Gnocchi di zucca e ricotta ( ricetta facile e veloce )

Un po’ di storia

Da ragazzina non ero una grossa amante della zucca sebbene tutti gli anni come da tradizione natalizia, a casa mia si preparavano i classi tortelli di zucca. A dirla tutta, la zucca non mi piaceva proprio perché abbinavo sempre il suo gusto a quello di questi tortelli che sono una via di mezzo tra il dolce e il salato.

E così sono andata avanti per anni schifando del tutto questo delizioso alimento autunnale. Poi, una vigilia di Natale mia madre oltre ai tortelli fatti con la zucca mantovana, prepara solo per me gli gnocchi di zucca e ricotta, e così nasce il mio amore per questo fantastico frutto dal colore arancione.

Tutto sulla ricetta degli gnocchi di zucca e ricotta

Gli gnocchi di zucca e ricotta sono un primo piatto di facile e veloce preparazione, dove l’unica cosa che richiede tempo è la cottura della zucca in forno. Questi deliziosi gnocchi fatti in casa si preparano come i tradizionali gnocchi a base di patate, ma con la differenza che nell’impasto, insieme alla farina e alle uova, c’è anche la zucca che conferisce a questo piatto un bel colore arancione.

E se hai a disposizione altra zucca, non lasciarti sfuggire l’occasione di realizzare tutte le deliziose ricette che la vedono protagonista come la mia ricetta della vellutata di zucca e funghi, oppure la mia ricetta della vellutata di zucca.

Ricetta gnocchi di zucca e ricotta

Gli gnocchi di zucca e ricotta sono una prima portata dal sapore deciso. Piatto gustoso si prepara con pochi e semplici ingredienti.
Preparazione15 min
Cottura35 min
Tempo totale50 min
Portata: Primo piatto
Cucina: Italiana
Keyword: Pasta fatta in casa, Ricotta, Zucca
Porzioni: 2 persone
Calorie: 697kcal
Chef: Paola Assandri
Cost: € 3.50

Equipment

  • 1 coltello
  • 1 scavino
  • 1 ciotola capiente
  • 1 cucchiaio
  • 1 forchetta
  • 1 pentola capiente
  • 1 mestolo forato
  • 1 grossa padella antiaderente

Ingredienti

  • 500 grammi zucca mantovana con la buccia
  • 150 grammi farina di semola rimacinata di grano duro
  • 1 uovo a temperatura ambiente
  • 250 grammi ricotta
  • q.b. sale
  • 1 spruzzata pepe
  • 1 spruzzata noce moscata
  • 30 grammi Grana Padano DOP grattugiato
  • 30 grammi burro
  • q.b. salvia fresca
  • q.b. farina per infarinare la superficie

Istruzioni

  • Lava per bene sotto l'acqua corrente la zucca, puliscila solo dai semi e filamenti interni, poi tagliala e fettine e inseriscila in forno preriscaldato per 30 minuti ad una temperatura di 180° e fino a quando pungendo la zucca con i rebbi di una forchetta questa si presenta tenera.
    Gnocchi di zucca e ricotta ( ricetta facile e veloce )
  • Quando la zucca è cotta falla raffreddare, quindi con uno scavino ricava più polpa possibile lasciando da scartare solo la parte con la buccia.
    Gnocchi di zucca e ricotta ( ricetta facile e veloce )
  • In una grossa ciotola versa la farina. Forma un cratere e in sequenza aggiungi l'uovo ( a temperatura ambiente ), la ricotta precedentemente schiacciata con una forchetta, la zucca, sale pepe , noce moscata e formaggio grattugiato.
    Gnocchi di zucca e ricotta ( ricetta facile e veloce )
  • Lavora l' impasto con le mani e fino a quando si presenta compatto e vai a formare una palla.
    Gnocchi di zucca e ricotta ( ricetta facile e veloce )
  • Cospargi di farina un piano di lavoro e con le mani dividi l'impasto in tanti panetti, quindi adagia un panetto sulla farina e poi con l'aiuto delle mani forma tanti bastoncini.
    Gnocchi di zucca e ricotta ( ricetta facile e veloce )
  • Taglia gli gnocchi più o meno dello stesso spessore e mettili ben distanziati tra di loro mentre nel frattempo metti sul fuoco una pentola con abbondante acqua, e quando questa raggiunge il bollore sala e versa gli gnocchi.
    Gnocchi di zucca e ricotta ( ricetta facile e veloce )
  • Man mano che gli gnocchi vengono a galla scolali per bene con un mestolo forato e passali direttamente nella padella dove hai fatto sciogliere il burro con le foglie di salvia.
    Gnocchi di zucca e ricotta ( ricetta facile e veloce )
  • Buon appetito e non ti dimenticare mai di aggiungere uno degli ingredienti fondamentali della vita: l’amore!

Note

  • Il calcolo calorico si ferisce a una singola persona.

Il risultato finale dei nostri gnocchi di zucca e ricotta

La foto raffigurante i nostri deliziosissimi gnocchi fatti in casa di zucca e ricotta!

Che ne dici di questi deliziosi e colorati gnocchi di zucca e ricotta? ti hanno stuzzicato l’appetito e ti hanno fatto venire l’acquolina in bocca? allora mi raccomando, se la foto e la ricetta ti è piaciuta, sostienimi condividendola sui tuoi social preferiti.

Conservazione

Puoi conservare gli gnocchi di zucca e ricotta in frigorifero per un giorno anche se ti consiglio di cucinarli appena fatti, o a distanza di poco tempo. Si possono però surgelare e tenerli in congelatore per una settimana. In questo caso, quando decidi di prepararli basta che li tuffi ancora surgelati in acqua bollente salata.

Consigli utili

Tieni presente che gli gnocchi di zucca e ricotta possono essere preparati anche con farina integrale mantenendo le stesse dosi e procedimento della ricetta sopra descritta.

Altre gustose varianti

Se gli gnocchi di zucca e ricotta ti piacciono ma vuoi provare altre ricette, ho giusto per te altre gustosissime varianti.

Foto raffigurante il piatto pronto degli gnocchi di zucca e ricotta.

Gnocchi di zucca e ricotta affumicata

Lava per bene 500 grammi di zucca, elimina semi, filamenti, tagliala a fette e mettila in forno come da ricetta. Falla raffreddare, ricava la polpa e poi schiacciala con un forchetta. In una ciotola versa 200 grammi di farina integrale, 30 grammi di formaggio grattugiato, sale, pepe e 1 spruzzata di noce moscata e lavora con le mani. Dividi l’impasto e forma tanti bastoncini, poi taglia con un coltello e forma gli gnocchi. Quando l’acqua bolle, sala e tuffa gli gnocchi. Man mano che salgono scolali e versali in una padella dove hai fatto sciogliere 40 grammi di burro. Servi caldi e spolvera con una generosa grattugiata di ricotta affumicata.

Gnocchi di patate con zucca e ricotta

Lava pulisci e taglia 400 grammi di zucca, poi mettila in forno a 180° per 20 minuti. Intanto pela e cuoci 300 grammi di patate in acqua salata. Quando sono cotti gli ingredienti passali nello schiacciapatate. In una ciotola versa 150 grammi di farina a grano duro, la purea di patate e zucca, 1 uovo, 1 pizzico di noce moscata, e 1 pizzico di sale. Impasta fino a quando il composto diventa omogeneo. Forma dei bastoncini e poi taglia gli gnocchi. Quando l’acqua bolle, sala e tuffa gli gnocchi. Man mano che salgono scolali e versali in una padella dove hai fatto sciogliere 40 grammi di burro assieme ad alcune foglie di salvia. Servi caldi e spolvera con una generosa manciata di formaggio grattugiato.

Gnocchi di zucca con speck e ricotta affumicata

Lava 500 grammi di zucca, elimina semi, filamenti, tagliala a fette e mettila in forno come sopra riportato. Falla raffreddare, ricava la polpa e schiacciala con un forchetta. In una ciotola versa 200 grammi di farina integrale, 30 grammi di formaggio grattugiato, sale, pepe e 1 spruzzata di noce moscata e lavora. Dividi l’impasto e forma tanti bastoncini, poi taglia con un coltello e forma gli gnocchi. In una padella fai scaldare 80 grammi di speck con 5 foglie di salvia tagliate. Quando l’acqua bolle, sala e tuffa gli gnocchi. Man mano che salgono scola e versali in una padella assieme allo speck. Versa e fai sciogliere 30 grammi di burro. Servi caldi e spolvera con una generosa grattugiata di ricotta affumicata.

Gnocchi di zucca e ricotta al forno

Per la preparazione degli gnocchi di zucca e ricotta al forno segui passo per passo la ricetta sopra descritta. Una volta che gli gnocchi salgono a galla, scolali con cura per evitare che formino troppa acqua, poi passali in una teglia da forno precedentemente unta. Cospargi con abbondante formaggio grattugiato, qualche fiocchetto di burro e inforna in forno già caldo a 200° e fino a quando la superfice si presenta bella dorata.

Come condire gli gnocchi di zucca e ricotta

Per la preparazione di questa ricetta, ho utilizzato semplicemente burro, salvia e formaggio grattugiato, ma questo tipo di gnocchi sono perfetti con molti condimenti. Se ti piace la nota dolce/salata puoi spolverizzarli con un trito di amaretti, oppure puoi condirli con una salsa a base di gorgonzola e noci, o con del semplice sugo al pomodoro.

Com’ è andata?

Mi auguro che la ricetta degli gnocchi di zucca e ricotta sia di tuo gradimento e mi aspetto un tuo parere nello spazio dei commenti. Così come aspetto la tua versione degli gnocchi di zucca e ricotta, perché per me la tua opinione è davvero molto importante. Dimmi, quali ingredienti hai abbinato? Scrivi qui sotto la tua ricetta e aiutami a migliorare.

Grazie alla prossima. Paola!

Paola Assandri

Paola Assandri

Ciao io sono Paola e ti do il benvenuto all'interno del mio blog. Qui non si cucina, ma si ama... perché d'altronde questa è la cucina, no?

Perché Oss in cucina? perché secondo me la cucina si collega molto al lavoro che faccio, che è appunto l’OSS, un lavoro duro dell’ambito sanitario, dove si necessita di grande pazienza… ma è proprio dietro questa fatica che si nasconde l’amore, il divertimento ed il piacere della condivisione

Ti è stata utile questa ricetta?

Clicca sulle stelline per votare

Valutazione media / 5. Conteggio dei voti:

Non ha votato ancora nessuno, sii il primo a votare!

2 commenti

Ricettefaciliebuone · Novembre 20, 2020 alle 12:00 pm

Per me che sono amante della zucca questa ricetta è semplicemente perfetta ! L’ho provata in diverse occasioni e posso dire che è spettacolare ! Grazie Paola !!

    Paola Assandri · Novembre 24, 2020 alle 9:34 pm

    Sì, gli gnocchi di zucca sono una vera bontà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *