Logo del sito Ossincucina

Oss in cucina

La foto raffigurante le uova ripiene vegetariane

Uova ripiene vegetariane ( le prepari in 10 minuti )

Un po’ di storia

In questo periodo il sito va un po’ a rilento, non ve la racconto su, e vi offro pochi e rari assaggi virtuali come queste uova ripiene vegetariane.

Sembra che tutto si sia arenato o fermato per colpa di questo caldo allucinante.

In realtà non è proprio così, cucino molto sia a casa che al lavoro.

Sono sempre super impegnata, e tutto procede con una mole di lavoro più grande del solito.

Sto organizzando una serie di cose di cui vi parlerò più avanti, novità che non vedo l’ora di fare.

Cose che richiedono una certa lucidità e concentrazione non essendo da sempre il mio lavoro.

Comunque, ci sto lavorando con interesse, e con Enrica al mio fianco verrà fuori una bella cosa.

Ah, Enrica, questa notte ti ho sognata. Mamma mia, che vita spericolata che abbiamo 😂.

Come preparo le uova ripiene vegetariane?

La ricetta delle uova ripiene vegetariane è piuttosto semplice, sfiziosa e si prepara con pochi ingredienti.

Parti dalla cottura dell’uovo ( va bucato con 1 ago per evitare che questo durante la fase di cottura si rompa ).

Mettilo a lessare in abbondante acqua fredda, e dal momento in cui l’acqua bolle conta 7/8 minuti.

Passato il tempo necessario, passa subito le uova sotto l’acqua fredda, e asciugale.

Successivamente picchiettale delicatamente su un piano da lavoro, formando così tante crepe in più parti.

Elimina il guscio con le mani e taglia l’uovo a metà per il senso della lunghezza.

A questo punto, leva delicatamente il tuorlo, mettilo nel mixer assieme alla maionese e ai funghi precedentemente cotti.

Ottenuta una crema liscia ed omogenea si riempiono le uova con una sacca da pasticciere con beccuccio a stella.

Se ti ho incuriosito leggi più sotto la preparazione passo passo con tante foto e consigli utili della ricetta.

Tutto sulla ricetta delle uova ripiene vegetariane

Semplici da preparare, belle da vedere e gustose, le uova ripiene sono ideali in estate, quando il caldo ti porta a cucinare piatti semplici.

Ottime come antipasto, nulla vieta di portarle in tavola come secondo veloce e ricco di sapore.

La ricetta più conosciuta delle uova ripiene, è quella con il tonno, ma questa preparazione ti sorprenderà.

I consigli utili di Paola

  • Quando prepari le uova sode ripiene vegetariane, puoi sostituire la maionese con ricotta o formaggio spalmabile.
  • Per la preparazione della ricetta delle uova sode ripiene vegetariane, ti consiglio di utilizzare uova di grandi dimensioni al fine di avere più spazio per la farcitura.
  • Consiglio di farcire le uova ripiene vegetariane sul momento in quanto, il ripieno tende a seccarsi con molta facilità.

Ricetta delle uova ripiene vegetariane

Le uova ripiene vegetariane, sono una preparazione a base di uova, funghi e maionese, molto veloce e saporita. Piacerà a tutta la famiglia.
Preparazione10 min
Cottura15 min
Tempo totale25 min
Portata: Antipasti
Cucina: Italiana
Keyword: Antipasto veloce, Funghi, Piatto facile, Uova
Porzioni: 2 persone
Chef: Paola Assandri
Cost: € 3

Equipment

  • 1 casseruola
  • 1 coltello
  • 1 tagliere
  • 1 bilancina
  • 1 padella antiaderente
  • 1 cucchiaio di legno
  • 3/4 fogli di carta assorbente da cucina
  • 1 mixer
  • 1 sacca da pasticcere

Ingredienti

  • 4 uova
  • 1 cipolla PICCOLA
  • 1 cucchiaio Olio extra vergine di oliva
  • 80 grammi funghi
  • q.b. sale
  • 2 cucchiai maionese vegetale

Ingredienti per la presentazione

  • q.b. erba cipollina
  • q.b. funghi interi

Istruzioni

  • Metti le uova in un pentolino pieno d'acqua fredda, ricoprile interamente, mettile sul fuoco e portale a bollore.
    La foto raffigurante le uova messe a lessare per la preparazione delle Uova ripiene con gli spinaci
  • Quando sono pronte, passale sotto l’acqua fredda, e lasciale raffreddare per 10 minuti.
    La foto raffigurante le uova per la preparazione delle Uova ripiene con gli spinaci
  • Sguscia le uova, tagliale a metà nel senso della lunghezza, togli il tuorlo, facendo attenzione a non rovinare l’albume, che userai come contenitore.
    La foto raffigurante le uova tagliate a metà per la preparazione delle Uova ripiene con gli spinaci
  • Togli la parte di scarto dalla cipolla, lavala, affettala e versala in una padella assieme all'olio.
    La foto raffigurante la cipolla tagliata per la preparazione delle scaloppine al vino bianco
  • Pulisci i funghi, risciacquali velocemente, asciugali con carta assorbente e tagliali a fettine.
    La foto raffigurante i funghi puliti per la preparazione delle uova ripiene vegetariane
  • Quando i funghi sono tagliati, gettali in padella assieme al soffritto e sala subito.
    La foto raffigurante i funghi versati in padella per la preparazione delle uova ripiene vegetariane
  • Fai cuocere i funghi fino a quando risultano teneri ( tieni da parte alcuni funghi interi per la presentazione ).
    La foto raffigurante i funghi cotti per la preparazione delle uova ripiene vegetariane
  • Quando i funghi sono cotti versali nel mixer assieme ai tuorli, alla maionese e frulla tutto con cura fino a quando si forma una crema.
    La foto raffigurante i tuorli e la maionese messi nel mixer per la preparazione delle uova ripiene vegetariane
  • Metti la crema nella sacca da pasticciere, e riempi l’interno delle uova sode.
    Uova ripiene vegetariane ( le prepari in 10 minuti )
  • La frase di oggi è di un noto proverbio "Meglio un uovo oggi che una gallina domani". Buon appetito!

Il risultato finale delle uova ripiene vegetariane

La foto raffigurante le nostre deliziose uova ripiene vegetariane pronte per essere gustate.

Cosa ne pensi di queste buonissime uova ripiene vegetariane?

Hanno un aspetto piacevole e ti ho fatto venire voglia di prepararle?

Allora, se la foto o la preparazione ti sono piaciute, condividile sui tuoi social preferiti per non perdere la ricetta.

Consigli per la presentazione

Se stai cucinando le uova per i tuoi commensali, assicurati che il cibo sia buono e che abbia una presentazione gradevole.

I tuoi ospiti mangiano prima di tutto con gli occhi e si sentiranno amati e coccolati.

Farcisci le uova con la crema di funghi, e su ogni pezzo di uovo posiziona un fungo e due fili di erba cipollina.

Come conservo le uova ripiene vegetariane?

Le uova ripiene vanno consumate sul momento, tuttavia puoi conservarle in frigo dentro ad un contenitore per un giorno.

La foto raffigurante le nostre buonissime uova ripiene vegetariane. Che bontà!

Domande e risposte

E adesso corriamo ai fornelli!

Prima di metterci ai fornelli, voglio precisare che le fotografie passo a passo, e quelle del piatto pronto sono tutte mie, e cucinate da me.

Anche i testi sono miei e non copiati da altre fonti, e il tutto è condito con amore e passione.

Detto questo mi piacerebbe sapere come te la sei cavata con le uova ripiene vegetariane.

Se hai dei suggerimenti in merito che possono tornarmi utili per possibili integrazioni, variazioni o sostituzioni scrivilo nei commenti.

Aiutami a migliorare. Grazie alla prossima. Paola!

Paola Assandri

Paola Assandri

Ciao io sono Paola e ti do il benvenuto all'interno del mio blog. Qui non si cucina, ma si ama... perché d'altronde questa è la cucina, no?

Perché Oss in cucina? perché secondo me la cucina si collega molto al lavoro che faccio, che è appunto l’OSS, un lavoro duro dell’ambito sanitario, dove si necessita di grande pazienza… ma è proprio dietro questa fatica che si nasconde l’amore, il divertimento ed il piacere della condivisione

Ti è stata utile questa ricetta?

Clicca sulle stelline per votare

Valutazione media / 5. Conteggio dei voti:

Non ha votato ancora nessuno, sii il primo a votare!

2 commenti

Enrica · Settembre 11, 2022 alle 8:21 am

Ciao Paolina ……
Bhe se mi hai sognato sarà stato un incubo!
Oppure del tipo Paolina stavo pensando questa notte…..non si potrebbe fare……
Cmq altro che vita spericolata……..mai un giorno di quiete ….
Grazie ancora x tutto……un abbraccio

    Paola Assandri · Settembre 11, 2022 alle 10:09 am

    Ciao Enrica, no no, in questo sogno avevamo davvero una vita spericolata, eravamo inseguite dalla SWAT. L’abbiamo combinata grossa.
    Comunque su un prossimo post racconto la nostra avventura.
    Un abbraccio cara.

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti anche...