Logo del sito Ossincucina

Oss in cucina

Gnocchi panna e funghi

Gnocchi panna e funghi ( pronti in 30 minuti )

Un po’ di storia

Tantissimi anni or sono alcuni amici mi proposero di andare in provincia di Parma a mangiare funghi. Visto che sono ghiotta, mi vennero subito gli occhi a cuore ????e il mio sì deciso fece in modo che i miei amici prenotarono all’ istante. Arrivata in questo paesino del parmense, parcheggiai la macchina e tutta eccitata mi misi a seguire chi c’ era già stato.

Come varcai la soglia però mi scese un colpo. L’osteria era moooltooooo alla buona, anzi di più e le galline che scorrazzavano mi intristirono e non poco. ” Ma in che posto mi avete portato ” esclamai! Loro mi guardarono e con un grosso sorriso mi fecero di nuovo strada. Presi posto in questo locale, e ben presto mi passò la tristezza, perché credetemi non ho mai mangiato funghi così buoni in vita mia.

Il menù era tutto a base di funghi. Funghi in tutte le salse come antipasto, primi a base di funghi come gli gnocchi panna e funghi, secondi a base di funghi, contorni di funghi, mancava solo il dolce a base di funghi ( avevamo fatto l’ en plein ), ma quell’osteria rimarrà per sempre nella mia memoria. E voi siete mai stati in locale dove dopo uno scoraggiamento iniziale avete alla fine mangiato divinamente e speso poco?

Tutto sulla ricetta degli gnocchi panna e funghi

Gli gnocchi panna e funghi sono un piatto facile, veloce, cremoso e ricco di gusto, adatto ad essere preparato nella stagione autunnale e invernale. Ovviamente sarebbe buona cosa preparare gli gnocchi in casa, seguendo la ricetta che trovi QUI oppure QUI, ma se non hai tempo o voglia, vanno bene anche gli gnocchi acquistati.

Gnocchi panna e funghi

Gli gnocchi con panna e funghi sono una ricetta semplicissima e velocissima ma ricca di gusto. Prima portata gustosa e cremosa è a base di funghi freschi o congelati e panna.
Preparazione10 min
Cottura20 min
Tempo totale30 min
Portata: Primo piatto
Cucina: Italiana
Keyword: Funghi, Gnocchi, Piatti veloci
Porzioni: 2 persone
Chef: Paola Assandri
Cost: € 3

Equipment

  • 1 pentola capiente
  • 1 grossa padella antiaderente
  • 1 coltello
  • 1 bicchierino
  • 1 mestolo forato

Ingredienti

  • 1 spicchio aglio
  • 1 trito prezzemolo fresco
  • 3 cucchiai Olio extra vergine di oliva
  • 500 grammi funghi champignon freschi
  • q.b. sale
  • q.b. pepe
  • 1/2 bicchierino Vodka
  • 100 grammi panna
  • 5 cucchiai latte
  • 500 grammi gnocchi
  • 1 manciata polvere di funghi porcini opzionale

Istruzioni

  • Mentre porti l'acqua a ebollizione per la preparazione degli gnocchi panna e funghi, prepara il sugo.
  • In una padella versa l'aglio con il prezzemolo tritati, l'olio e falli leggermente rosolare.
    Gnocchi panna e funghi ( pronti in 30 minuti )
  • Quando sono appena rosolati aggiungi i funghi, regola di sale e pepe e falli andare in padella fino a quando hanno perso tutta la loro acqua.
    Gnocchi panna e funghi ( pronti in 30 minuti )
  • Quando iniziano a friggere versa la Vodka e fai cuocere fino a quando l'alcol sarà del tutto sfumato.
    Gnocchi panna e funghi ( pronti in 30 minuti )
  • A questo punto versa la panna, il latte e fai andare fino a quando il sugo comincia a restringersi ed ad addensarsi.
    Gnocchi panna e funghi ( pronti in 30 minuti )
  • Regola nuovamente con sale e pepe, e se l' hai a disposizione spolvera con un' abbondante manciata di polvere di funghi porcini.
    Gnocchi panna e funghi ( pronti in 30 minuti )
  • Appena l'acqua bolle, versa gli gnocchi e quando salgono a galla scolali e man mano che vengono a galla gettali nella padella, quindi alza il fuoco al massimo e fai insaporire per una manciata di secondi.
  • Versa gli gnocchi nei piatti guarnendo con alcune foglie fresche di prezzemolo e servi.
    Gnocchi panna e funghi ( pronti in 30 minuti )
  • E come dice George Bernard Shaw "Le cose più belle della vita o sono immorali, o sono illegali, oppure fanno ingrassare". Buon appetito!

Il risultato finale dei nostri gnocchi panna e funghi

La foto raffigurante il nostro profumatissimo piatto di gnocchi panna e funghi.

Che ne dici di questo piatto di gnocchi panna e funghi? ti ho fatto venire voglia di prepararli? allora mi raccomando, se la foto e relativa ricetta ti sono piaciute, sostienimi condividendo sui tuoi social preferiti.

Conservazione

Se ti avanzano degli gnocchi panna e funghi puoi conservarli in frigorifero per un massimo di due giorni dentro ad un contenitore a chiusura ermetica.

Consigli utili

Per la preparazione degli gnocchetti funghi e panna ti consiglio utilizzare funghi freschi, ma se non li trovi puoi utilizzare tranquillamente quelli surgelati mettendoli semplicemente a cuocere in padella appena tolti dal freezer.

Naturalmente per la preparazione degli gnocchi con panna e funghi puoi mettere qualsiasi tipo e utilizzare anche quelli secchi solo dopo averli messi in ammollo in acqua tiepida.

Se vuoi un piatto più leggero puoi sostituire la panna con la stessa quantità di ricotta, panna di soia o formaggio Philadelphia light.

Invece se ti avanzano degli gnocchetti panna e funghi puoi gratinarli in forno per 10 minuti cospargendoli con una discreta quantità di besciamella e un’ abbondante spolverata di formaggio grattugiato.

Altre gustosissime varianti degli gnocchi con panna e funghi

Se leggendo hai trovato interessante la ricetta degli gnocchi panna e funghi, ma vuoi provare altre ricette, ho giusto per te un altra variante.

La foto raffigurante i nostri golosissimi gnocchi panna e funghi.

Gnocchi con panna allo zafferano e funghi

Gli gnocchi con panna allo zafferano e funghi si possono preparare con gli gnocchi fatti in casa seguendo la ricetta spiegata QUI oppure QUI, o con gnocchi già confezionati, per poi procedere con il condimento. In una padella versa 1 cipolla tritata assieme ad 1 spicchio di aglio, 3 cucchiai di olio e falli dorare.

Aggiungi 300 grammi di funghi freschi o 350 grammi se surgelati, fai cuocere e quando i funghi hanno perso tutta l’acqua in essi contenuta fai sfumare con 1 bicchierino di vino bianco. Quando il vino è del tutto sfumato versa 100 grammi di panna, 5 cucchiai di latte, 1 bustina di zafferano, sale, pepe e lasci rapprendere. Cuoci 500 grammi di gnocchi, scolali quando salgono a galla e condisci.

Com’ è andata?

Mi auguro che la ricetta degli gnocchi panna e funghi sia di tuo gradimento e mi aspetto un tuo parere nello spazio dei commenti. Così come aspetto la tua versione degli gnocchi panna e funghi, perché per me la tua opinione è davvero molto importante. Dimmi, quali ingredienti hai abbinato? Scrivi qui sotto la tua ricetta e aiutami a migliorare.

Grazie alla prossima. Paola!

Paola Assandri

Paola Assandri

Ciao io sono Paola e ti do il benvenuto all'interno del mio blog. Qui non si cucina, ma si ama... perché d'altronde questa è la cucina, no?

Perché Oss in cucina? perché secondo me la cucina si collega molto al lavoro che faccio, che è appunto l’OSS, un lavoro duro dell’ambito sanitario, dove si necessita di grande pazienza… ma è proprio dietro questa fatica che si nasconde l’amore, il divertimento ed il piacere della condivisione

Ti è stata utile questa ricetta?

Clicca sulle stelline per votare

Valutazione media / 5. Conteggio dei voti:

Non ha votato ancora nessuno, sii il primo a votare!

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *