Logo del sito Ossincucina

Oss in cucina

Cerca
La foto raffigurante l' insalata di polpo e patate

Insalata di polpo e patate ( con 10 foto passo passo )

Tutto sulla ricetta dell’insalata di polpo e patate

Se desideri qualcosa di leggero ma al contempo sostanzioso, l’insalata di polpo e patate fa al caso tuo.

Piatto fresco e gustoso, è perfetto per chi ama i sapori del mare abbinati alla semplicità della terra.

È così versatile che puoi servirlo come antipasto o secondo, in occasione di una cena fra amici.

Fatto con tentacoli di polpo e patate, il tutto è condito con olio, limone e prezzemolo per dare quel tocco in più.

Domande e risposte frequenti!

Insalata di polpo e patate ricetta

L'insalata di polpo e patate, è un piatto freddo si distingue per il suo sapore ricco. Può essere apprezzato sia come appetitoso antipasto che come sostanzioso secondo.
Preparazione20 minuti
Cottura50 minuti
Tempo totale1 ora 10 minuti
Portata: Antipasti, Secondi piatti
Cucina: Italiana
Keyword: patate, Polpo, Prezzemolo, Secondi piatti di Natale
Porzioni: 2 persone
Calorie: 1938kcal
Chef: Paola Assandri
Cost: € 8,00

Ingredienti

  • 1 cipolla
  • 1 spicchio aglio
  • 1 costa sedano
  • 1 carota
  • 1 kg polpo
  • 800 grammi patate
  • q.b. sale

Ingredienti per la citronette

  • 50 grammi Olio extra vergine di oliva
  • 40 grammi succo di limone
  • 1 mazzetto prezzemolo
  • q.b. sale
  • q.b. pepe

Istruzioni

  • Pulisci dallo scarto la cipolla, l'aglio, il sedano, la carota, mettili in una pentola e portala a bollore.
    La foto raffigurante le verdure, per la preparazione del brodo, dell'insalata polpo con patate
  • Pulisci i polipi, mentre nel frattempo lava le patate.
    Insalata di polpo e patate ( con 10 foto passo passo )
  • Sbuccia le patate, lavale di nuovo e tagliale a pezzetti di 4-5 centimetri.
    La foto raffigurante le patate tagliate, per la preparazione dell'insalata di polpo e patate
  • Metti le patate in una casseruola con acqua salata e falle cuocere fino a quando sono leggermente morbide.
    Insalata di polpo e patate ( con 10 foto passo passo )
  • Prendi i polipi per la testa, immergili per 3 volte in acqua bollente ( i tentacoli si arricciano ) e poi falli cuocere del tutto.
    Insalata di polpo e patate ( con 10 foto passo passo )
  • Spegni il fuoco, lasciali nell'acqua di cottura per altri 10 minuti, poi scolali e tagliali a pezzetti delle stesse dimensioni.
    Insalata di polpo e patate ( con 10 foto passo passo )
  • Prepara una citronette emulsionando l'olio, il limone, prezzemolo, sale e pepe.
    Insalata di polpo e patate ( con 10 foto passo passo )
  • In una zuppiera metti il polpo precedentemente tagliato e le patate.
    La foto raffigurante l'insalata di polpo messa in una zuppiera
  • Irrora con la citronette, mescola con cura e delicatamente.
    Insalata di polpo e patate ( con 10 foto passo passo )
  • Metti l'insalata di polpo e patate dove preferisci e servi.
    La foto raffigurante l'Insalata di polpo e patate condita con olio, limone e prezzemolo
  • Ed ecco pronta la nostra insalata di polpo e patate. Buon appetito e alla prossima ricetta!

Note

  • Il calcolo calorico 1938 si riferisce a tutta la preparazione, e non alla singola porzione!
  • Nota bene: questi valori sono approssimativi e possono variare in base alla marca, alla varietà e al metodo di preparazione dell’ingrediente.

Come fare l’insalata di polpo e patate?

Per la preparazione dell’insalata di polpo e patate sbuccia, lava, taglia le patate a cubetti e falle cuocere.

In una pentola piena di acqua getta sedano, carota, aglio, cipolla e falla bollire.

Pulisci il polpo e immergilo per 3 volte nell’acqua bollente al fine di arricciare i tentacoli.

Fatta questa operazione versa nell’acqua i polpi e falli cuocere.

Fai raffreddare i polipi nella loro acqua di cottura, poi tagliali a pezzetti delle stesse dimensioni.

Prepara una citronette utilizzando olio, limone, prezzemolo, sale, pepe e condisci il polpo con le patate.

I consigli utili di Paola

  • Quando prepari l’insalata di polpo e patate fredda, preferisci polpi di piccola o media grandezza. Sono più teneri e cuociono più rapidamente.
  • Per avere un polpo tenero, immergilo tre volte nell’acqua bollente prima di lasciarlo cuocere, questo aiuterà ad “arricciare” i tentacoli e a rendere la carne più morbida.
  • Quando cucini la ricetta dell’insalata di polpo e patate, utilizza poco sale perché il polpo è già sapido, quindi regola il sale con attenzione.
  • Usa olio di buona qualità per condire, farà la differenza nel gusto finale dell’insalata con il polpo.

Il risultato finale dell’insalata di polpo e patate

La foto raffigurante l'insalata di polpo e patate bella tenera e gustosa.

Cosa ne pensi di questa buonissima insalata di polpo e patate?

Ha un aspetto gradevole e ti ho fatto venire voglia di prepararla nella tua cucina?

Allora, se la foto o la preparazione ti sono piaciute, condividile sui tuoi social preferiti per non perdere la ricetta.

Consigli per la presentazione

L’insalata di polpo e patate è gustosissima, ma non sottovalutare l’importanza della presentazione!

Con un po’ di attenzione, puoi rendere il tuo secondo non solo gustoso, ma anche gradevole da vedere.

Servi l’insalata di polpo e patate in ciotoline o piattini individuali, senza sovraccaricare il piatto.

Guarnisci con un trito di prezzemolo fresco o con foglioline intere per una nota di freschezza.

Come conservo l’insalata di polpo e patate?

Quando l’insalata di polpo e patate è fredda, trasferiscila in un contenitore a chiusura ermetica.

Successivamente posizionala in frigo e consumala al massimo entro 1-2 giorni dalla preparazione.

La foto raffigurante l' insalata di polpo e patate, che si può servire in occasione delle feste natalizie.

E adesso, si va in cucina!

Caro lettore, prima di indossare i nostri grembiuli, desidero fare una breve precisazione.

Tutte le immagini che illustrano i vari passaggi, e il risultato finale del piatto, sono frutto del mio lavoro.

Inoltre, ogni riga che leggi è stata articolata con attenzione, senza trarre nulla da fonti esterne.

Ma ora, veniamo a noi: quanto ti è piaciuta l’insalata di polpo e patate che ho preparato?

Tu, come l’ hai preparata, e hai qualche trucco da condividere con me?

Hai riflessioni o proposte per affinare la mia ricetta? Lascia un commento qui sotto.

Attendo con impazienza di ascoltare il tuo punto di vista.

Grazie infinite per il tuo contributo, e ci rivediamo per la prossima avventura in cucina!

Con affetto, Paola.

Picture of Paola Assandri

Paola Assandri

Ciao io sono Paola e ti do il benvenuto all'interno del mio blog. Qui non si cucina, ma si ama... perché d'altronde questa è la cucina, no?

Perché Oss in cucina? perché secondo me la cucina si collega molto al lavoro che faccio, che è appunto l’OSS, un lavoro duro dell’ambito sanitario, dove si necessita di grande pazienza… ma è proprio dietro questa fatica che si nasconde l’amore, il divertimento ed il piacere della condivisione

Ti è stata utile questa ricetta?

Clicca sulle stelline per votare

Valutazione media / 5. Conteggio dei voti:

Non ha votato ancora nessuno, sii il primo a votare!

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti anche...