Logo del sito Ossincucina

Oss in cucina

La foto raffigurante il risotto zucca e pancetta

Risotto zucca e pancetta ( avvolgente in soli 30 minuti )

Un po’ di storia

Sono in cucina a preparare il risotto zucca e pancetta, e mentre si cuoce penso a Soave.

Lo conoscevo già, ma visto che in quel periodo ero non zona non potevo ignorarlo.

Arrivo di mattina, punto subito l’ ufficio turistico, entro, mi danno cartina e luoghi nelle vicinanze. 

Chiedo per il castello ma era troppo tardi per visitarlo, così penso di tornare nel pomeriggio. 

Salgo in auto, sfoglio i dépliant e vengo catturata da Illasi, paesino poco distante. 

Ci sono tante ville, molto belle ma tutte chiuse, così faccio qualche foto all’ esterno e a piedi mi dirigo verso il castello. 

La strada in salita è coronata da distese di ulivi e la vista a valle è più che piacevole. 

Mi levo il giubbino, accidenti che caldo che faceva ancora in ottobre, e continuo a salire anche se un nuvolone oscura la giornata. 

Sono 45 minuti che cammino, arrivano le prime gocce e con passo svelto torno alla macchina. 

Meno male che sono una buona camminatrice, altrimenti mi sarei lavata. 

Torno a Soave e la giornata si schiarisce nuovamente. Mi dirigo verso il castello ed entro. 

Faccio diverse foto negli interni, ma prima di uscire noto la scritta vietato fare foto e video. 

Peccato, le terrò solo come un piacevole ricordo. 

Come preparo il risotto zucca e pancetta?

Preparare il risotto zucca e pancetta a cubetti è semplice, veloce, e tutti lo ameranno dalla prima forchettata.

Inizia dalla preparazione della zucca che va pulita e grattugiata.

Fai rosolare la pancetta affumicata, aggiungi la zucca, tosta il riso e sfumalo col vino bianco.

Procedi la cottura aggiungendo man mano brodo bollente.

A fine cottura aggiungi la ricotta, mescola con cura e servi ancora caldo.

Se ti ho incuriosito leggi più sotto la preparazione passo passo con tante foto e consigli utili della ricetta.

Tutto sulla ricetta del risotto zucca e pancetta

Il risotto zucca gialla e pancetta è una prima portata dal sapore armonioso, che unisce la dolcezza della zucca, alla sapidità della pancetta.

Risotto semplice e veloce da realizzare, è adatto da preparare nella stagione autunno/invernale.

Non necessita di grandi abilità, ma solo l’accortezza di mescolare spesso per non farlo attaccare.

I consigli utili di Paola

  • Se quando prepari il risotto con la zucca e la pancetta, il gusto di quest’ ultima non ti piace, puoi sostituirla con prosciutto crudo o speck.
  • Non ami aggiungere la ricotta al risotto pancetta e zucca? sostituiscila con altro formaggio tipo robiola, mascarpone, crescenza stracchino, o Philadelphia.
  • Quando ti appresti a cucinare il risotto pancetta e zucca, puoi sostituire il brodo vegetale con brodo di dado.
  • Nella preparazione del risotto con zucca e pancetta non ho utilizzato burro, ma se lo gradisci puoi aggiungerne una noce quando spegni il fuoco.
  • Per un risotto zucca e pancetta affumicata ancora più cremoso, aggiungi a fine cottura qualche cucchiaiata di panna da cucina.
  • Per la preparazione del risotto con la pancetta e la zucca, puoi omettere la quantità di aglio se il gusto non ti aggrada.

Risotto zucca e pancetta ricetta

Il risotto zucca e pancetta, è una prima portata sfiziosa, saporita e dalla consistenza cremosa. Ricco di gusto e dal sapore intrigante, è adatto in qualsiasi occasione.
Preparazione10 min
Cottura20 min
Tempo totale30 min
Portata: Primo piatto
Cucina: Italiana
Keyword: Aglio in polvere, Pancetta affumicata, Ricotta, Zucca
Porzioni: 2 persone
Chef: Paola Assandri
Cost: € 3,50

Equipment

  • 1 casseruola
  • 1 grattugia a fori larghi
  • 1 grossa padella antiaderente
  • 1 cucchiaio di legno
  • 1 bicchiere
  • 1 mestolo
  • 1 bilancina
  • 1 caraffa graduata

Ingredienti

  • 1,5 litri brodo vegetale
  • 100 grammi zucca già pulita
  • 150 grammi pancetta a cubetti
  • 1/2 cucchiaino aglio in polvere
  • 180 grammi riso Carnaroli
  • 1/2 bicchiere vino bianco SECCO
  • 80 grammi ricotta

Istruzioni

  • Prepara un buon brodo vegetale seguendo le indicazioni spiegate nella ricetta.
    La foto raffigurante il nostro brodo vegetale pronto per essere usato nel risotto allo champagne
  • Prendi la quantità di zucca necessaria, togli i filamenti interni, semi, buccia e lavala sotto l'acqua corrente.
    La foto raffigurante la zucca pulita dalla parte di scarto per la preparazione della frittata di zucca
  • Con una grattugia a fori larghi grattugiala.
    La foto raffigurante la zucca pulita e grattugiata per la preparazione della frittata di zucca
  • In una padella getta la pancetta senza olio e falla rosolare a fuoco lento.
    La foto raffigurante la pancetta per la preparazione del risotto zucca e pancetta
  • Quando la pancetta è rosolata aggiungi la zucca, l'aglio e sempre a fuoco basso falla insaporire.
    La foto raffigurante l'aggiunta della zucce e dell'aglio per la preparazione del risotto zucca e pancetta
  • A questo punto versa la quantità di riso necessaria e fallo tostare.
    Risotto zucca e pancetta ( avvolgente in soli 30 minuti )
  • A tostatura avvenuta aggiungi il vino e fallo sfumare.
    La foto raffigurante l'aggiunta del vino per la preparazione del risotto zucca e pancetta
  • Quando il vino è del tutto sfumato, comincia la cottura del riso aggiungendo nella padella 3 mestoli di brodo ben caldo.
    La foto raffigurante la cottura del riso con l'aggiunta del brodo, per la preparazione del risotto zucca e pancetta
  • Man mano che il riso asciuga, aggiungi un altro mestolo di brodo alla volta.
    La foto raffigurante la cottura del riso con l'aggiunta del brodo, per la preparazione del risotto zucca e pancetta
  • Prosegui la cottura, spegni il fuoco, aggiungi la ricotta e mescola con cura.
    La foto raffigurante l'aggiunta della ricotta per la preparazione del risotto zucca e pancetta
  • Versa il risotto nei piatti quando è ancora caldo e fumante e servi.
    La foto raffigurante il risotto zucca e pancetta pronto per essere portato sulle nostre tavole
  • Ed ecco pronto il nostro risotto zucca e pancetta. Buon appetito e alla prossima ricetta!

Il risultato finale del nostro risotto zucca e pancetta

La foto raffigurante il nostro buonissimo risotto zucca e pancetta.

Mi piacerebbe sapere che idea ti sei fatta di questo gustosissimo risotto zucca e pancetta!

Ha un aspetto gradevole e ti ho fatto venire voglia di prepararlo?

Allora, se la foto o la preparazione ti sono piaciute, condividile sui tuoi social preferiti per non perdere la ricetta.

Consigli per la presentazione

Se stai preparando il risotto per i tuoi commensali, assicurati che il cibo sia buono e che abbia una presentazione gradevole.

I tuoi ospiti mangiano prima di tutto con gli occhi e si sentiranno amati e coccolati.

Come conservo il risotto zucca e pancetta?

Ti consiglio di gustare il risotto zucca e pancetta sul momento e quando è ancora ben caldo e fumante.

Tuttavia, puoi conservarlo in frigo per un giorno, e riscaldarlo con qualche cucchiaiata di brodo avanzato.

La foto raffigurante il nostro risotto zucca e pancetta pronto per essere gustato.

Domande e risposte

E adesso si va in cucina!

Prima di andare ai fornelli, ci tengo a precisare che le fotografie passo a passo, e quelle del piatto pronto sono tutte mie, e cucinate da me.

Anche i testi sono miei e non copiati da altre fonti, e il tutto è condito con tanta passione e amore.

Detto questo mi piacerebbe sapere come te la sei cavata con il mio risotto zucca e pancetta.

Se hai dei suggerimenti che possono tornarmi utili per possibili integrazioni, variazioni o sostituzioni scrivilo nei commenti.

Aiutami a migliorare. Grazie alla prossima. Paola!

Paola Assandri

Paola Assandri

Ciao io sono Paola e ti do il benvenuto all'interno del mio blog. Qui non si cucina, ma si ama... perché d'altronde questa è la cucina, no?

Perché Oss in cucina? perché secondo me la cucina si collega molto al lavoro che faccio, che è appunto l’OSS, un lavoro duro dell’ambito sanitario, dove si necessita di grande pazienza… ma è proprio dietro questa fatica che si nasconde l’amore, il divertimento ed il piacere della condivisione

Ti è stata utile questa ricetta?

Clicca sulle stelline per votare

Valutazione media / 5. Conteggio dei voti:

Non ha votato ancora nessuno, sii il primo a votare!

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti anche...