Logo del sito Ossincucina

Oss in cucina

La foto raffigurante la nostra buonissima frittata di spinaci pronta

Frittata di spinaci ( gustosamente buona in 20 minuti )

Un po’ di storia

Per me che ho origini cremonesi, lo spostamento sul territorio bresciano dal punto di vista linguistico mi è sembrato da subito un po’ strano.

Infatti mentre stavo mangiando la frittata di spinaci, la fatidica parola è uscita dalla mia bocca per la bontà.

Fia” non ha un significato ben preciso, ma forse il bello è proprio questo perché sta bene con tutto.

Un po’ come il prezzemolo in cucina, il sale o il pepe che io metto anche sulla frutta cotta.

Lo uso per esempio quando sono sorpresa, quando dovevo spiegare qualcosa a qualcuno, e per tutto il resto!

Beh, arrivata qui, la parola “fia” è stata egregiamente sostituita dalla parola “pota“.

Comunque, nonostante sono già diversi anni che abito in zona, la parola “pota” non è ancora entrata a far parte del mio vocabolario.

Come si fa la frittata di spinaci?

La ricetta della frittata agli spinaci è una preparazione deliziosa, e può essere cucinata sia in padella che al forno.

In entrambe i casi il procedimento iniziale è il medesimo, tranne la cottura, che viene effettuata o in padella o in forno.

In padella, gli spinaci freschi vengono fatti saltare assieme ad olio e aglio. Non è necessario strizzarli, ma si tritano con una mezzaluna.

Successivamente, in una zuppiera, si aggiungono uova, formaggio grattugiato, spinaci, noce moscata, sale e pepe.

Si versa tutto in una padella antiaderente e si fa cuocere la frittata da una parte.

Si procede con la cottura girando la frittata dall’altra parte e si serve.

Tuttavia, la difficoltà più grossa che puoi incontrare è quando devi girare la frittata, quindi cuocila a fuoco moderato per i primi 5 minuti.

Quando si rapprende continua ma a fuoco dolce, e coprila con un coperchio.

Ci vorranno all’incirca altri 15 minuti, ma questo trucco ti permetterà di non girarla.

Altro trucco che ti permette di avere una frittata di tutto rispetto e non uova strapazzate, è quello di usare due padelle antiaderenti.

Utilizza una padella di 22/24 centimetri ed una appena più grossa di 26/28 centimetri.

Quando comincia a rapprendersi passa la frittata dalla padella più piccola a quella più grande girandola.

Continua a passarla da una padella all’altra fino a completa cottura.

Comunque, appena sotto, ti spiego nel dettaglio tutti i passaggi per la preparazione della ricetta.

Tutto sulla ricetta della frittata di spinaci

La frittata di spinaci è una seconda portata facile e veloce da realizzare e che piace sia a grandi che piccini.

Piatto vegetariano completo grazie alla presenza di uova, verdure e formaggio, si può proporre anche come antipasto gustoso ed economico.

Paola hai altre ricette di frittata da consigliarmi?

Certamente. Guarda anche la mia frittata di patate e cipolle, la frittata con porri o la frittata con zucchine.

Prova la ricetta e fammi sapere se ti è piaciuta! Ti leggo nei commenti.

Ricetta frittata e spinaci

La frittata di spinaci è una seconda portata facile e veloce da preparare. Perfetta per una cena nutriente e gustosa, farà apprezzare gli spinaci anche a chi non li ama tanto.
Preparazione10 min
Cottura9 min
Tempo totale20 min
Portata: Secondi piatti
Cucina: Italiana
Keyword: Piatto vegetariano, Spinaci, Uova
Porzioni: 2 persone
Chef: Paola Assandri
Cost: € 3

Equipment

  • 1 grossa padella antiaderente
  • 1 cucchiaio
  • 1 coperchio
  • 1 mezzaluna
  • 1 tagliere
  • 1 forchetta
  • 1 bilancina
  • 1 spatola
  • 3/4 fogli di carta assorbente da cucina

Ingredienti

  • 1 cucchiaio Olio extra vergine di oliva
  • 2 spicchi aglio PICCOLI
  • 500 grammi spinaci
  • q.b. sale
  • 6 uova
  • q.b. pepe
  • q.b. noce moscata
  • 1 mazzetto prezzemolo FRESCO
  • 30 grammi Grana Padano DOP

Ingredienti per la preparazione della frittata

  • q.b. olio

Istruzioni

  • In una grossa padella versa l'olio, gli spicchi di aglio e fai leggermente rosolare.
    La foto raffigurante gli spicchio di aglio rosolati in padella assieme all'olio per la preparazione della frittata di spinaci
  • Lava bene gli spinaci sotto l'acqua corrente e aggiungili in padella assieme all'glio.
    La foto raffigurante gli spinaci lavati e aggiunti in padella per la preparazione della frittata di spinaci
  • Copri la padella con un coperchio e fai cuocere gli spinaci regolando di sale.
    Gli spinaci cotti per la preparazione della frittata di spinaci
  • Quando gli spinaci sono cotti tritali con l'aiuto di una mezza luna e se gradisci trita anche l'aglio.
    Frittata di spinaci ( gustosamente buona in 20 minuti )
  • Nella zuppiera rompi le uova, sbattile assieme al sale, pepe, noce moscata, prezzemolo, poi aggiungi gli spinaci e mescola fino ad ottenere un composto omogeneo.
    Frittata di spinaci ( gustosamente buona in 20 minuti )
  • Quando il composto è pronto versa il formaggio grattugiato e mescola ancora molto bene.
    La foto raffigurante il composto a base di uova e spinaci con aggiunto il formaggio grattugiato per la preparazione della frittata di spinaci
  • Nella padella usata in precedenza versa una discreta quantità di olio, poi aggiungi il composto a base di uova e spinaci.
    La foto raffigurante il composto di uova e spinaci versato in padella per la preparazione della frittata di spinaci
  • Fai rapprendere la frittata da un lato poi girala e falla cuocere dall'altro lato.
    Frittata di spinaci ( gustosamente buona in 20 minuti )
  • Continua a girarla fino a quando appare bella dorata da entrambi le parti.
    La foto raffigurante la frittata di spinaci cotta dall'altra parte
  • Quando la frittata è pronta togli l'olio in eccesso adagiandola su alcuni fogli di carta e servi ancora calda.
    La foto raffigurante la nostra frittata di spinaci pronta per essere servita in tavola
  • La frase di oggi è di Sophia Loren "La frittata è la versione nostrana dell’omelette francese e ha infinite possibilità". Buon appetito!

Il risultato finale della nostra frittata di spinaci

La foto raffigurante la nostra frittata di spinaci pronta per essere gustata.

Ti piace questa golosissima frittata con spinaci che ho preparato? ti ha stuzzicato l’appetito?

Mi raccomando se la foto e relativa ricetta ti sono piaciute condividile sui tuoi social preferiti usando i bottoni di condivisione.

Come conservo la frittata di spinaci?

La frittata di spinaci si conserva in frigo dentro ad un contenitore ermetico per 2/3 giorni al massimo.

Volendo, una volta che la frittata con spinaci è fredda puoi anche tagliarla a cubetti e riporla in congelatore.

I consigli utili di Paola

  • La frittata con gli spinaci può essere preparata sia con spinaci freschi, che con quelli surgelati. Se decidi per quest’ ultimi, ricordati di strizzarli molto bene una volta cotti.
  • Se non disponi degli spinaci per la preparazione della frittata uova e spinaci, allora puoi usare bietole, cicoria o ortica, e aggiungere a piacere qualche foglia di erba san Pietro come ho fatto io.
  • La frittata di spinaci in padella è anche un’ottimo svuota frigo. A piacere puoi aggiungere mozzarella a dadini, provola affumicata, gorgonzola, sottilette, robiola, ricotta, prosciutto cotto o pancetta affumicata.
  • Per una cottura più leggera puoi preparare la frittata di spinaci al forno. Ti basta versare il composto in una teglia leggermente unta con olio e farla cuocere in forno statico a 200° per 25/30 minuti circa.
La foto raffigurante la frittata di spinaci pronta per essere mangiata nel panino.

Ti è piaciuta questa ricetta?

Se hai due minuti di tempo e ovviamente la voglia di farlo, mi piacerebbe sapere se questo articolo ti è stato d’aiuto.

Come? Lascia un commento nell’apposita sezione, oppure mandami una mail.

Grazie e alla prossima ricetta!

Paola!

Paola Assandri

Paola Assandri

Ciao io sono Paola e ti do il benvenuto all'interno del mio blog. Qui non si cucina, ma si ama... perché d'altronde questa è la cucina, no?

Perché Oss in cucina? perché secondo me la cucina si collega molto al lavoro che faccio, che è appunto l’OSS, un lavoro duro dell’ambito sanitario, dove si necessita di grande pazienza… ma è proprio dietro questa fatica che si nasconde l’amore, il divertimento ed il piacere della condivisione

Ti è stata utile questa ricetta?

Clicca sulle stelline per votare

Valutazione media / 5. Conteggio dei voti:

Non ha votato ancora nessuno, sii il primo a votare!

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ricevi le 10 colazioni veloci dell'OSS

Alla mattina la fame ti divora? Hai poco tempo per mangiare e vorresti qualcosa da consumare rapidamente? Ricevi le 10 Colazioni dell’OSS lasciando la tua email.

Potrebbe interessarti anche...