Logo del sito Ossincucina

Oss in cucina

La foto raffigurante le uova ripiene di tonno

Uova ripiene di tonno ( le gusti in 15 minuti )

Un po’ di storia

Quando decido di preparare una ricetta come le uova ripiene di tonno cosa faccio?

Mi prendo le mie borse della spesa, vado al supermercato, scelgo gli alimenti, pago e torno a casa.

Una volta a casa cucino il piatto, faccio tutti i passaggi della ricetta, la foto di presentazione e poi mangio.

Di ogni foto faccio tante inquadrature, curo nei dettagli la disposizione, pulisco le sbavature dove mi è possibile.

Ah, devo pulire dove sporco, lavare i piatti, mettere in carica la Nikon, e buttare la spazzatura.

Fatti tutti questi passaggi mi metto in quella che io chiamo “sala stampa” e inizio a scrivere il post.

Io, come tanti foodblogger faccio tutto da sola, non uso “gostwriter“, non copio foto e testi da altre fonti.

Insomma, mi faccio un bel mazzo ma ne vado fiera, e i risultati pian piano arrivano…tanto non ho fretta!

Come preparo le uova ripiene di tonno?

La ricetta delle uova ripiene è piuttosto semplice, sfiziosa e si prepara con pochi e semplici ingredienti.

Si parte dalla cottura dell’uovo ( va bucato con 1 ago per evitare che questo durante la fase di cottura si rompa ).

Messo a lessare in abbondante acqua fredda, dal momento in cui l’acqua bolle si contano 7/8 minuti.

Passato il tempo necessario, le uova si passano subito sotto l’acqua fredda, e si asciugano.

Successivamente si picchiettano delicatamente su un piano da lavoro, formando così tante crepe in più parti.

Si elimina il guscio con le mani e si taglia l’uovo a metà per il senso della lunghezza.

A questo punto, si leva delicatamente il tuorlo, si mette nel mixer assieme alla maionese, acciuga e si frulla.

Ottenuta una crema liscia ed omogenea si riempiono le uova con una sacca da pasticciere con beccuccio a stella.

Se ti ho incuriosito leggi più sotto la preparazione passo passo con tante foto e consigli utili della ricetta.

Tutto sulla ricetta delle uova ripiene di tonno

Le uova lesse ripiene, sono un antipasto di uova sode e tonno, tanto famoso quanto facile e veloce da preparare.

Seconda portata adatta ad essere servita nel menù di tutti i giorni, è ideale nei mesi più caldi visto che si possono gustare appena tolte dal frigorifero. 

Preparate in questo modo, le uova sode al tonno sono saporite, belle da vedere e gradite da tutti.

Prova la ricetta e fammi sapere se ti è piaciuta! Ti leggo nei commenti.

Ricetta uova sode ripiene di tonno

Le uova ripiene di tonno sono il classico antipasto. Gustoso, facile e veloce da preparare è perfetto da servire in mille occasioni.
Preparazione5 min
Cottura10 min
Tempo totale15 min
Portata: Antipasti
Cucina: Italiana
Keyword: Acciughe, Antipasti veloci, Maionese, tonno
Porzioni: 2 persone
Chef: Paola Assandri
Cost: € 2

Equipment

  • 1 casseruola antiaderente
  • 1 coltello
  • 1 tagliere
  • 1 mixer
  • 1 sacca da pasticcere
  • 1 beccuccio a stella

Ingredienti

  • 4 uova
  • 80 grammi tonno SGOCCIOLATO
  • 1 filetto acciuga
  • 2 cucchiai maionese ABBONDANTI

Ingredienti per la presentazione

  • q.b. rucola
  • q.b. prezzemolo FRESCO

Istruzioni

  • Metti le uova in un pentolino pieno d'acqua fredda, ricoprile interamente, mettile sul fuoco e portale a bollore.
    La foto raffigurante le uova messe a lessare per la preparazione delle Uova ripiene senza tonno
  • Una volta pronte, passale sotto l’acqua fredda, e lasciale raffreddare per 10 minuti.
    Uova ripiene di tonno ( le gusti in 15 minuti )
  • Sguscia le uova, tagliale a metà nel senso della lunghezza, togli il tuorlo, facendo attenzione a non rovinare l’albume, che userai come contenitore.
  • Raccogli nel mixer i tuorli, aggiungi il tonno sgocciolato, il filetto d'acciuga, la maionese e frulla con cura.
    La foto raffigurante i tuorli, la maionese, il filetto di acciuga e il tonno per la preparazione delle uova ripiene di tonno
  • Continua ad azionare il mixer fino a quando si forma una crema densa ed omogenea.
    Uova ripiene di tonno ( le gusti in 15 minuti )
  • Riempi le uova con il composto preparato in precedenza aiutandoti con una sacca da pasticcere.
    La foto raffigurante le uova riempite con il composto a base di tuorlo, acciuga, tonno e maionese, utilizzati per la preparazione delle uova ripiene di tonno
  • Disponi le uova su un letto di rucola, guarnisci ogni pezzo con una fogliolina di prezzemolo fresco e servi.
    La foto raffigurante le uova ripiene di tonno adagiate su un letto di rucola e pronte per essere portate in tavola
  • La frase di oggi è di Sarah Brown "L'unico essere che abbia mai raggiunto il successo stando seduto è la gallina". Buon appetito!

Il risultato finale delle nostre uova sode ripiene di tonno

Le uova ripiene di tonno pronte per essere mangiate in un sol boccone!

Che ne dici di queste gustosissime uova ripiene con tonno ?

Non hanno un aspetto piacevole? ti ho fatto venire voglia di prepararle?

Bene, allora, se la foto o la ricetta ti sono piaciute sostienimi condividendole sui tuoi social preferiti.

Come conservo le uova ripiene di tonno?

Gusta subito le uova al tonno o conservarle al massimo per 2 giorni in frigorifero. Non ti consiglio di congelarle.

I consigli utili di Paola

  • Per una versione light delle uova sode ripiene con tonno puoi sostituire la maionese con quella light, ricotta o Philadelphia light, e aggiungere tonno al naturale al posto di quello sott’ olio.
  • Puoi preparare il ripieno per le uova sode con anticipo ma non troppo, perché con il passare delle ore il ripieno tende ad asciugare.
  • Al ripieno delle uova sode puoi aggiungere anche qualche cappero dissalato e un trito di olive.
  • Se quando prepari le uova lesse ripiene non hai a disposizione la sacca da pasticciere, riempi le uova con un cucchiaino. In questo modo puoi livellare il composto ricreando la forma del mezzo uovo.
La foto raffigurante le nostre deliziose uova ripiene di tonno pronte per essere mangiate con gusto.

Domande e risposte

E adesso corriamo ai fornelli!

Prima di correre ai fornelli, ci tengo a precisare che le fotografie passo a passo, e quelle del piatto pronto sono tutte mie, e cucinate da me.

Anche i testi sono miei e non copiati da altre fonti, e il tutto è condito con amore e passione.

Detto questo mi piacerebbe sapere come te la sei cavata con le uova ripiene di tonno.

Se ti sono piaciute e hai dei suggerimenti in merito che possono tornarmi utili per possibili integrazioni, variazioni o sostituzioni scrivilo nei commenti.

Aiutami a migliorare. Grazie alla prossima. Paola!

Paola Assandri

Paola Assandri

Ciao io sono Paola e ti do il benvenuto all'interno del mio blog. Qui non si cucina, ma si ama... perché d'altronde questa è la cucina, no?

Perché Oss in cucina? perché secondo me la cucina si collega molto al lavoro che faccio, che è appunto l’OSS, un lavoro duro dell’ambito sanitario, dove si necessita di grande pazienza… ma è proprio dietro questa fatica che si nasconde l’amore, il divertimento ed il piacere della condivisione

Ti è stata utile questa ricetta?

Clicca sulle stelline per votare

Valutazione media / 5. Conteggio dei voti:

Non ha votato ancora nessuno, sii il primo a votare!

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ricevi le 10 colazioni veloci dell'OSS

Alla mattina la fame ti divora? Hai poco tempo per mangiare e vorresti qualcosa da consumare rapidamente? Ricevi le 10 Colazioni dell’OSS lasciando la tua email.

Potrebbe interessarti anche...