Logo del sito Ossincucina

Oss in cucina

Cerca
La foto raffigurante il cavolfiore con besciamella

Cavolfiore con besciamella ( lo cucini in 30 minuti )

Tutto sulla ricetta del cavolfiore con besciamella

Il cavolfiore con besciamella è un piatto tipico della cucina italiana, tanto amato per il suo gusto.

In questa ricetta, il cavolfiore viene lessato, poi ricoperto da una deliziosa salsa besciamella, e passato in forno.

Contorno gustoso, ha una combinazione di sapori che ti farà innamorare dal primo assaggio.

Domande e risposte frequenti!

Cavolfiore con besciamella ricetta

Il cavolfiore con besciamella, è un grande classico della cucina italiana. Cremoso, goloso e facile da preparare, puoi servirlo sia come contorno che piatto unico.
Preparazione10 minuti
Cottura20 minuti
Tempo totale30 minuti
Portata: Contorno
Cucina: Italiana
Keyword: Besciamella, Cavolfiore, Margarina vegetale, ricette al forno
Porzioni: 2 persone
Calorie: 768kcal
Chef: Paola Assandri
Cost: € 3,50

Equipment

  • 1 coltello
  • 1 tagliere
  • 1 bilancina
  • 1 caraffa graduata
  • 1 pentola capiente
  • 1 scolapasta
  • 1 pirofila da forno

Ingredienti

  • 800 grammi cavolfiore PICCOLO
  • q.b. sale
  • 200 ml besciamella
  • q.b. margarina vegetale
  • 2 cucchiai pane grattugiato
  • 30 grammi Parmigiano Reggiano DOP
  • q.b. pepe

Ingredienti per la presentazione

  • q.b. prezzemolo FRESCO

Istruzioni

  • Acquista un cavolfiore e lavalo bene sotto all'acqua corrente.
    La foto raffigurante il cavolfiore lavato, per la preparazione del cavolfiore con besciamella
  • Stacca sia le infiorescenze che le foglie più tenere e passalo nuovamente sotto il getto dell'acqua.
    Cavolfiore con besciamella ( lo cucini in 30 minuti )
  • In una pentola piena di acqua bollente salata, getta le infiorescenze e falle sbollentare per 7/8 minuti.
    La foto raffigurante il cavolfiore messo a lessare, per la preparazione del cavolfiore con besciamella
  • Quando il cavolfiore è cotto, scolalo e lascialo nello scolapasta a fare intiepidire.
    Cavolfiore con besciamella ( lo cucini in 30 minuti )
  • Mentre aspetti che il cavolfiore si intiepidisca prepara la besciamella seguendo le indicazioni riportate nella ricetta.
    Cavolfiore con besciamella ( lo cucini in 30 minuti )
  • Metti nella pirofila da forno alcuni fiocchetti di margarina.
    La foto raffigurante i fiocchi di margarina, per la preparazione del cavolfiore con besciamella
  • Versa il cavolfiore livellando grossolanamente.
    La foto raffigurante il cavolfiore cotto e messo nella pirofila, per la preparazione del cavolfiore con besciamella
  • Cospargi la superficie del cavolfiore con un leggero strato di pane grattugiato e una manciata generosa di formaggio grattugiato.
    La foto raffigurante il cavolfiore cosparso di pane grattugiato e formaggio, per la preparazione del cavolfiore con besciamella
  • Sul cavolfiore versa la besciamella fino a ricoprirlo completamente.
    La foto raffigurante il cavolfiore completamente ricoperto di besciamella, per la preparazione del cavolfiore con besciamella
  • Cospargi la besciamella con abbondante formaggio grattugiato e un giro di pepe.
    La foto raffigurante il cavolfiore cosparso di formaggio grattugiato e pepe, per la preparazione del cavolfiore con besciamella
  • Sulla superficie metti alcuni fiocchetti di margarina e inforna a 180° fino a quando la superficie si è dorata ( all'incirca 15/20 minuti ).
    Cavolfiore con besciamella ( lo cucini in 30 minuti )
  • Ed ecco pronto il nostro gustosissimo cavolfiore con besciamella . Buon appetito e alla prossima ricetta.

Note

  • Il calcolo calorico di 768 si riferisce a tutta la preparazione, e non alla singola porzione!

Come preparo il cavolfiore con besciamella?

Il cavolfiore con besciamella è un piatto delizioso e può essere servito come contorno o piatto principale.

Pulisci il cavolfiore, elimina il torsolo, le foglie più dure e dividilo in cimette.

In una pentola piena di acqua bollente salata getta le cimette, falle andare per 7/8 minuti e poi scolale.

Mentre il cavolfiore si raffredda, prepara la besciamella seguendo le indicazioni riportate nella ricetta.

In una teglia metti la margarina, disponi il cavolfiore, spolveralo con pane grattugiato e formaggio.

Ricopri interamente la verdura con la besciamella, una manciata di formaggio grattugiato e pepe.

Posiziona il cavolfiore e fallo cuocere per una quindicina di minuti circa.

Se ti ho incuriosito leggi più sotto la preparazione passo passo con tante foto e consigli utili della ricetta.

I consigli utili di Paola

  • Quando prepari il cavolfiore con besciamella, taglia in maniera regolare le cimette al fine di avere una cottura uniforme.
  • Il cavolfiore con besciamella al forno, va scolato completamente, per evitare che la besciamella si inzuppi troppo d’acqua e si diluisca.
  • Al cavolfiore con la besciamella puoi aggiungere anche pezzetti di formaggio come: mozzarella, groviera, scaglie di parmigiano, provola o fontina.

Il risultato finale del cavolfiore con besciamella

La foto raffigurante il cavolfiore con besciamella guarnito con foglioline di prezzemolo fresco.

Come ti sembra questo contorno a base di cavolfiore e besciamella?

Ti ho fatto venire voglia di prepararlo per pranzo o per la tua cena?

Mi raccomando, se la foto e la ricetta ti sono piaciute sostienimi condividendo sui tuoi social preferiti.

Consigli per la presentazione

Il cavolfiore con besciamella è gustoso, ma non sottovalutare l’importanza della presentazione!

Con un po’ di attenzione, puoi rendere il tuo contorno non solo gustoso, ma anche gradevole da vedere.

Porta in tavola il cavolfiore in una teglia di ceramica e guarniscilo con foglioline di prezzemolo fresco.

In alternativa servi il cavolfiore in piattini individuali dal colore neutro.

Come conservo il cavolfiore con besciamella?

Fai raffreddare completamente il cavolfiore e posizionalo all’interno di un contenitore ermetico.

Successivamente conservalo in frigorifero e consumalo al massimo entro 2-3 giorni.

Quando lo fai riscaldare passalo di nuovo in forno, a 180°.

La foto raffigurante il nostro delizioso cavolfiore con besciamella.

E adesso scaldiamo i fornelli!

Caro lettore, prima di indossare i nostri grembiuli, desidero fare una breve precisazione.

Tutte le immagini dei passaggi, e il risultato finale del piatto, sono frutto del mio lavoro, e scattate da me.

Inoltre, ogni riga che leggi è stata attentamente articolata, senza trarre nulla da fonti esterne.

Ma ora, veniamo a noi: quanto ti ha deliziato il cavolfiore con besciamella che ho preparato?

Dimmi come l’ hai preparato tu, e se hai qualche trucco da condividere con me.

Hai riflessioni o proposte per affinare la mia ricetta? Lascia un commento qui sotto.

Attendo con impazienza di ascoltare il tuo punto di vista.

Grazie infinite per il tuo contributo, e ci rivediamo per la prossima avventura in cucina!

Con affetto, Paola.

Picture of Paola Assandri

Paola Assandri

Ciao io sono Paola e ti do il benvenuto all'interno del mio blog. Qui non si cucina, ma si ama... perché d'altronde questa è la cucina, no?

Perché Oss in cucina? perché secondo me la cucina si collega molto al lavoro che faccio, che è appunto l’OSS, un lavoro duro dell’ambito sanitario, dove si necessita di grande pazienza… ma è proprio dietro questa fatica che si nasconde l’amore, il divertimento ed il piacere della condivisione

Ti è stata utile questa ricetta?

Clicca sulle stelline per votare

Valutazione media / 5. Conteggio dei voti:

Non ha votato ancora nessuno, sii il primo a votare!

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti anche...