formaggio e assaggio.

Scelta azzeccatissima” esclamo ad alta voce, mentre adagio sul pesce le scaglie di formaggio.

Quando gli ospiti hanno iniziato ad arrivare, il carpaccio è stato uno dei piatti che ha attirato l’attenzione.

Mentre la serata proseguiva, il carpaccio di salmone divenne l’argomento di molte conversazioni.

Non avrei mai pensato di abbinare il salmone al Grana Padano, ma è divino!”. mi disse un’ospite.

Devo ammettere che ero scettica, ma hai creato qualcosa di speciale” aggiunge.

Quella sera mi sentii soddisfatta e realizzata. Avevo osato sperimentare e avevo conquistato i palati dei miei ospiti.

Come preparo il carpaccio di salmone?

Il carpaccio di salmone affumicato con rucola e grana è un piatto freddo elegante e fresco.

Metti le foglie di rucola in un piatto e disponi su di esse le fettine di salmone.

A parte, prepara un’emulsione con olio, sale e succo di limone.

Versa sul salmone la salsina a base di olio e limone, aggiungi le scaglie di formaggio e servi.

Se ti ho incuriosito leggi più sotto la preparazione passo passo con tante foto e consigli utili della ricetta.

Tutto sulla ricetta del carpaccio al salmone

Il carpaccio di salmone è una portata raffinata della cucina italiana, che esalta il sapore del salmone.

Servito con condimenti semplici, il carpaccio di salmone mette in evidenza la qualità e freschezza del pesce.

Piatto elegante, viene servito spesso come antipasto in occasioni speciali o in ristoranti gourmet.

Domande e risposte frequenti!

I consigli utili di Paola

  • Il carpaccio di salmone ha un sapore piuttosto delicato. Usa un condimento semplice come olio extravergine d’oliva, succo di limone, sale e pepe per esaltarlo al meglio.
  • Se lo gradisci, puoi marinare brevemente il carpaccio di salmone affumicato con succo di limone o lime, e un pizzico di sale. Questo procedimento può “cuocere” leggermente il pesce, ma ne intensifica il sapore.

Carpaccio di salmone ricetta

Il carpaccio di salmone è una preparazione fatta da pochissimi ingredienti. Piatto freddo, è ideale come antipasto o secondo leggero.
Preparazione5 minuti
Tempo totale5 minuti
Portata: Antipasti
Cucina: Italiana
Keyword: Grana Padano, Limone, Rucola, Salmone affumicato
Porzioni: 2 persone
Calorie: 628kcal
Chef: Paola Assandri
Cost: € 5,50

Equipment

  • 1 piatto
  • 1 ciotolina
  • 1 cucchiaino

Ingredienti

  • 150 grammi salmone affumicato già affettato
  • 20 grammi rucola
  • 1/2 limone
  • q.b. Olio extra vergine di oliva
  • q.b. pepe macinato
  • q.b. scaglie di Grana

Ingredienti per la presentazione

  • q.b. fettine di limone

Istruzioni

  • Lava la rucola, asciugala e disponila su un piatto.
    La foto raffigurante la rucola, per la preparazione del carpaccio di salmone
  • Sistema sulla rucola le fettine di salmone affumicato.
    Carpaccio di salmone ( antipasto elegante in soli 5 minuti )
  • In una ciotolina prepara un'emulsione con olio, limone e sale.
    La foto raffigurante l'emulsione di olio e limone, per la preparazione del carpaccio di salmone
  • Disponi sul salmone un giro di pepe, l'emulsione, le scaglie di formaggio e servi.
    Carpaccio di salmone ( antipasto elegante in soli 5 minuti )
  • A questo punto il carpaccio di salmone è pronto per essere consumato! Buon appetito e alla prossima ricetta.

Note

  • Il calcolo calorico di 628 si riferisce a tutta la preparazione, e non alla singola porzione!

Il risultato finale del carpaccio di salmone

La foto raffigurante il nostro delizioso carpaccio di salmone guarnito con fattine di limone.

Come ti sembra questo gustosissimo carpaccio di salmone?

Ti piace l’idea, e vorresti provare a farlo per pranzo o cena nella tua cucina?

Se l’immagine o la preparazione ti hanno colpito, condividi sui tuoi social per avere sempre a portata di mano la ricetta.

Consigli per la presentazione

Il carpaccio di salmone è delizioso, ma ricorda quanto sia essenziale una bella presentazione!

Con un pizzico di cura, il tuo piatto può essere non solo delizioso, ma anche piacevole alla vista.

Utilizza un piatto grande, di colore neutro, per far risaltare il colore del salmone.

Sistema le fettine di pesce in maniera armoniosa, sovrapponendole leggermente come i petali di un fiore.

Come conservo il carpaccio di salmone?

Consiglio di consumare subito il carpaccio di salmone e di non conservarlo.

Tuttavia, puoi mettere il carpaccio di salmone in un contenitore e consumarlo entro la giornata.

Come condire il carpaccio di salmone?

  • Oltre al limone, puoi usare succo di arance o lime. La scorza grattugiata può essere sparsa sopra al carpaccio.
  • Una salsa a base di yogurt greco, erba cipollina, sale e pepe può essere servita a parte come accompagnamento, così come una maionese leggera con aggiunta di limone.
  • Prepara un’emulsione con una piccola quantità di senape mescolata con olio d’oliva e limone.
La foto raffigurante il carpaccio al salmone condito con l'emulsione a base di olio e limone.

E adesso, andiamo in cucina!

Caro lettore, prima di indossare i nostri grembiuli, desidero fare una breve precisazione.

Tutte le immagini che illustrano i passaggi, e il risultato finale del piatto sono frutto del mio lavoro, e scattate da me.

Inoltre, ogni riga che leggi è stata attentamente articolata, senza trarre nulla da fonti esterne.

Ma ora, veniamo a noi: quanto ti ha deliziato il carpaccio si salmone che ho preparato?

Dimmi come l’ hai preparato tu, e se hai qualche trucco da condividere con me.

Hai riflessioni o proposte per affinare la mia ricetta? Lascia un commento qui sotto.

Attendo con impazienza di ascoltare il tuo punto di vista.

Grazie infinite per il tuo contributo, e ci rivediamo per la prossima avventura in cucina!

Con affetto, Paola.

Picture of Paola Assandri

Paola Assandri

Ciao io sono Paola e ti do il benvenuto all'interno del mio blog. Qui non si cucina, ma si ama... perché d'altronde questa è la cucina, no?

Perché Oss in cucina? perché secondo me la cucina si collega molto al lavoro che faccio, che è appunto l’OSS, un lavoro duro dell’ambito sanitario, dove si necessita di grande pazienza… ma è proprio dietro questa fatica che si nasconde l’amore, il divertimento ed il piacere della condivisione

Ti è stata utile questa ricetta?

Clicca sulle stelline per votare

Valutazione media / 5. Conteggio dei voti:

Non ha votato ancora nessuno, sii il primo a votare!

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti anche...