Logo del sito Ossincucina

Oss in cucina

La foto raffigurante il risotto allo champagne

Risotto allo champagne ( ti sorprende in soli 20 minuti )

Un po’ di storia

Mentre preparo il risotto allo champagne penso alla mia amica che abita in Texas e mi viene voglia di abbracciarla.

Del nostro incontro di alcuni anni fa ricordo tutto. Madonna com’ero agitata quel giorno.

Ci eravamo conosciute su Libero, ci eravamo scritte e sentite al telefono per un pezzo, ma mai viste.

Così c’ eravamo date appuntamento all’uscita dell’autostrada, e quando l’ho vista non stavo nella pelle.

Siamo andati al bar a parlare del più del meno, a scherzare e a prendere un Pirlo.

La cena l’abbiamo fatta in un ristorante qui della zona e tra una risata e l’altra, loro dovevano tornare.

Li ho accompagnati di nuovo all’uscita dell’autostrada e mentre lo facevo piangevo come una fontana.

Che bei ricordi che ho. Grazie per avermi dato la possibilità di farmi conoscere.

Con affetto e stima. Paola!

Come preparo il risotto allo champagne?

Per cucinare il risotto allo champagne non serve essere uno chef stellato, visto che è facile e veloce.

Inizia dalla preparazione del brodo vegetale, che si deve sempre mantenere bello caldo.

Trita la cipolla, falla soffriggere e poi tostare il riso.

Comincia ad aggiungere lo champagne, il brodo bollente e inizia la cottura.

A fine cottura, spegni il fuoco, aggiungi altro burro, formaggio grattugiato e fai mantecare.

Se ti ho incuriosito leggi più sotto la preparazione passo passo con tante foto, consigli utili e varianti.

Tutto sulla ricetta del risotto allo champagne

Il risotto allo champagne è una prima portata dal sapore raffinato ed è adatto per occasioni importanti.

Piatto semplice e dal gusto delicato, è fatto con pochi ingredienti e pochi passaggi che però vanno seguiti.

Per una buona riuscita della ricetta del risotto allo champagne, utilizza solo ingredienti di qualità.

I consigli utili di Paola

  • Se non hai a disposizione dello champagne, o vuoi cucinare un risotto più economico, puoi utilizzare brut, prosecco o vino bianco frizzante di ottima qualità.
  • Non hai voglia di preparare il brodo vegetale quando cucini il risotto con lo champagne? prepara il brodo con acqua e dado.
  • Vuoi mantenere il tuo risotto con champagne bianco? ti consiglio di sostituire la cipolla rossa con la stessa quantità di cipolla bianca.

Risotto allo champagne ricetta

Il risotto allo champagne, è una prima portata elegante, sofisticata e dal colore leggermente rosato. Un piatto unico da servire in occasioni speciali.
Preparazione5 min
Cottura15 min
Tempo totale20 min
Portata: Primo piatto
Cucina: Italiana
Keyword: Champagne, Primo veloce, Ricette per San Valentino
Porzioni: 2 persone
Chef: Paola Assandri
Cost: € 10

Equipment

  • 1 caraffa graduata
  • 1 tagliere
  • 1 mezzaluna
  • 1 padella antiaderente grossa
  • 1 cucchiaio di legno
  • 1 bilancina
  • 1 mestolo

Ingredienti

  • 350 ml brodo vegetale
  • 1 cipolla rossa di tropea Calabria PICCOLA
  • 10 grammi burro salato
  • 160 grammi riso
  • 300 ml champagne

Ingredienti per mantecare il riso

  • 10 grammi burro
  • 20 grammi Grana Padano DOP

Ingredienti per la presentazione

  • q.b. pepe di Sichuan

Istruzioni

  • Prepara un buon brodo vegetale seguendo le indicazioni spiegate nella ricetta.
    La foto raffigurante il nostro brodo vegetale pronto per essere usato nel risotto allo champagne
  • Pulisci dalla parte di scarto una cipolla e tritala finemente.
    Risotto allo champagne ( ti sorprende in soli 20 minuti )
  • In una padella metti il burro e fallo sciogliere completamente.
    La foto raffigurante il burro per la preparazione del risotto allo champagne
  • Quando il burro è del tutto sciolto aggiungi la cipolla e fai rosolare.
    La foto raffigurante il burro sciolto a cui viene aggiunta la cipolla, per la preparazione del risotto allo champagne
  • Una volta che la cipolla è ben rosolata, aggiungi il riso e fallo tostare.
    Risotto allo champagne ( ti sorprende in soli 20 minuti )
  • Versa 150 ml di champagne e mescola spesso per non fare attaccare il riso.
    La foto raffigurante il riso a cui viene aggiunta la prima dose di champagne, per la preparazione del risotto allo champagne
  • Quando il vino è del tutto evaporato aggiungi i mestoli di brodo bollente.
    LA foto raffigurante l'aggiunta di brodo, per la preparazione del risotto allo champagne
  • Una volta che il brodo si è asciugato, aggiungi il restante vino e fallo del tutto asciugare.
    La foto raffigurante l'aggiunta del restante champagne, per la preparazione del risotto allo champagne
  • Spegni il fuoco, incorpora di nuovo il burro, formaggio grattugiato e mescola con cura facendo mantecare il riso.
    La foto raffigurante il riso a cui viene aggiunto il burro, formaggio grattugiato, per la preparazione del risotto allo champagne
  • Ora che il risotto è pronto, versalo nei piatti e aggiungi un giro di pepe.
    Risotto allo champagne ( ti sorprende in soli 20 minuti )
  • Ed ecco pronto il nostro risotto allo champagne. Buon appetito e alla prossima ricetta!

Il risultato finale del nostro risotto allo champagne

La foto raffigurante il risotto allo champagne pronto per essere assaggiato.

Sei interessato/a a preparare questo sofisticato risotto allo champagne?

Ha un aspetto gradevole e ti ho fatto venire voglia di prepararlo?

Allora, se la foto o la preparazione ti sono piaciute, condividile sui tuoi social preferiti per non perdere la ricetta.

Consigli per la presentazione

Se stai cucinando il risotto per i tuoi commensali, assicurati che il cibo sia buono e che abbia una presentazione gradevole.

I tuoi ospiti mangiano prima di tutto con gli occhi e si sentiranno amati e coccolati.

Quando il tuo risotto è pronto, mettilo in un piatto piano e cospargilo con una leggera spruzzata di pepe di Sichuan.

Come conservo il risotto allo champagne?

Consiglio di consumare sul momento il risotto quando è ancora caldo e fumante.

Tuttavia, puoi conservarlo in frigo per un giorno, dentro ad un contenitore a chiusura ermetica.

Altre possibili varianti altrettanto golose

Se il risotto allo champagne ti ha suscitato interesse, ma vuoi provare qualcos’altro, ho giusto per te altre ricette.

La foto raffigurante il nostro risotto allo champagne pronto per essere assaporato!
La foto raffigurante il risotto allo champagne

Risotto allo champagne e panna

Altro risotto dal gusto delicato e raffinato, che viene preparato con ingredienti di qualità.

In questa variante altrettanto sofisticata, puoi mantenere la versione originale della ricetta, e aggiungere assieme al burro e al formaggio 50 ml di panna da cucina.

Risotto allo champagne e noci

In questa versione, l’unica modifica che devi apportare è quella di aggiungere prima di servire nel piatto, un trito di noci.

Risotto allo champagne e gamberetti

Un altro abbinamento molto indicato è quello con l’aggiunta di gamberetti.

Anche qui puoi mantenere la ricetta originale, ed aggiungere quasi a fine cottura 100 grammi di gamberetti precedentemente puliti.

Domande e risposte

E adesso allaccia il grembiule!

Prima che tu inizi a cucinare, sottolineo che tutte le fotografie, e quelle del piatto finito sono mie e cucinate da me.

Anche i testi sono miei e non sono copiati da altre fonti, e tutto è stato preparato con amore e passione.

Detto questo, mi piacerebbe sapere come ti sei trovato/a con la preparazione del risotto allo champagne.

Se hai dei suggerimenti che potrebbero tornarmi utili per eventuali integrazioni, variazioni o sostituzioni, per favore scrivilo nei commenti.

Aiutami a crescere. Grazie e a presto. Paola!

Paola Assandri

Paola Assandri

Ciao io sono Paola e ti do il benvenuto all'interno del mio blog. Qui non si cucina, ma si ama... perché d'altronde questa è la cucina, no?

Perché Oss in cucina? perché secondo me la cucina si collega molto al lavoro che faccio, che è appunto l’OSS, un lavoro duro dell’ambito sanitario, dove si necessita di grande pazienza… ma è proprio dietro questa fatica che si nasconde l’amore, il divertimento ed il piacere della condivisione

Ti è stata utile questa ricetta?

Clicca sulle stelline per votare

Valutazione media / 5. Conteggio dei voti:

Non ha votato ancora nessuno, sii il primo a votare!

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti anche...