Logo del sito Ossincucina

Oss in cucina

La foto raffigurante il semifreddo allo yogurt

Semifreddo allo yogurt ( lo prepari in 20 minuti )

Un po’ di storia

Dopo tante ricette del tiramisù, adesso è il momento dei semifreddi e nello specifico del semifreddo allo yogurt.

Quando vado incontro a queste fasi in cucina, mi sembra di essere mia madre.

Ogni giorno della settimana, era scandita dalla preparazione di un piatto.

Tutti i lunedì faceva il minestrone, il martedì era il giorno della cotoletta, il mercoledì la pasta, il sabato era il giorno del dolce.

Ma non è che facesse un dolce a caso. Se iniziava con un semifreddo, faceva passare tutte le ricette dei semifreddi presenti sulla terra.

Si vede che buon sangue non mente, ed ora largo spazio ai semifreddi.

Come preparo il semifreddo allo yogurt?

Il semifreddo con yogurt, è un dolce al cucchiaio tanto fresco, quanto goloso e si può farcire in tanti modi diversi.
Idea perfetta quando non si vogliono accendere i fornelli, ma si vuole preparare un dolce estivo in pochi passaggi.

Per la realizzazione dello yogurt semifreddo si fanno cuocere i frutti di bosco con zucchero e limone.

Si monta la panna, si aggiunge il mascarpone, il latte condensato e si mescola.

Si prende uno stampo e si fa uno primo strato di crema. Sulla crema si aggiunge il composto a base di frutti.

Si ricopre con un altro strato di crema e si mette in freezer per almeno 4 ore.

Se ti ho incuriosito leggi più sotto la preparazione passo passo con tante foto e consigli utili della ricetta.

Tutto sulla ricetta del semifreddo allo yogurt

Il semifreddo allo yogurt è un dessert al cucchiaio di facile e veloce preparazione, perfetto da servire in estate.

Realizzato senza cottura, senza uova e gelatina, questo dessert ha una consistenza compatta ma senza essere ghiacciata.

I consigli utili di Paola

  • Per la preparazione del semifreddo allo yogurt puoi sostituire lo yogurt bianco con yogurt greco ai frutti di bosco o ai mirtilli per donare al dolce una nota di colore in più.
  • Se lo desideri, puoi mettere all’interno della mousse, frutti di bosco interi o tagliati a pezzi.
  • Per la preparazione della ricetta del semifreddo allo yogurt ho utilizzato ribes e mirtilli, ma puoi utilizzare ciliegie, albicocche, pesche, fragole o la frutta che preferisci.
  • Per questo dolce ho scelto di utilizzare uno stampo per plum-cake per preparare il semifreddo con lo yogurt, ma puoi tranquillamente usare lo stampo che impieghi per fare le ciambelle.
  • Per gustare il tuo semifreddo yogurt e panna al meglio, toglilo dal freezer per farlo ammorbidire. Bastano 15 minuti prima di servirlo.
  • Se non gradisci i semini presenti nei frutti di bosco quando prepari il semifreddo yogurt, puoi passare la purea attraverso un colino a maglie fini. Tieni presente che tale operazione toglie buona parte della polpa che comunque deve essere di 200 grammi. 

Ricetta del semifreddo allo yogurt

Il semifreddo allo yogurt è un dessert di facile e veloce preparazione. Perfetto da servire come dessert, è ottimo anche come merenda!
Preparazione15 min
Cottura5 min
Tempo di riposo del semifreddo4 h 35 min
Tempo totale4 h 55 min
Portata: Dessert
Cucina: Italiana
Keyword: Frutti di bosco, mascarpone, Mirtilli, panna, Ribes, Yogurt greco
Porzioni: 4 persone
Chef: Paola Assandri
Cost: € 4

Equipment

  • 2 ciotole
  • 1 cucchiaio
  • 1 frusta elettrica
  • 1 stampo per plumcake
  • 2 fogli di pellicola trasparente
  • 1 pentolino
  • 1 mixer
  • 1 piatto da portata
  • 1 bilancina

Ingredienti

Ingredienti per la crema di yogurt

  • 250 grammi yogurt greco
  • 250 grammi mascarpone
  • 100 grammi latte condensato
  • 250 grammi panna

Ingredienti per la composta

  • 150 grammi mirtilli
  • 50 grammi ribes
  • 1 limone SOLO IL SUCCO
  • 2 cucchiai zucchero

Ingredienti per la decorazione

  • q.b. topping ai frutti di bosco
  • q.b. ribes
  • q.b. menta FRESCA

Istruzioni

Preparazione della crema allo yogurt

  • In una ciotola metti il latte condensato, lo yogurt, e il mascarpone.
    La foto raffigurante il mascarpone, lo yogurt e il latte condensato per la preparazione del semifreddo alle pesche
  • Mescola bene tutti gli ingredienti e fino a formare un composto omogeneo.
    La foto raffigurante tutti gli ingredienti mescolati per la preparazione del semifreddo alle pesche
  • Leva dal frigorifero la panna, le fruste, la ciotola ( messe in precedenza a fare raffreddare ) e montala a neve ben ferma.
    La foto raffigurante la panna montata a neve ben ferma per la preparazione delle fragole con panna
  • Aggiungi la panna al composto di yogurt e con movimenti delicati che partono dall'alto verso il basso incorporala bene fino a quando si ottiene una crema spumosa e omogenea.
    Semifreddo allo yogurt ( lo prepari in 20 minuti )
  • Copri il contenitore con pellicola trasparente per alimenti e riponi in freezer per 35 minuti a fare rassodare.
    La foto raffigurante il composto coperto con pellico e fatto rassodare in frigo per la preparazione del semifreddo allo yogurt

Preparazione della composta di frutti di bosco

  • Nel frattempo lava, asciuga i frutti di bosco, mettili in un pentolino con il succo di limone e lo zucchero.
    Semifreddo allo yogurt ( lo prepari in 20 minuti )
  • Fai cuocere per alcuni minuti e fino a quando i primi frutti cominciano a rompersi.
    La foto raffigurante i frutti di bosco cotti fino quando cominciano a rompersi per la preparazione del semifreddo allo yogurt
  • Una volta che i frutti di bosco sono freddi passali nel mixer e frullali.
    La foto raffigurante i frutti di bosco passati nel mixer per la preparazione del semifreddo allo yogurt

Preparazione del dolce

  • Se non hai uno stampo di silicone, fodera il contenitore con pellicola trasparente per alimenti.
    La foto raffigurante lo stampo ricoperto con pellicola per alimenti per la preparazione del semifreddo allo yogurt
  • Fai un primo strato di crema e con il dorso di un cucchiaio bagnato livella bene.
    La foto raffigurante il composto di yogurt livellato per la preparazione del semifreddo allo yogurt
  • Sullo strato di crema versa uno strato di purea di frutti di bosco ma senza livellare.
    La foto raffigurante la purea di frutti di bosco messi sullo strato di crema allo yogurt per la preparazione del semifreddo allo yogurt
  • Copri con un ultimo stato di crema e livella per un ultima volta.
    La foto raffigurante l'altro strato di crema livellato per la preparazione del semifreddo allo yogurt
  • Posiziona lo stampo in freezer e passato il tempo necessario capovolgi il dolce su un piatto da portata.
    La foto raffigurante il semifreddo tolto dal frigo e posizionato su un piatto da portata per la preparazione del semifreddo allo yogurt
  • Taglia le fette che ti servono, guarnisci con topping ai frutti di bosco, ribes e qualche ciuffo di menta.
    La foto rasffigurante il nostro semifreddo allo yogurt pronto per essere portato sulle nostre tavole
  • La frase di oggi è di Fabrizio Caramagna "Certi dessert, se usi solo il cucchiaio e non gli occhi, non potrai assaporarli del tutto". Buon appetito!

Il risultato finale del nostro semifreddo allo yogurt

La foto raffigurante il nostro freschissimo semifreddo allo yogurt pronto per essere mangiato.

Cosa ne dici di questo freschissimo e goloso semifreddo allo yogurt ?

Non ha un aspetto piacevole? ti ho fatto venire voglia di prepararlo?

Bene, allora, se la foto e la ricetta ti sono piaciute sostienimi condividendola sui tuoi social preferiti.

Come conservo il semifreddo allo yogurt ?

Puoi lasciare il tuo semifreddo allo yogurt greco in freezer per 20 giorni e tagliare le fette che ti servono.

Una volta fatto scongelare, il tuo semifreddo deve essere consumato entro breve tempo.

La foto raffigurante il nostro freschissimo e buonissimo semifreddo allo yogurt pronto per essere mangiato. Pronto a leccarti i baffi?

Ed ora, si va ai fornelli!

Prima di andare ai fornelli, ci tengo a precisare che le fotografie passo a passo, e quelle del piatto pronto sono tutte mie, e cucinate da me.

Anche i testi sono miei e non copiati da altre fonti, e il tutto è condito con amore e passione.

Detto questo mi piacerebbe sapere come te la sei cavata con la ricetta del semifreddo allo yogurt.

Se ti è piaciuta e hai dei suggerimenti in merito che possono tornarmi utili per possibili integrazioni, variazioni o sostituzioni scrivilo nei commenti.

Aiutami a migliorare. Grazie alla prossima. Paola!

Paola Assandri

Paola Assandri

Ciao io sono Paola e ti do il benvenuto all'interno del mio blog. Qui non si cucina, ma si ama... perché d'altronde questa è la cucina, no?

Perché Oss in cucina? perché secondo me la cucina si collega molto al lavoro che faccio, che è appunto l’OSS, un lavoro duro dell’ambito sanitario, dove si necessita di grande pazienza… ma è proprio dietro questa fatica che si nasconde l’amore, il divertimento ed il piacere della condivisione

Ti è stata utile questa ricetta?

Clicca sulle stelline per votare

Valutazione media / 5. Conteggio dei voti:

Non ha votato ancora nessuno, sii il primo a votare!

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti anche...