Logo del sito Ossincucina

Oss in cucina

Cerca
La foto raffigurante la vellutata di zucca e funghi

Vellutata di zucca e funghi ( da leccarsi le orecchie)

Tutto sulla ricetta della vellutata di zucca e funghi

La vellutata di zucca e funghi è una primo piatto semplice da preparare, ma che non rinuncia al gusto.

Realizzata con pochi ingredienti, unisce il sapore dolce della zucca con quello più intenso dei funghi.

Immagina di servirla in piccole zucche scavate, o di guarnirla con crostini a forma di pipistrello.

Con qualche piccolo accorgimento, potrebbe diventare il piatto protagonista della tua festa di Halloween.

L’atmosfera spettrale, unita alla calda accoglienza di questa vellutata creerà un mix perfetto per una serata speciale!

Come preparo la vellutata di zucca e funghi

Taglia a fette la zucca, togli i filamenti, semi interni e lavala lasciando la buccia che è commestibile.

Dividi in parti uguali le patate con la buccia, e il porro.

Metti le verdure in una casseruola, aggiungi l’aglio, e copri le verdure con brodo vegetale o acqua e sale.

Fai cuocere le verdure fino a quando si presentano tenere, poi aggiungi i funghi, e finisci la cottura.

Frulla con cura la vellutata al fine di ottenere una consistenza densa e senza grumi.

Se ti ho incuriosito leggi più sotto la preparazione passo passo con tante foto e consigli utili della ricetta.

Domande e risposte frequenti!

Vellutata di zucca e funghi ricetta

La vellutata con i funghi, è una prima portata sfiziosa e semplice da preparare. Una crema da servire accompagnata da croccantissimi crostini di pane.
Preparazione10 minuti
Cottura35 minuti
Tempo totale45 minuti
Portata: Primo piatto
Cucina: Italiana
Keyword: Aglio, Funghi, Panna da cucina, Piatto autunnale, Prezzemolo, Ricette di Halloween, Zucca
Porzioni: 2 persone
Calorie: 700kcal
Chef: Paola Assandri
Cost: € 3

Equipment

  • 1 coltello
  • 1 tagliere
  • 1 bilancina
  • 1 cucchiaio
  • 1 casseruola
  • 1 frullatore ad immersione

Ingredienti

  • 400 grammi zucca mantovana con la buccia
  • 2 cucchiai Olio extra vergine di oliva
  • 1 spicchio aglio
  • 1 cipolla
  • 1 trito prezzemolo
  • 1,5 litri brodo vegetale
  • 250 grammi funghi MISTI
  • q.b. pepe
  • q.b. sale

Ingredienti per la presentazione

  • q.b. panna
  • q.b. prezzemolo FRESCO

Istruzioni

  • Taglia la zucca a fette, togli i semi, filamenti interni e lavala sotto all'acqua corrente.
    La foto raffigurante la zucca tagliata, per la preparazione della vellutata di zucca
  • Pulisci una cipolla, lavala, affetta l'aglio, la cipolla, aggiungi il prezzemolo e mettili in una casseruola a fare rosolare.
    La foto raffigurante l'aglio, la cipolla e il prezzemolo messi a rosolare, per la preparazione della vellutata di zucca e funghi
  • Quando le verdure sono leggermente imbiondite, aggiungi i funghi, regola con sale, pepe e fai insaporire.
    La foto raffigurante l'aggiunta dei funghi, per la preparazione della vellutata di zucca e funghi
  • Metti le verdure nella casseruola i pezzi di zucca e ricopri interamente di brodo, o acqua e sale.
    La foto raffigurante l'aggiunta della zucca, per la preparazione della vellutata di zucca e funghi
  • Fai cuocere la verdura fino a quando con i rebbi di una forchetta, pungendo i pezzi, questi si presentano teneri.
    I funghi aggiunti al resto della zuppa, per la preparazione della vellutata di zucca e funghi
  • Alza la fiamma al massimo per 5-6 minuti, al fine di fare evaporare un po' di brodo.
    La foto raffigurante il brodo evaporato, per la preparazione della vellutata di zucca e funghi
  • Quando la minestra è pronta, con il frullatore ad immersione, frulla fino ad ottenere un composto denso ed omogeneo.
    La foto raffigurante la verdura frullata, per la preparazione della vellutata di zucca
  • Una volta pronta, versa la vellutata nei piatti o ciotoline e guarnisci ogni piatto con un giro di panna e foglioline di prezzemolo.
    Vellutata di zucca e funghi ( da leccarsi le orecchie)
  • Ed ecco pronta la nostra gustosissima vellutata di zucca e funghi. Buon appetito e alla prossima ricetta!

Note

  • Il calcolo calorico di 700 si riferisce a tutta la preparazione, e non alla singola porzione!

I consigli utili di Paola

  • Se vuoi rendere la tua vellutata di zucca con funghi ancora più sfiziosa, puoi aggiungere speck, cubetti di pancetta affumicata o di prosciutto crudo.
  • Puoi aggiungere semi di papavero che conferiscono una bella nota di croccantezza alla preparazione.
  • Per la preparazione della vellutata di zucca e funghi, utilizza brodo di qualità, possibilmente fatto in casa.
  • Se gradisci la tua vellutata di zucca e funghi ancora più saporita, aggiungi nel piatto e poco prima di servire alcuni pezzi di gorgonzola.

Il risultato finale della vellutata di zucca e funghi

La foto raffigurante la nostra squisita vellutata di zucca e funghi.

Che ne dici di questo piatto di vellutata di zucca e funghi?

Ti ha stuzzicato l’appetito e ti ho fatto venire voglia di cucinarla?

Allora mi raccomando, se la foto e la ricetta ti è piaciuta, sostienimi condividendola sui tuoi social preferiti.

Consigli per la presentazione

La vellutata di zucca e funghi è deliziosa, ma ricorda quanto è essenziale una bella presentazione!

Con un pizzico di cura, il tuo primo può essere non solo delizioso, ma anche piacevole alla vista.

Servi la vellutata in ciotole individuali dai colori neutri per fare risaltare il colore della vellutata.

Guarnisci con un filo di panna ( mescola ) e qualche fogliolina di prezzemolo fresco o timo.

Come conservo la vellutata di zucca e funghi?

La vellutata di zucca e funghi si conserva in frigorifero per 2-3 giorni se posta in un contenitore a chiusura ermetica.

Se vuoi conservarla più a lungo, puoi anche congelarla e scongelarla all’occorrenza.

Altre deliziose varianti

Se la vellutata di funghi e zucca ti piace ho giusto altre ricette che ti potrebbero interessare.

La foto raffigurante la vellutata di zucca e funghi, pronta per essere guarnita con crostini croccanti.
La foto raffigurante la vellutata di zucca e funghi

Vellutata di zucca e funghi champignon

Pulisci 300 grammi di zucca, lasciando la buccia. Una volta pulita, riduci la zucca in piccoli pezzetti.

Prepara 1 cipolla e dopo averla sbucciata e lavata, affettala finemente.

Mettila poi in una casseruola con 2 cucchiai di olio d’oliva, lasciandola dorare delicatamente.

Una volta che la cipolla è dorata, aggiungi 200 g di champignon ben puliti e la zucca. Condisci con sale e pepe a piacere.

Versa 1,5 litri di acqua nella casseruola, arricchendo con un pezzo di dado vegetale e una presa di sale grosso.

Lascia cuocere il composto per circa 30 minuti.

Nel frattempo, in una padella, versa un filo d’olio, un trito di prezzemolo e aglio, e aggiungi 2 generose manciate di funghi.

Fai saltare i funghi nella padella e, quando sono ben rosolati, bagna con 1/2 bicchierino di vino bianco, lasciandolo evaporare.

Una volta cotta, frulla la vellutata con un frullatore ad immersione fino a ottenere una crema morbida e vellutata.

Vellutata di zucca e funghi secchi

Metti 30 g di funghi secchi in una ciotola con acqua tiepida, lasciandoli ammorbidire.

Mentre i funghi si reidratano, prendi 300 grammi di zucca.

Lava e puliscila accuratamente, mantenendo la sua naturale buccia.

Successivamente, riduci la zucca in cubetti.

In una casseruola, unisci la zucca, 1 patata tagliata a pezzi, i funghi secchi precedentemente ammollati e 1,5 litri d’acqua.

Arricchisci con mezzo dado, una presa di sale grosso, una spolverata di pepe e una grattugiata di noce moscata.

Lascia sobbollire il composto per circa 30 minuti, finché tutti gli ingredienti non saranno teneri e ben cotti.

Trasforma la zuppa in una cremosa vellutata utilizzando un frullatore ad immersione.

Servi la vellutata ben calda in ciotole individuali, accompagnando con crostini croccanti.

Vellutata di zucca e funghi porcini

In una padella, scalda 1 cucchiaio d’olio. Aggiungi un trito profumato di prezzemolo e aglio.

Versa 100 g di funghi, accuratamente puliti e tagliati a fettine sottili.

Falli insaporire saltandoli in padella per circa 5-6 minuti, e mescola delicatamente ogni tanto.

In una casseruola, soffriggi dolcemente una cipolla fino a quando diventa trasparente.

Versa 300 g di zucca pulita ma conserva la sua buccia. Copri tutto con 1,5 litri d’acqua fresca.

Arricchisci il tuo brodo con mezzo dado e una presa generosa di sale grosso.

Lascia cuocere fino a quando la zucca non diventa tenera e si sfalda al tocco.

Usa un frullatore ad immersione per trasformare il tutto in una vellutata cremosa e avvolgente.

E adesso, si vola in cucina!

Cari lettori, prima di indossare i nostri grembiuli, desidero fare una breve precisazione.

Le immagini con i vari passaggi, e il risultato finale del piatto, sono frutto del mio lavoro, e scattate da me.

Inoltre, ogni riga che leggi è stata attentamente articolata, senza trarre nulla da fonti esterne.

Ma ora, veniamo a noi: quanto ti è piaciuta la vellutata di zucca e funghi che ho preparato?

Dimmi come l’ hai preparata tu, e se hai qualche trucco da condividere con me.

Hai riflessioni o proposte per affinare la mia ricetta? Lascia un commento qui sotto.

Attendo con impazienza di ascoltare il tuo punto di vista.

Grazie infinite per il tuo contributo, e ci rivediamo per la prossima avventura in cucina!

Con affetto, Paola.

Picture of Paola Assandri

Paola Assandri

Ciao io sono Paola e ti do il benvenuto all'interno del mio blog. Qui non si cucina, ma si ama... perché d'altronde questa è la cucina, no?

Perché Oss in cucina? perché secondo me la cucina si collega molto al lavoro che faccio, che è appunto l’OSS, un lavoro duro dell’ambito sanitario, dove si necessita di grande pazienza… ma è proprio dietro questa fatica che si nasconde l’amore, il divertimento ed il piacere della condivisione

Ti è stata utile questa ricetta?

Clicca sulle stelline per votare

Valutazione media / 5. Conteggio dei voti:

Non ha votato ancora nessuno, sii il primo a votare!

5 commenti

Ricettefaciliebuone · Novembre 17, 2020 alle 9:12 am

Fantastica questa ricetta, soprattutto in questo periodo dell’anno ! Ricetta spettacolare come sempre Paola, complimenti !

    Paola Assandri · Dicembre 2, 2020 alle 10:21 pm

    A me la zucca piace tantissimo. Grazie Tiziano.

ziaConsu · Ottobre 26, 2023 alle 1:01 pm

Questa vellutata è davvero coccolosa! Adoro il mix dolce di sapori che hai scelto…perfetto piatto per queste sere di inizio autunno..piovoso!

Elena · Ottobre 26, 2023 alle 2:05 pm

Sono proprio le ricette che preferisco! Peccato che qui delle buone zucche si fa moooolta fatica a trovarle! L’unico lato negativo di vivere all’estero 😀

LaRicciaInCucina · Ottobre 27, 2023 alle 12:52 pm

Adoro le vellutate di zucca ed immagino che si sposi benissimo con i funghi! Da provare 🙂
Buon we, cara Paola

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti anche...