Logo del sito Ossincucina

Oss in cucina

Pasta fredda con speck ( pronta in 15 minuti )

Un po’ di storia

Con un grosso sospiro di sollievo affermo che il mese di giugno è passato, e meno male aggiungo.

Sai quei mesi sfigati dove ti succede di tutto e di più? ecco ci siamo capiti..

Prima mi si è rotta la “Pandina”. La porto dal meccanico per un guasto, alla fine i guasti erano tre.

Poi appena sbrinato il freezer mi si è rotto pure quello. Proprio in estate!

Ma quello più atroce, il guasto al condizionatore mentre stavo preparando la pasta fredda con speck.

In casa per una settimana con una temperatura di 33,5°, boccheggiavo da una stanza all’altra come un pesce fuori dall’acqua.

Meno male che l’oroscopo diceva che per il sagittario è un buon periodo dal punto di vista economico!

Tutto sulla pasta fredda con speck

E’ arrivata l’estate, il caldo si fa sentire e tornano a grande richiesta le insalate di riso, ma anche quelle di pasta.

L’insalata di pasta fredda con speck, è una prima portata da proporre nel menù di tutti i giorni.

Primo piatto estivo, fresco e molto appetitoso, è una preparazione sfiziosa che si può consumare a casa come in una gita fuori porta.

Prova la ricetta e fammi sapere se ti è piaciuta! Ti leggo nei commenti.

Ricetta pasta fredda con speck

Hai voglia di mangiare un'insalata di pasta semplice e che si prepara in pochi minuti? Prepara la pasta fredda con speck e lascia tutti a bocca aperta con un piatto semplice e saporitissimo!
Preparazione5 min
Cottura10 min
Tempo totale15 min
Portata: Primo piatto
Cucina: Italiana
Keyword: Basilico, Menta, Piatto estivo, Ricotta
Porzioni: 2 persone
Chef: Paola Assandri
Cost: € 3

Equipment

  • 1 pentola capiente
  • 1 padella antiaderente
  • 1 coltello
  • 1 tagliere
  • 1 cucchiaio
  • 2/3 fogli carta assorbente da cucina
  • 1 frullatore
  • 1 scolapasta
  • 1 zuppiera grossa
  • 1 bilancina

Ingredienti

  • 180 grammi pasta
  • 1 cucchiaio olio di Amoretti di Lorenzo ( per rosolare lo speck )
  • 150 grammi speck
  • 100 grammi pomodorini
  • 40 grammi foglie di basilico
  • 1 ciuffo menta
  • 100 grammi ricotta
  • 20 grammi noci
  • 30 grammi Grana Padano DOP
  • 1 cucchiaio olio di Amoretti di Lorenzo ( per condire la pasta )

Istruzioni

  • Fai lessare la pasta in abbondante acqua salata mentre in una padella metti lo speck con l'olio e li fai andare per una manciata di minuti.
    La foto raffigurante lo speck fatto saltare in padella per la preparazione della pasta fredda con speck
  • Lava e taglia a rondelle o a tocchetti sottili i pomodorini.
    La foto raffigurante i pomodori tagliati per la preparazione della pasta fredda con prosciutto cotto
  • Raccogli il basilico, le foglie di menta fresche, lavale sotto l'acqua corrente e tamponale con carta da cucina.
    La foto rqaffigurante il basilico e la menta per la preparazione della pasta con speck
  • Metti nel boccale del frullatore la ricotta, le foglie degli aromi, le noci, il formaggio grattugiato, l'olio e frulla fino ad ottenere una crema densa.
    La foto raffigurante la ricotta, le noci, gli aromi, il formaggio grattugiato messi nel mixer per la preparazione della pasta fredda con speck
  • Quando la pasta è cotta, mettila subito sotto il getto dell'acqua fredda, scolala, versala in una zuppiera e condiscila con un filo di olio.
    La foto raffigurante la pasta da mettere a lessare per la preparazione della pasta fredda con prosciutto cotto
  • Sulla pasta versa la crema precedentemente ottenuta e mescola tutto con cura.
    LA foto raffigurante la pasta condita con la salsa al basilico per la preparazione della pasta fredda con speck
  • Quando la pasta è mescolata bene, aggiungi i pomodorini e lo speck.
    La foto raffigurante la pasta a cui sono stati aggiunti i pomodorini e lo speck
  • Rimescola un'altra volta la pasta al fine di amalgamare bene tutti gli ingredienti.
    La foto raffigurante la pasta mescolata con cura per la preparazione della pasta con speck
  • Ora puoi scegliere se passare la pasta in frigo o consumarla a temperatura ambiente.
    La foto raffigurante la nostra pasta freedda con speck pronta per essere portata in tavola
  • La frase di oggi è di Gualtiero Marchesi "Nella ricetta c’è tutto, tranne l’essenziale". Buon appetito!

Il risultato finale della nostra pasta fredda con speck

La foto raffigurante la nostra squisita e profumata pasta fredda con speck.

Che ne dici di questa fresca e saporita pasta con lo speck?

Non ha un aspetto piacevole? e ti ho fatto venire voglia di prepararla?

Bene, allora, se la foto e la ricetta ti sono piaciute sostienimi condividendola sui tuoi social preferiti.

Come conservo la pasta fredda con speck?

La pasta fredda con speck si conserva in frigo, in un contenitore ermetico per 2 giorni al massimo.

I consigli utili di Paola

  • Al posto dello speck puoi mettere prosciutto cotto o crudo, oppure pancetta a dadini precedentemente rosolata in padella senza olio, per la preparazione della pasta fredda con lo speck.
  • A piacere puoi aggiungere alla tua pasta qualche scaglia di parmigiano per un sapore più intenso.
  • Il formato di pasta più adatto per la pasta fredda con speck, è quello corto. Scegli tra fusilli, penne, mezze penne, rigatoni o altro formato corto, ma anche pasta integrale, ai cereali o senza glutine!
  • Se non hai tempo o voglia, puoi anche preparare il condimento in anticipo e aggiungerlo in un secondo momento alla pasta fredda.
  • La pasta fredda con pomodorini e speck si può servire fredda, a temperatura ambiente ma anche calda.
  • Per la preparazione della pasta fredda con speck e pomodorini puoi sostituire la ricotta con Philadelphia light o robiola.

Altre gustose varianti

Se la pasta fredda con speck ti ha stuzzicato l’appetito ma vuoi aggiungere qualcosa o variare la ricetta, ho per te altre gustose varianti.

La foto raffigurante la nostra buonissima pasta fredda con speck.
La foto raffigurante la pasta fredda con speck

Pasta fredda con pesto e speck

Metti a lessare 180 grammi di pasta mentre in una padella fai rosolare lo speck.

Raccogli 40 grammi di basilico, lavalo, asciugalo e mettilo nel boccale del mixer.

Aggiungi 30 grammi di mandorle pelate, 40 grammi di formaggio grattugiato, q.b. di olio e frulla fino ad ottenere una crema non troppo densa ma nemmeno troppo liquida.

Passa la pasta sotto il getto dell’acqua e scolala.

Condisci con un giro di olio di Amoretti di Lorenzo, versa il pesto, mescola con cura e getta lo speck.

Gira bene la pasta un’ ultima volta e servi a temperatura ambiente o fredda.

E adesso corriamo ai fornelli!

Mi piacerebbe sapere come te la sei cavata con questa ricetta della pasta fredda con speck e mi aspetto un tuo parere nello spazio dei commenti.

Ti è piaciuta? hai dei suggerimenti in merito che possono tornarmi utili per possibili integrazioni, variazioni o sostituzioni?

Scrivi qui sotto la tua ricetta e aiutami a migliorare.

Grazie alla prossima. Paola!

Paola Assandri

Paola Assandri

Ciao io sono Paola e ti do il benvenuto all'interno del mio blog. Qui non si cucina, ma si ama... perché d'altronde questa è la cucina, no?

Perché Oss in cucina? perché secondo me la cucina si collega molto al lavoro che faccio, che è appunto l’OSS, un lavoro duro dell’ambito sanitario, dove si necessita di grande pazienza… ma è proprio dietro questa fatica che si nasconde l’amore, il divertimento ed il piacere della condivisione

Ti è stata utile questa ricetta?

Clicca sulle stelline per votare

Valutazione media / 5. Conteggio dei voti:

Non ha votato ancora nessuno, sii il primo a votare!

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ricevi le 10 colazioni veloci dell'OSS

Alla mattina la fame ti divora? Hai poco tempo per mangiare e vorresti qualcosa da consumare rapidamente? Ricevi le 10 Colazioni dell’OSS lasciando la tua email.

Potrebbe interessarti anche...