Logo del sito Ossincucina

Oss in cucina

La foto raffigurante la pasta ricotta e tonno

Pasta ricotta e tonno ( la gusti in soli 30 minuti )

Tutto sulla ricetta della pasta ricotta e tonno

Oggi ti porto attraverso una ricetta classica ma deliziosa: la pasta ricotta e tonno.

Questa prima portata è perfetta quando cerchi qualcosa di veloce ma pieno di gusto e comfort.

La cremosità della ricotta e il sapore deciso del tonno si combinano, stimolando il palato ad ogni morso.

È un piatto sfiziosissimo che ti farà sentire a casa anche quando sei fisicamente lontano.

Domande dei lettori e risposte!

Pasta ricotta e tonno ricetta

La pasta ricotta e tonno è una prima portata dal gusto delicato e cremoso, ideale per i momenti in cui si desidera preparare un pasto veloce senza trascorrere troppo tempo ai fornelli.
Preparazione10 minuti
Cottura20 minuti
Tempo totale30 minuti
Portata: Primo piatto
Cucina: Italiana
Keyword: Cipolla, Ricotta, Tonno sott’olio
Porzioni: 2 persone
Calorie: 1202kcal
Chef: Paola Assandri
Cost: € 3,00

Equipment

  • 1 pentola capiente
  • 1 tagliere
  • 1 coltello
  • 1 bilancina
  • 1 padella antiaderente
  • 1 cucchiaio
  • 1 cucchiaio di legno
  • 1 scolapasta

Ingredienti

  • 180 grammi pasta
  • 1 cipolla rossa
  • 2 cucchiai Olio extra vergine di oliva
  • 2 scatolette tonno all' olio leggero
  • 120 grammi ricotta
  • q.b. sale
  • q.b. pepe
  • q.b. aglio in polvere
  • 7 – 8 cucchiai di acqua di cottura

Istruzioni

  • Metti sul fuoco una pentola piena di acqua, quando bolle sala e getta la pasta, mentre nel frattempo pulisci dalla parte di scarto la cipolla, lavala e affettala sottilmente.
    La foto raffigurante le cipolle divise ad anelli, per la preparazione della pasta ricotta e tonno
  • In una padella versa l'olio, la cipolla affettata e fai soffriggere.
    La foto raffigurante la cipolla, per la preparazione della pasta peperoni e tonno
  • Quando la cipolla è dorata e traslucida versa il tonno e fallo insaporire.
    La foto raffigurante la cipolla soffritta con l'aggiunta del tonno, per la preparazione della pasta ricotta e tonno
  • In una ciotolina a parte versa la ricotta, sale, pepe, aglio e alcuni cucchiai dell'acqua di cottura.
    Pasta ricotta e tonno ( la gusti in soli 30 minuti )
  • Continua a mescolare fino a quando si sarà formata una crema liscia.
    La foto raffigurante gli ingredienti ben miscelati, per la preparazione della pasta ricotta e tonno
  • Getta la crema nella padella e fai legare con il resto degli ingredienti.
    Pasta ricotta e tonno ( la gusti in soli 30 minuti )
  • Scola la pasta ancora al dente e versala nella padella contenente il sugo di ricotta.
    La foto raffigurante la pasta scolata e gettata nel sugo, per la preparazione della pasta ricotta e tonno
  • Condisci la pasta e versala ancora fumante dove più ti piace.
    La foto raffigurante la pasta ricotta e tonno, cucinata con tonno sott'olio
  • Ed ecco pronta la nostra gustosissima pasta ricotta e tonno. Buon appetito e alla prossima ricetta!

Note

  • Il calcolo calorico di 1202 si riferisce a tutta la preparazione, e non alla singola porzione.
  • Nota bene: questi valori sono approssimativi e possono variare in base alla marca, alla varietà e al metodo di preparazione dell’ingrediente.

Come preparo la pasta ricotta e tonno?

Inizia cuocendo la pasta in abbondante acqua salata, mentre nel frattempo affetti la cipolla.

In una padella, scalda l’olio, aggiungi la cipolla e falla appassire leggermente.

Scola il tonno dalle scatolette, eliminando l’eccesso di olio, e aggiungilo nella padella con la cipolla.

Mescola bene e lascia insaporire per altri 2-3 minuti.

A parte forma la crema di ricotta utilizzando ricotta, acqua di cottura, sale e pepe e versala in padella.

Scola la pasta ancora al dente, condisci con la crema di ricotta e tonno. Servi ancora calda.

Questa ricetta è versatile. Volendo, nella stagione calda puoi cucinare la pasta fredda con ricotta e tonno.

I consigli utili di Paola

  • Utilizza un formato di pasta che ti piace! Quella che hai in dispensa va benissimo, ma penne, mezze penne, farfalle o fusilli funzionano sempre a meraviglia con la pasta ricotta e tonno.
  • Prima di salare a piacere, assaggia. Il tonno è già piuttosto salato di suo, quindi fai attenzione a non esagerare con il sale quando cucini la pasta con la ricotta e il tonno.
  • Questa ricetta è davvero versatile: ottima sia calda che fredda! La pasta con ricotta e tonno si rivela un piatto perfetto per essere gustato in entrambe le versioni.
  • Se vuoi essere audace, prova la ricotta di capra. Darà al piatto un sapore completamente diverso ma altrettanto delizioso!
  • Per la preparazione della ricetta pasta ricotta e tonno, puoi utilizzare tonno sott’olio, quello al naturale, oppure quello fresco previa cottura.

Il risultato finale della pasta ricotta e tonno

La pasta ricotta e tonno, adatta per una cena veloce.

Come ti sembra questa pasta fatta con la ricotta e il tonno?

Ti ho fatto venire voglia di prepararla per pranzo o per la tua cena?

Mi raccomando, se la foto e la ricetta ti sono piaciute sostienimi condividendo sui tuoi social preferiti.

Consigli per la presentazione

La pasta con ricotta e tonno è gustosissima, ma non sottovalutare l’importanza della presentazione!

Con un po’ di attenzione, puoi rendere il tuo primo non solo gustoso, ma anche gradevole da vedere.

Prepara porzioni individuali di pasta ricotta e tonno in ciotole carine o piatti colorati.

Per un tocco decorativo, puoi guarnire ogni porzione con un trito di prezzemolo o erba cipollina.

Come conservo la pasta ricotta e tonno?

Quando la pasta ricotta e tonno è fredda, passala in un contenitore a chiusura ermetica.

Successivamente posizionala in frigorifero e conservala al massimo per 1-2 giorni dalla preparazione.

Se desideri riscaldare la pasta ricotta e tonno, aggiungi qualche cucchiaia di latte o brodo caldo.

La foto raffigurante il nostro economico piatto di pasta ricotta e tonno.

E adesso fuoco ai fornelli!

Caro lettore, prima di indossare i nostri grembiuli, desidero fare una breve precisazione.

Tutte le immagini dei passaggi, e il risultato finale del piatto, sono frutto del mio lavoro, e scattate da me.

Inoltre, ogni riga che leggi è stata attentamente articolata, senza trarre nulla da fonti esterne.

Ma ora, veniamo a noi: quanto ti è piaciuta la pasta ricotta e tonno che ho preparato questa sera?

Dimmi come l’i’ hai preparata tu, e se hai qualche trucco da condividere con me.

Hai riflessioni o proposte per affinare la mia ricetta? Lascia un commento qui sotto.

Attendo con impazienza di ascoltare il tuo punto di vista.

Grazie infinite per il tuo contributo, e ci rivediamo per la prossima avventura in cucina!

Con affetto, Paola.

Paola Assandri

Paola Assandri

Ciao io sono Paola e ti do il benvenuto all'interno del mio blog. Qui non si cucina, ma si ama... perché d'altronde questa è la cucina, no?

Perché Oss in cucina? perché secondo me la cucina si collega molto al lavoro che faccio, che è appunto l’OSS, un lavoro duro dell’ambito sanitario, dove si necessita di grande pazienza… ma è proprio dietro questa fatica che si nasconde l’amore, il divertimento ed il piacere della condivisione

Ti è stata utile questa ricetta?

Clicca sulle stelline per votare

Valutazione media / 5. Conteggio dei voti:

Non ha votato ancora nessuno, sii il primo a votare!

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti anche...