Logo del sito Ossincucina

Oss in cucina

Cerca
La foto raffigurante il risotto alle fragole e champagne

Risotto alle fragole e champagne ( per una cena romantica )

Tutto sulla ricetta del risotto alle fragole e champagne

Il risotto alle fragole e champagne è un primo piatto dal sapore delicato dal sapore dolce e raffinato.

Questo piatto unisce la cremosità del risotto con la dolcezza delle fragole e il gusto distintivo dello champagne.

Le fragole aggiungono una nota fresca e fruttata, mentre lo champagne conferisce un tocco di eleganza.

È un piatto ideale per occasioni speciali o per sorprendere i propri ospiti con un gusto unico e sofisticato.

Come fare il risotto alle fragole e champagne?

Per creare un risotto alle fragole e champagne, è fondamentale trovare un equilibrio tra gli ingredienti chiave.

In questo caso specifico sono il riso, le fragole e lo champagne.

Per iniziare, è importante preparare un brodo vegetale di base.

Puoi farlo bollendo verdure fresche in due litri di acqua fredda, insieme a una spruzzata di sale e pepe.

Dopo aver preparato il brodo, procedi facendo appassire la cipolla e tostando il riso.

A questo punto, puoi decidere se aggiungere le fragole tagliate a pezzi all’inizio della cottura o quasi alla fine.

Infine, aggiungi lo champagne per dare un tocco di eleganza al piatto e continua a seguire la ricetta passo dopo passo per ottenere un risultato perfetto.

Se ti ho incuriosito leggi più sotto la preparazione passo passo con tante foto e consigli utili della ricetta.

Domande dei lettori e risposte!

Risotto alle fragole e champagne ricetta

Il risotto con fragole e champagne è un primo piatto perfetto per una cena romantica come quella di San Valentino. Un risotto unico che farà impazzire la persona che amate.
Preparazione10 minuti
Cottura20 minuti
Tempo totale30 minuti
Portata: Primo piatto
Cucina: Italiana
Keyword: Champagne, Fragole, Piatto vegetariano, Ricette per San Valentino, Risotto
Porzioni: 2 persone
Calorie: 1411kcal
Chef: Paola Assandri
Cost: € 7

Equipment

  • 1 pentolina
  • 1 coltello
  • 1 grossa padella antiaderente
  • 1 caraffa graduata
  • 1 cucchiaio di legno

Ingredienti

  • 200 ml brodo vegetale
  • 300 grammi fragole
  • 1 cipolla rossa di tropea Calabria piccola
  • 10 grammi burro
  • 160 grammi riso Carnaroli
  • 400 ml champagne
  • 10 grammi burro
  • 1 cucchiaio mascarpone
  • 2 cucchiai Grana Padano DOP

Per la presentazione del risotto alle fragole e champagne

  • q.b. fragole tagliate a ventaglio

Istruzioni

  • Prepara il brodo vegetale seguendo le indicazioni riportate dalla ricetta.
    La foto raffigurante il nostro brodo vegetale utilizzato per la preparazione del risotto ai funghi
  • Lava le fragole, elimina il picciolo con le foglioline. e tagliale a cubettini.
    La foto raffigurante le fragole lavate, per la preparazione del risotto alle fragole e champagne
  • Pulisci dalla parte di scarto la cipolla, tritala finemente, poi versala in una padella antiaderente assieme al burro e falla leggermente dorare.
    La foto raffigurante il cipollotto soffritto, per la preparazione del risotto ai funghi
  • A doratura raggiunta versa il riso, fallo tostare per una manciata di minuti.
    La foto raffigurante la tostatura del riso, per la preparazione del risotto all' arancia
  • Versa nella padella 200 ml di champagne e fai evaporare.
    La foto raffigurante il riso a cui viene aggiunta la prima dose di champagne, per la preparazione del risotto alle fragole e champagne
  • Quando il vino è del tutto evaporato aggiungi 200 ml di brodo e subito dopo le fragole.
    La foto raffigurante il brodo e le fragole, per la preparazione del risotto alle fragole e champagne
  • Fai evaporare tutto il brodo, aggiungi ancora 200 ml di champagne e finisci la cottura.
    Risotto alle fragole e champagne ( per una cena romantica )
  • A cottura terminata aggiungi una noce di burro, un cucchiaio di mascarpone, una spruzzata di formaggio grattugiato, e mescola con cura.
    Risotto alle fragole e champagne ( per una cena romantica )
  • A questo punto versa il riso nei piatti, decora con una fragola tagliata a ventaglio e servi.
    Risotto alle fragole e champagne ( per una cena romantica )
  • Ed ecco pronto il nostro raffinato risotto alle fragole e champagne. Buon appetito e alla prossima ricetta!

Note

  • Il calcolo calorico di 1411 si riferisce a tutta la preparazione, e non alla singola porzione.
  • Nota bene: questi valori sono approssimativi e possono variare in base alla marca, alla varietà e al metodo di preparazione dell’ingrediente.

I consigli utili di Paola

  • Per la preparazione del risotto champagne e fragole utilizza solo cipolle dal sapore dolce come quelle rosse di Tropea o lo scalogno.
  • Se non hai a disposizione dello champagne puoi tranquillamente utilizzare vino bianco secco, prosecco o brut.
  • Puoi utilizzare al posto del mascarpone panna, robiola, Philadelphia o ricotta quando cucini il risotto con le fragole e lo champagne.

Il risultato del risotto alle fragole e champagne

La foto raffigurante il risotto alle fragole e champagne, guarnito con una fragola tagliata a ventaglio.

Che ne dici di questo colorato e delizioso risotto preparato con le fragole e lo champagne?

Ti ha stuzzicato l’appetito e ti ha fatto venire l’acquolina in bocca?

Allora mi raccomando, se la foto e la ricetta ti è piaciuta, sostienimi condividendola sui tuoi social preferiti.

Consigli per la presentazione

Il risotto fragole e champagne è gustosissimo, ma non sottovalutare l’importanza della presentazione!

Con un po’ di attenzione, puoi rendere il tuo primo non solo gustoso, ma anche gradevole da vedere.

Disponi alcune fragole fresche tagliate a fette sottili o a cubetti sulla parte superiore del risotto.

Questo aggiunge un tocco di freschezza e colore al piatto.

Accompagna il risotto alle fragole e champagne con un bicchiere di champagne fresco e frizzante.

Questo aggiunge un tocco elegante al pasto e rende l’esperienza ancora più speciale.

Con questi suggerimenti, puoi servire il risotto alle fragole e champagne in modo attraente e accattivante, aggiungendo un tocco di eleganza e originalità alla tua presentazione.

Come conservo il risotto fragole e champagne?

E’ un peccato fare avanzare un risotto così delicato e raffinato.

se ne hai cucinato in abbondanza puoi conservare in frigo per un giorno dentro ad un contenitore a chiusura ermetica.

La foto raffigurante il risotto fragole e champagne, dove aggiungiamo un tocco di vivacità alla presentazione complessiva del piatto.

E adesso corriamo ai fornelli!

Prima di metterci ai fornelli, voglio precisare che le fotografie passo a passo, e quelle del piatto pronto sono tutte mie, e cucinate da me.

Anche i testi sono miei e non copiati da altre fonti, e il tutto è condito con amore e passione.

Detto questo mi piacerebbe sapere come te la sei cavata con il risotto alle fragole.

Se hai dei suggerimenti in merito che possono tornarmi utili per possibili integrazioni, variazioni o sostituzioni scrivilo nei commenti.

Aiutami a migliorare. Grazie alla prossima. Paola!

Picture of Paola Assandri

Paola Assandri

Ciao io sono Paola e ti do il benvenuto all'interno del mio blog. Qui non si cucina, ma si ama... perché d'altronde questa è la cucina, no?

Perché Oss in cucina? perché secondo me la cucina si collega molto al lavoro che faccio, che è appunto l’OSS, un lavoro duro dell’ambito sanitario, dove si necessita di grande pazienza… ma è proprio dietro questa fatica che si nasconde l’amore, il divertimento ed il piacere della condivisione

Ti è stata utile questa ricetta?

Clicca sulle stelline per votare

Valutazione media / 5. Conteggio dei voti:

Non ha votato ancora nessuno, sii il primo a votare!

2 commenti

Luca · Gennaio 10, 2023 alle 10:11 pm

Ho capito che lo champagne non ti piace… Però prova a spruzzarne un po’ in fin di cottura, già fuori dal fuoco e prima di mantecare. Toglie un po’ di dolce ed equilibra il tutto. Ottime ricette, complimenti davvero! Luca

    Paola Assandri · Gennaio 10, 2023 alle 10:49 pm

    Ciao Luca davvero si capisce che non mi piace lo champagne? Pensavo fosse un segreto :-).
    A parte gli scherzi ti ringrazio per il suggerimento e i complimenti.
    Grazie Paola!

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti anche...