Logo del sito Ossincucina

Oss in cucina

La nostra velocissima pasta con fiori di zucca e tonno pronta

Pasta con fiori di zucca e tonno ( pronta in 20 minuti )

Un po’ di storia

Alcune sere fa, per la prima volta in vita mia ho provato un VR, ovvero un visore di realtà virtuale.

Questo aggeggio a metà via tra un casco aperto e una mascherina, mi è stato messo sulla testa.

Una volta sistemato, ha dato via ad una serie di tipologie di ambiente molto diverse tra di loro.

Ho visitato Tokyo, sono salita a bordo di un elicottero, di una nave spaziale ed ho provato un gioco con spade laser.

Essendo la prima volta, le prime tre ambientazioni mi hanno dato una sensazione di cadere nel vuoto e mi sono dovuta sedere.

Il gioco delle spade laser invece non mi ha creato alcun problema, ma sembrava di colpire davvero dei cubi.

Comunque devo dire che mi sono proprio divertita, e spero di provarlo ancora.

Come preparare la pasta con fiori di zucca e tonno

La pasta con fiori di zucca e tonno è una preparazione facile e veloce.

Si inizia mettendo a bollire l’acqua della pasta.

Nel frattempo si puliscono i fiori che vanno tagliati a strisce e aggiunti ad un soffritto di aglio e cipolla.

Una volta che sono cotti si aggiunge il tonno e si fanno insaporire gli ingredienti.

Si scola la pasta della selezione Amoretti, si aggiunge il burro e si condisce.

Comunque, se leggi sotto, nel dettaglio ti spiego tutti i passaggi necessari per la preparazione della ricetta.

Tutto sulla pasta con fiori di zucca e tonno

La pasta con i fiori di zucca e tonno è una prima portata velocissima, sfiziosa, e che si prepara mentre cuoce la pasta.

Questa ricetta che ha di base pochi ingredienti, grazie alla sua semplicità, è capace di dare vita ad una preparazione veramente gustosa e invitante.

Il segreto per ottenere un risultato eccellente sta nell’utilizzare fiori di zucca freschissimi e tonno di qualità.

Paola hai altre ricette con il tonno da propormi?

Certo! Guarda la mia pasta melanzane e tonno, la pasta con pesto di rucola e tonno o la pasta pesto e tonno.

Prova la ricetta e fammi sapere se ti è piaciuta! Ti leggo nei commenti.

Ricetta della pasta con fiori di zucca e tonno

La pasta con fiori di zucca e tonno è un primo piatto saporito, sfizioso, facile e super veloce da preparare.
Preparazione5 min
Cottura15 min
Tempo totale20 min
Portata: Primo piatto
Cucina: Italiana
Keyword: Fiori di zucca, Primo veloce, tonno
Porzioni: 2 persone
Chef: Paola Assandri
Cost: € 3,50

Equipment

  • 1 pentola capiente
  • 1 tagliere
  • 3/4 fogli di carta assorbente da cucina
  • 1 coltello
  • 1 mezzaluna
  • 1 cucchiaio di legno
  • 1 forchetta
  • 1 scolapasta

Ingredienti

  • 20 fiori di zucca
  • 1 cipolla PICCOLA
  • 1 spicchio aglio
  • 100 grammi tonno sott'olio
  • q.b. sale
  • q.b. pepe
  • 10 grammi burro
  • 180 grammi penne SELEZIONE AMORETTI

Istruzioni

  • In una pentola capiente metti a bollire l’acqua per la pasta, mentre lavi delicatamente sotto l'acqua i fiori di zucca e li tamponali con carta assorbente.
    La foto raffigurante i fiori di zucca lavati per la preparazione della frittata di fiori di zucca
  • Privali dei sepali, dai pistilli, dal gambo e tagliali a strisce.
    I fiori di zucca privati dalla parte di scarto
  • In una padella versa la cipolla, l'aglio e falli soffriggere.
    La foto raffigurante la cipolla e l'aglio tritati per la preparazione della pasta con fiori di zucca e tonno
  • Quando i due ingredienti sono imbionditi aggiungi i fiori di zucca e falli insaporire girando spesso.
    La foto raffigurante i fiori di zucca messi nella padella del soffritto
  • Una volta che i fiori di zucca sono appassiti aggiungi il tonno spezzettato e scolato dall'olio di conservazione.
    La foto raffigurante il tonno versato nella padella e fatto insaporire per la preparazione della pasta con fiori di zucca e tonno
  • Fai cuocere il sugo per una manciata di minuti e regola di sale e pepe.
    La foto raffigurante il tonno fatto insaporire con il resto degli ingredienti
  • Quando la pasta della selezione Amoretti è cotta, scola, condisci con il sugo, il burro e mescola con cura fino a quando il burro è sciolto e servi ancora calda.
    La foto raffigurante la nostra Pasta con fiori di zucca e tonno pronta
  • E come dice Paul Eluard "Tutto ciò che viene dalla mia cucina è cresciuto nel mio cuore". Buon appetito!

Il risultato finale della nostra pasta con fiori di zucca e tonno

La foto raffigurante la nostra pasta con fiori di zucca e tonno pronti per essere gustati!

Che ne dici di questa velocissima e gustosa pasta con fiori di zucca e tonno che ho preparato?

Ti ho fatto venire voglia di prepararla?

Mi raccomando se la foto e relativa ricetta ti sono piaciute condividile sui tuoi social preferiti usando i bottoncini di condivisione che trovi nella pagina.

Conservazione

La pasta con fiori di zucca e tonno poi conservarla al massimo per un paio di giorni in frigo.

Riponila in un contenitore a chiusura ermetica o coprila con pellicola per alimenti.

I consigli utili di Paola

  • Per un piatto più leggero puoi utilizzare tonno in scatola al naturale o tonno fresco.
  • I fiori freschi tendono a deperire con molta facilità. Conservali in frigorifero e consumali entro uno o due giorni al massimo.
  • Per una preparazione ancora più saporita della pasta con tonno e fiori di zucca aggiungi qualche filetto di acciuga quando fai il soffritto di aglio e cipolla.
  • I fiori di zucca per la preparazione della pasta con fiori di zucca e tonno sembrano molto voluminosi, ma una volta cotti appassiscono perdendo gran parte del loro volume.
La foto raffigurante la nostra gustosissima pasta con fiori di zucca e tonno pronta per essere assaporata.

Ci sei ancora?

Se sei arrivata/o fino a qui credo che la pasta con fiori di zucca e tonno siano di tuo gradimento, e mi farebbe tanto piacere sapere il tuo parere qui sotto nello spazio dei commenti.

Inoltre mi farebbe piacere sapere come hai preparato tu la pasta.

Se invece non ti è piaciuta la ricetta lasciami i tuoi suggerimenti…non si finisce mai di imparare!

Comunque sia, scrivi nei commenti la tua e aiutami a migliorare.

Grazie e alla prossima Paola!

Paola Assandri

Paola Assandri

Ciao io sono Paola e ti do il benvenuto all'interno del mio blog. Qui non si cucina, ma si ama... perché d'altronde questa è la cucina, no?

Perché Oss in cucina? perché secondo me la cucina si collega molto al lavoro che faccio, che è appunto l’OSS, un lavoro duro dell’ambito sanitario, dove si necessita di grande pazienza… ma è proprio dietro questa fatica che si nasconde l’amore, il divertimento ed il piacere della condivisione

Ti è stata utile questa ricetta?

Clicca sulle stelline per votare

Valutazione media / 5. Conteggio dei voti:

Non ha votato ancora nessuno, sii il primo a votare!

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ricevi le 10 colazioni veloci dell'OSS

Alla mattina la fame ti divora? Hai poco tempo per mangiare e vorresti qualcosa da consumare rapidamente? Ricevi le 10 Colazioni dell’OSS lasciando la tua email.

Potrebbe interessarti anche...