Logo del sito Ossincucina

Oss in cucina

La foto raffigurante la pasta fredda salmone e zucchine

Pasta fredda salmone e zucchine ( tanta bontà in 25 minuti )

Un po’ di storia

Le temperature di questi giorni mi fanno passare la fame, così ho deciso di fare un giretto in montagna.

Preparo la pasta fredda salmone e zucchine mentre guardo su Google dove andare.

Decido di dirigermi verso le montagne non troppo lontane dalla zona in cui abito.

Si tratta di un posto fatto di percorsi semplici e facili, perfetti per una giornata rilassante.

Preparo il frigo portatile, la pasta fredda, acqua, un telo per sedermi, e la mia macchina fotografica.

Trovo un posticino all’ombra, perfetto per il mio pic-nic, e mentre mi gusto la pasta fredda, ammiro il panorama.

Dopo pranzo, esploriamo un sentiero e camminando lentamente, ci godiamo ogni attimo.

La giornata trascorre serena, tra qualche foto scattata e il dolce far niente.

Come preparo la pasta fredda salmone e zucchine?

Spunta, lava e taglia le zucchine, poi prepara la ricetta delle zucchine trifolate.

Porta a bollore una pentola piena di acqua, aggiungi il sale e cuoci la pasta.

Appena la pasta è cotta passala sotto l’acqua corrente per fermarne la cottura.

Metti la pasta in una zuppiera, aggiungi le zucchine, il salmone, pomodorini e mozzarella.

Riponi l’ insalata di pasta in frigorifero per permettere ai sapori di amalgamarsi bene.

Comunque, appena sotto, nel dettaglio ti illustro tutti i passaggi per la preparazione della ricetta.

Tutto sulla ricetta della pasta fredda salmone e zucchine

La pasta fredda salmone e zucchine è una prima portata perfetta per i mesi estivi.

Pasta facile, sfiziosa e veloce da preparare, la cucini quando hai voglia di qualcosa di fresco, ma nutriente.

La sua versatilità consente di aggiungere o togliere ingredienti in base ai propri gusti personali.

I consigli utili di Paola

  • Quando prepari la pasta fredda salmone e zucchine, puoi utilizzare il tipo di pasta corta che desideri, come ad esempio: orecchiette, penne, mezze penne, farfalle, mezze maniche, rotelle, rigatoni.
  • La pasta con salmone va sempre cotta al dente, scolata e risciacquata sotto il getto dell’ acqua fredda per fermare la cottura e raffreddarla velocemente.
  • Taglia il salmone affumicato a striscioline sottili o a dadini, in base ai tuoi gusti personali.
  • Se non hai tempo o voglia di preparare le zucchine trifolate, puoi cuocerle leggermente in padella con un filo di olio d’oliva, oppure puoi tagliarle e metterle a lessare assieme alla pasta.
  • Per un tocco di freschezza della tua pasta fredda con salmone affumicato e zucchine, aggiungi un trito di prezzemolo o qualche fogliolina di basilico fresco.
  • Quando cucini la pasta fredda con salmone e zucchine, lascia riposare la pasta fredda in frigorifero per almeno 30 minuti prima di servire, in modo che i sapori si amalgamino.
  • Se lo gradisci puoi anche preparare la pasta fredda con salmone fresco e zucchine, oppure utilizzare salmone al naturale.

Pasta fredda salmone e zucchine ricetta

La pasta fredda con salmone e zucchine è un piatto estivo rapido, leggero, delizioso e incredibilmente semplice da realizzare. Prepararla è un gioco da ragazzi, e il risultato finale è sorprendente.
Preparazione10 minuti
Cottura15 minuti
Tempo totale25 minuti
Portata: Primo piatto
Cucina: Italiana
Keyword: Mozzarella, Pasta con salmone, Pasta con zucchine, Piatto estivo, Pomodorini, Salmone affumicato, Zucchine
Porzioni: 2 persone
Calorie: 1281kcal
Chef: Paola Assandri
Cost: € 5,50

Equipment

  • 1 coltello
  • 1 tagliere
  • 1 bilancina
  • 1 padella antiaderente
  • 1 pentola capiente
  • 1 scolapasta
  • 1 ciotola capiente
  • 1 cucchiaio

Ingredienti

  • 250 grammi zucchine trifolate
  • 180 grammi pasta
  • 100 grammi salmone affumicato
  • 150 grammi pomodorini
  • 150 grammi mozzarelline

Ingredienti per la presentazione

  • q.b. basilico FRESCO

Istruzioni

  • Prepara le zucchine trifolate seguendo le indicazioni riportate nella ricetta.
    La foto raffigurante le zucchine trifolate, per la preparazione della pasta fredda salmone e zucchine
  • Fai lessare la pasta in abbondante acqua salata, mentre cominci la preparazione del condimento.
    Pasta fredda salmone e zucchine ( tanta bontà in 25 minuti )
  • Taglia a cubetti o strisce il filetto di salmone.
    La foto raffigurante il salmone pronto da tagliare, per la preparazione della pasta al salmone e Philadelphia
  • Quando la pasta è pronta passala subito sotto l'acqua corrente, aggiungi le zucchine ,il salmone e mescola immediatamente.
    Pasta fredda salmone e zucchine ( tanta bontà in 25 minuti )
  • Taglia a fettine sottili o a cubetti i pomodorini.
    La foto raffigurante i pomodorini tagliati per la preparazione della pasta fredda salmone e zucchine
  • Nella pasta fredda aggiungi le mozzarelline e i pomodorini precedentemente tagliati.
    La foto raffigurante l'aggiunta dei pomodori e delle mozzarelline, per la preparazione della Pasta fredda salmone e zucchine
  • Mescola con cura e riponi la pasta in frigorifero.
    Pasta fredda salmone e zucchine ( tanta bontà in 25 minuti )
  • La pasta è pronta, guarnisci con qualche fogliolina di basilico fresco e servi.
    Pasta fredda salmone e zucchine ( tanta bontà in 25 minuti )
  • A questo punto la pasta fredda salmone e zucchine è pronta, versala dove più ti piace. Buon appetito e alla prossima ricetta!

Note

  • Il calcolo calorico di 1281 si riferisce a tutta la preparazione, e non alla singola porzione!

Il risultato finale della pasta fredda salmone e zucchine

La foto raffigurante la nostra freschissima pasta fredda salmone e zucchine, pronta per le tue serate estive.

Cosa ne pensi di questa gustosissima pasta fredda salmone e zucchine?

Ha un aspetto gradevole e ti ho fatto venire voglia di prepararla nella tua cucina?

Allora, se la foto o la preparazione ti sono piaciute, condividile sui tuoi social preferiti per non perdere la ricetta.

Consigli per la presentazione

La pasta fredda salmone e zucchine è gustosa, ma non sottovalutare l’importanza della presentazione!

Con un po’ di attenzione, puoi rendere il tuo primo non solo gustoso, ma anche gradevole da vedere.

Quando servi la pasta fredda utilizza una bella ciotola o un piatto largo e piano per servirla.

Aggiungi qualche foglia di basilico fresco o prezzemolo sulla parte superiore della pasta.

Come conservo la pasta fredda salmone e zucchine?

Una volta che la pasta è fredda posizionala in un contenitore e trasferiscila in frigo per 1-2 giorni.

La foto raffigurante la nostra deliziosa e profumata pasta fredda salmone e zucchine.

E adesso scaldiamo i fornelli!

Caro lettore, prima di indossare i nostri grembiuli, desidero fare una breve precisazione.

Tutte le immagini dei passaggi, e il risultato finale del piatto, sono frutto del mio lavoro, e scattate da me.

Inoltre, ogni riga che leggi è stata attentamente articolata, senza trarre nulla da fonti esterne.

Ma ora, veniamo a noi: quanto ti ha deliziato la pasta fredda salmone e zucchine che ho preparato?

Dimmi come l’ hai preparata tu, e se hai qualche trucco da condividere con me.

Hai riflessioni o proposte per affinare la mia ricetta? Lascia un commento qui sotto.

Attendo con impazienza di ascoltare il tuo punto di vista.

Grazie infinite per il tuo contributo, e ci rivediamo per la prossima avventura in cucina!

Con affetto, Paola.

Paola Assandri

Paola Assandri

Ciao io sono Paola e ti do il benvenuto all'interno del mio blog. Qui non si cucina, ma si ama... perché d'altronde questa è la cucina, no?

Perché Oss in cucina? perché secondo me la cucina si collega molto al lavoro che faccio, che è appunto l’OSS, un lavoro duro dell’ambito sanitario, dove si necessita di grande pazienza… ma è proprio dietro questa fatica che si nasconde l’amore, il divertimento ed il piacere della condivisione

Ti è stata utile questa ricetta?

Clicca sulle stelline per votare

Valutazione media / 5. Conteggio dei voti:

Non ha votato ancora nessuno, sii il primo a votare!

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti anche...