Logo del sito Ossincucina

Oss in cucina

Ricetta pancake senza glutine ( li può fare chiunque )

Un po’ di storia

Ormai in casa mia da alcune settimane non riusciamo più a fare a meno dei pancake a colazione, tanto che li sto preparando di tutti i gusti possibili e immaginabili e per tutti i bisogni.

Sono partita con la ricetta classica per pancake, ed ora sto preparando la ricetta pancake senza glutine. A differenza della prima, questa viene preparata con farina di riso. Anche qui non ho utilizzato burro o olio, ma sono venuti morbidi e golosi come quelli classici.

Come fare i pancake senza glutine

I pancake gluten free non hanno bisogno di grosse preparazioni, infatti si preparano in pochissimi minuti. Queste tortine spugnose o specie di crepes se preferisci, sono composte da una pastella a base di uova, latte, farina di riso, zucchero e lievito.

Una volta che hai realizzato l’impasto, devi solo versarlo in una padella ben calda con un cucchiaio, mestolino o come nel mio caso un misurino da 30 ml in modo tale da dare ai pancake la loro tradizionale forma.

Successivamente puoi servirli con frutta fresca, frutti di bosco, marmellata, yogurt o sciroppo d’acero, ( ovviamente la farcitura che scegli non deve contenere glutine ).

Tutto sulla ricetta pancake senza glutine

La ricetta pancake senza glutine è una golosa alternativa gluten free dei classici pancake. Preparazione adatta per tutte quelle persone che manifestano intolleranza al glutine, questi soffici e spugnosi dischetti a base di farina di riso sono perfetti per iniziare la giornata con il piede giusto.

In questa ricetta, li ho abbinati con panna spray senza glutine, frutti di bosco, topping alle fragole e devo dire che in questo caso è risultato un dolce a tutti gli effetti da servire anche a merenda!

Ricetta pancake senza glutine

La ricetta pancake senza glutine è adatta per una colazione golosa. Ricetta di facile e veloce preparazione è adatta a chi ha intolleranza al  glutine.
Preparazione5 min
Cottura10 min
Tempo totale15 min
Portata: Colazione
Cucina: Americana
Keyword: Gluten free, Pancake, Senza glutine
Porzioni: 2 persone
Chef: Paola Assandri
Cost: € 2

Equipment

  • 1 ciotola capiente
  • 1 colino a maglie fini
  • 1 forchetta o sbattitore elettrico
  • 1 piccola padella antiaderente
  • 1 mestolino
  • 1 spatola

Ingredienti

  • 200 grammi farina di riso
  • 1 cucchiaino lievito per dolci senza glutine
  • 30 grammi zucchero
  • 1 pizzico sale
  • 1 uovo
  • 2 albumi
  • 220 grammi latte

Ingredienti per la presentazione

  • q.b. fragole
  • 1 q.b. more
  • q.b. panna spray senza glutine
  • q.b. toppic alla fragola
  • q.b. menta fresca

Istruzioni

  • In una grossa ciotola e con l'iuto di un colino setaccia la farina, il lievito, poi aggiungi lo zucchero e il sale.
    Gli ingredienti secchi per la preparazione della Ricetta pancake senza glutine
  • Sopra agli ingredienti rompi l’uovo, aggiungi gli albumi e inizia a mescolare energicamente con una forchetta.
    Ricetta pancake senza glutine ( li può fare chiunque )
  • Mescola con cura la preparazione fino ad ottenere un impasto omogeneo.
    La foto raffigurante l'impasto per la preparazione della Ricetta pancake senza glutine
  • Aggiungi a filo il latte in modo da ottenere una pastella omogenea e priva di grumi, aiutandoti se necessario con lo sbattitore elettrico.
    Ricetta pancake senza glutine ( li può fare chiunque )
  • Scalda bene una padella ( se è ben calda non è necessario ungerla ) poi versa nel centro un mestolino di pastella.
    La foto raffigurante la pastella nella padellina per la preparazione della Ricetta pancake senza glutine
  • Fai cuocere fino a quando noti un sacco di bollicine scoppiate, poi gira il tuo pancake. fai dorare dall'altro lato aiutandoti a sollevarlo con una spatola e prosegui fino ad esaurire tutta la pastella.
    La foto raffigurante il pancake cotto per la preparazione della Ricetta pancake senza glutine
  • Fai dorare dall'altro lato aiutandoti a sollevarlo con una spatola e prosegui fino ad esaurire tutta la pastella.
    Ricetta pancake senza glutine ( li può fare chiunque )
  • Man mano che i tuoi pancake gluten free sono pronti fai una torretta.
    La foto raffigurante la torretta di pancake per la preparazione dei pancake in bottiglia
  • Farcisci o accompagna i pancake con farina di riso con quello che più ti piace.
    Ricetta pancake senza glutine ( li può fare chiunque )
  • E come dice Ernst Knaml "L’arte di preparare dolci è molto più che saper eseguire ricette alla perfezione: è un vero e proprio gesto d’amore.” Buon appetito!

Il risultato finale della nostra ricetta pancake senza glutine

La nostra ricetta pancake senza glutine. Ecco i nostri pancake con farina di riso pronti per essere addentati. Divini!

Cosa ne dici di questa ricetta pancake senza glutine? ti ho fatto venire voglia di prepararla? mi raccomando, se la foto e la ricetta ti sono piaciute sostienimi condividendola sui tuoi social preferiti.

Consigli per la presentazione

Che tu stia servendo ai tuoi famigliari oppure ai tuoi ospiti piatti raffinati o tradizionali, assicurati che il cibo sia buono e che abbia una presentazione carina. Si mangia anche con gli occhi !

Per decorare i tuoi pancake senza glutine veloci fai una torretta poi metti sulla superficie una spruzzata di panna spray senza glutine, lava e taglia qualche pezzo di fragola, una mora, una spruzzata ti topping alla fragola, un ciuffetto di menta fresca e servi ben caldi. Il successo è assicurato!

Conservazione

I pancake senza glutine si possono conservare in frigorifero al massimo per due giorni se coperti da pellicola per alimenti o se vengono riposti in un contenitore a chiusura ermetica. Sconsiglio vivamente di congelarli.

Consigli utili

  • Per una versione della ricetta pancake senza glutine e senza lattosio, puoi sostituire il latte vaccino con latte di riso, latte di soia o altro tipo di latte vegetale!
  • Assicurati che la padella sia ben calda altrimenti l’impasto tende ad attaccare.
  • Con le dosi qui riportate puoi preparare 15 pancake, ma la quantità varia in base alla dose di pastella che utilizzi per preparare ogni singolo pancake.
  • Se non utilizzi tutta la pastella puoi mettere la rimanente in frigorifero ( ben coperta ) e utilizzarla il giorno successivo dopo averla mescolata con cura.
  • La quantità di zucchero riportata nella ricetta dei pancake è opzionale. Puoi aumentare o diminuire la quantità in base ai tuoi gusti.

Altra possibile variante

Quella che ti ho illustrato poco sopra è una variante super veloce e collaudata dei pancake senza glutine. Ciononostante esistono tantissimi modi in cui li possiamo preparare.

La nostra ricetta pancake senza glutine pronta!

Pancake al cacao senza glutine

In una ciotola e con l’aiuto di un colino a maglie fini setaccia 200 grammi di farina di riso, 15 grammi di cacao amaro, 1 cucchiaino in polvere di lievito per dolci senza glutine, poi aggiungi 30 grammi di zucchero, 1 pizzico di sale e mescola.

Nella ciotola rompi 1 uovo, aggiungi 2 albumi e mescola energicamente con una forchetta. Aggiungi a filo 220 grammi di latte e mescola continuamente fino ad ottenere una pastella priva di grumi, ( aiutati con lo sbattitore elettrico se si rende necessario ).

Scalda per bene una piccola padella ( se è ben calda non è necessario ungerla ) poi versa al centro un mestolino di pastella. Non occorre spargerla, si sistema da sola.

Cuoci per un paio di minuti, poi con una spatola gira il tuo pancake senza glutine in modo da farlo cuocere dall’altra parte.

Man mano che i pancake sono cotti spostali su un piatto, fai una torretta e farcisci a piacere.

Fammi sapere le tue impressioni

Ti sei già messo/a al lavoro per cucinare la ricetta pancake senza glutine? se sì, mi piacerebbe sapere come te la sei cavata e mi aspetto un tuo parere nello spazio dei commenti.

Ti è piaciuta? hai dei suggerimenti in merito che possono tornarmi utili per possibili integrazioni, variazioni o sostituzioni? Scrivi qui sotto la tua ricetta e aiutami a migliorare.

Grazie alla prossima. Paola!

Paola Assandri

Paola Assandri

Ciao io sono Paola e ti do il benvenuto all'interno del mio blog. Qui non si cucina, ma si ama... perché d'altronde questa è la cucina, no?

Perché Oss in cucina? perché secondo me la cucina si collega molto al lavoro che faccio, che è appunto l’OSS, un lavoro duro dell’ambito sanitario, dove si necessita di grande pazienza… ma è proprio dietro questa fatica che si nasconde l’amore, il divertimento ed il piacere della condivisione

Ti è stata utile questa ricetta?

Clicca sulle stelline per votare

Valutazione media / 5. Conteggio dei voti:

Non ha votato ancora nessuno, sii il primo a votare!

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *