Logo del sito Ossincucina

Oss in cucina

La foto raffigurante gli involtini di pollo pronti per essere mangiati

Involtini di pollo al limone ( pronti in 15 minuti )

Un po’ di storia

Oggi vi voglio parlare di una cosa buffa, molto buffa che mi è successa alcuni anni fa.

In quel periodo abitavo a Cremona e pochi metri da casa si trovava un supermercato nel quale andavo a fare la spesa.

Quel pomeriggio pensando alla cena, mi viene in mente che mi mancavano alcuni ingredienti per preparare gli involtini di pollo al limone.

Esco da casa, vado a fare la spesa e oltre agli ingredienti che mi servivano compro anche un bottiglione di vino da 2 litri per mio marito.

Esco dal negozio canticchiando una canzone sentita all’interno e poco dopo comincio a tossire.

Tossisco, tossisco, tossisco ancora. Ma che cavolo, nel cantare mi è entrato in gola un insettino e non ne vuole sapere di andare o su o giù.

L’insetto mi da molto fastidio e che faccio? Presa da un raptus apro il bottiglione del vino e comincio a tracannare come una spugna.

Essendo in un parcheggio la gente mi guarda sbalordita e io continuo a bere.

Chissà che idea si saranno fatti di questa ubriacona, ma nel frattempo l’insettino è passato a miglior vita ed io sono tornata serena.

Raccontami qualcosa di buffo che ti è successo. Ti leggo nei commenti!

Come cucinare gli involtini

Gli involtini di pollo sono una delle preparazioni di secondi piatti più facili, semplici e gustose che puoi fare .

Inizia battendo le fette carne in modo da renderle sottili, oppure acquista le sottilissime di pollo che è ancora meglio.

Farcisci le fettine richiudendo la carne in eccesso verso l’interno ( prima farcisci e poi ripiega la carne ) e arrotola la carne.

Se la carne è spessa fermala con gli stuzzicadenti, mentre se usi le sottilissime e stringi bene le fettine non è necessario.

Una volta pronti si mettono in padella, si prepara la salsa al limone per il pollo e si fanno cuocere.

Comunque, appena sotto, ti spiego nel dettaglio tutti i passaggi per la preparazione della ricetta.

Tutto sulla ricetta degli involtini di pollo al limone

Gli involtini di pollo al limone sono un secondo a base di pollo, groviera, insalata songino, e patè di olive di Amoretti di Lorenzo.

Il tutto viene insaporito con vino bianco e limone.

Ideali se si hanno ospiti all’ ultimo minuto sono preparati con ingredienti sfiziosi e quindi in grado di accontentare il palato di tutti.

Paola hai altre ricette di pollo da consigliarmi?

Certo, guarda i miei involtini di pollo, i bocconcini di pollo alla birra o le cosce di pollo alla birra.

Prova la ricetta e fammi sapere se ti è piaciuta! Ti aspetto nei commenti.

Ricetta involtini di pollo al limone

Gli involtini di pollo al limone sono un secondo piatto a base di carne. Leggerissimo e gustosissimo si preparano in pochissimo tempo.
Preparazione5 min
Cottura10 min
Tempo totale15 min
Portata: Secondi piatti
Cucina: Italiana
Keyword: Groviera, Patè di olive, Petto di pollo, Songino
Porzioni: 2 persone
Chef: Paola Assandri
Cost: € 3,50

Equipment

  • 1 tagliere
  • 1 coltello
  • 1 cucchiaino
  • 1 padella antiaderente
  • 1 bicchierino

Ingredienti

  • 8 fettine pollo ( 250 grammi ) SOTTILISSIME
  • q.b. sale
  • q.b. pepe di Sichuan
  • 4 fette groviera SOTTILISSIME
  • 8 cucchiaini paté di olive AMORETTI DI LORENZO (scarsi )
  • 16 ciuffi songino o valerianella
  • 1 cucchiaio Olio extra vergine di oliva
  • 1 cipolla PICCOLA
  • q.b. aglio in polvere
  • 1 bicchierino vino bianco SECCO
  • 1/2 limone + alcune fettine

Istruzioni

  • Prendi le fettine di pollo, adagiale su un tagliere e schiacciale leggermente con le dita, poi sala leggermente la carne, cospargi la superficie con pepe di Sichuan e comincia a farcirla.
    La foto raffigurante le fettine di pollo salate per la preparazione degli involtini di pollo al limone
  • Taglia il groviera a metà e posizionalo sopra ad ogni fetta.
    La foto raffigurante le fettine di formaggio adagiate sulle sottilissime di pollo per la ,preparazione degli involtini di pollo al limone
  • Sopra al groviera distribuisci 1 cucchiaino scarso di paté di olive di Amoretti di Lorenzo.
    La foto raffigurante il patè di olive di Amoretti di Lorenzo distribuito sopra al groviera per la preparazione degli involtini di pollo al limone
  • Quando hai finito di spalmare il paté di olive aggiungi un paio di ciuffi di valerianella su ogni fetta.
    La foto raffigurante l'insalata songino messa su ogni fetta per la preparazione degli involtini di pollo al limone
  • Procedi arrotolando il più stretto possibile le fettine di pollo, per fare in modo che la carne si sigilli bene senza l’aiuto degli stuzzicadenti.
    La foto raffigurante gli involtini di pollo arrotolati per la preparazione degli involtini di pollo al limone
  • In una padella antiaderente, versa l' olio e la cipolla precedentemente tritata.
    La foto raffigurante la cipolla e l'aglio tritati per la preparazione della pasta con fiori di zucca e tonno
  • Falla leggermente dorare, poi posiziona nella padella gli involtini, fai dorare da tutte le parti e cospargi con una spruzzata di aglio.
    Involtini di pollo al limone ( pronti in 15 minuti )
  • Versa il vino bianco e fallo sfumare quasi completamente, poi spremi il succo del limone, aggiungi le fettine.
    La foto raffigurante le fettine di limone messe in padella per la preparazione degli involtini di pollo al limone
  • Continua la cottura fino al restringimento del sughetto. Spegni e servi ancora caldi.
    La foto raffigurante gli involtini di pollo pronti per essere mangiati
  • E come dice Francois de La Rochefoucauld "Mangiare è una necessità. Mangiare intelligentemente è un’arte". Buon appetito!

Ed ecco il risultato finale dei nostri involtini di pollo al limone

La foto raffigurante i nostri involtini di pollo pronti per essere gustati.

Che ne dici di questi involtini di pollo?

Ti ho fatto venire la voglia di prepararli?

Mi raccomando, se la foto e la ricetta ti è piaciuta sostienimi condividendola sui tuoi social preferiti.

Conservazione

Gli involtini di pollo al limone puoi conservarli in frigorifero per un massimo di 3 giorni se coperti da pellicola trasparente per alimenti.

Consigli utili

  • Per preparare gli involtini di petto di pollo al limone, puoi usare fette di pollo come indicato nella ricetta, tacchino o lonza di maiale.
  • La farcitura può variare in base ai tuoi gusti. Se vuoi un gusto più intenso, al posto dell’ insalata songino puoi mettere la rucola.
  • Per la preparazione degli involtini di pollo al limone e formaggio se gradisci un’ aroma più tenue, puoi sostituire il groviera con mozzarella.
  • Puoi anche cucinare gli involtini di pollo light utilizzando al posto del formaggio sottilette light.
  • Se non ti senti sicura ad utilizzare lo stuzzicadenti, puoi legare i tuoi involtini con spago da cucina.
  • Tra le numerose varianti di questa ricetta puoi anche aggiungere all’interno una fettina di speck o crudo.
  • Volendo e seguendo lo stesso procedimento puoi anche cucinare i tuoi involtini di pollo al forno.
La foto raffigurante gli involtini di pollo al limone. Sei pronto a leccarti i baffi?

Che cosa ne dici?

E siamo arrivati al termine anche di questa ricetta!

Che ne dici? hai provato a farla? come ti è venuta?

Sono sicura che se l’ hai provata una volta, non stenterai a riprovarla e ad aggiungerla nella tua routine.

Non ti è piaciuta? per questo ti consiglio di dare un’occhiata a tutte le altre ricette presenti su Oss, chissà che tu possa trarre ulteriore ispirazione.

Ciao. Alla prossima.

Paola Assandri

Paola Assandri

Ciao io sono Paola e ti do il benvenuto all'interno del mio blog. Qui non si cucina, ma si ama... perché d'altronde questa è la cucina, no?

Perché Oss in cucina? perché secondo me la cucina si collega molto al lavoro che faccio, che è appunto l’OSS, un lavoro duro dell’ambito sanitario, dove si necessita di grande pazienza… ma è proprio dietro questa fatica che si nasconde l’amore, il divertimento ed il piacere della condivisione

Ti è stata utile questa ricetta?

Clicca sulle stelline per votare

Valutazione media / 5. Conteggio dei voti:

Non ha votato ancora nessuno, sii il primo a votare!

4 commenti

Enrica · Marzo 17, 2022 alle 7:05 pm

Ciao

    Paola Assandri · Maggio 13, 2022 alle 2:46 pm

    Ciao cara

ENRICA EMILGUERRI · Marzo 17, 2022 alle 11:39 pm

Allora buona la quarta …Paolonzola capirai
TITOLO: incidente col morto
Anni fa nel mese di gennaio un lunedì..mi ricordo perchè il lunedi’ si andava a fare la spesa per la casa famiglia dove lavoravo stavo rientrando a casa con la mia polo di nome Ludovica con il mio piumino bianco su rettilineo dritto….dvanti a me un mercedes classe a un carro funebre e davanti un furgone da muratore… tutto andava bene fino a quando … senza mettere la freccia a dx il cambioncino prende una strada secondaria……a dx ..il carro funebre frena ….il mercedes pure io pure ad un cm ma quello dopo di me NOOOOOO…la mia polo si accartoccia tipo scatoletta di tonno…….
orbene io realizzo di aver fatto il mio primo incidente ma nel contempo la mia ex collega Sara mi telefona per chiedermi del bancomat….noi ep avevamo a disposizione il bancomat della casa famiglia… io mi scuso dicendo di averlo lasciato nel portafoglio ma che ero impegnata poichè avevo avuto un incidente…Sara mi chiede dove e mi lascia
Io scendo e chiedo se i tipi delle onoranze funebri si fossero fatti male…..loro ..carinissimi mi rispondono NO MA E’ MEGLIO SE SPEGNI AL MACCHINA SENO’ VAI A FUOCO …io davvero e spengo….
Dopo attimi concitati…il becchino….scusa il temine…mi si avvicina e mi dice SCUSA TILASCIO IL MIO BIGLIETTO DA VISITA SE AVESSI BISGNO MA SONO IN SERVIZIO….io o guardo basita e gli dico ok ti chiamo se ho bisogno……lui col mercedes ed il carro funebre se ne va
Dopo poco vedo giungere un harley davison…..il padre di Sara la mia ex collega ….che veniva in mia soccorso e dietro una mini color crema ….Sara la mia collega …….mi chiedono come stia e mi aiutano a compilare i moduli di constatazione del danno …..con Luciano che mi prendeva in giro dicendo certo che poteva andare peggio ti poteva volare la bara in macchina …io che lo guardavo e non sapevo se ridere o piangere ….
poi arriva mio padre e mia sorella ….mio padre alla sera ha stappato una bottiglia di spumante xhe’ non mi ero fatta nulla ……salvo farmi l’interrogatorio x la successiva settimana chiedendomi se avessi frenato e se non fosse stata colpa mia
cmq la cosa comica poi è stata che dopo attenta analisi della dinamica è stato che tutti hanno frenato tranne quello dopo di me xhe’ impegnato a guardare il deretano della tipa che stava spingendo al macchina in avaria sull’altra corsia….che dico io …poteva essere il miglior deretano di sto mondo ma non certo quello di David Gandy
cmq tutto per dire i casi della vita e x dirti GRAZIE PAOLA …PER TUTTO E TU LO SAI….

    Paola Assandri · Maggio 13, 2022 alle 2:43 pm

    Cara Enrica, che dire…In effetti sei stata molto fortunata ed hai avuto un gran deretano, molto meglio di quello della tipa, mentre il tipo delle pompe funebri si è dimostrato un gran burlone!
    Comunque tutto è bene quel che finisce bene!
    Un abbraccio!

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.