Logo del sito Ossincucina

Oss in cucina

Bruschette al pomodoro ( le gusti in 15 minuti )

Un po’ di storia

Quando sono in cucina a preparare da mangiare ( in questo caso stavo preparando le bruschette al pomodoro ) io mi rilasso.

Non voglio sentire una mosca volare perché oltre a cucinare, ripenso a quello che ho fatto durante la giornata.

L’altro giorno per esempio, sono andata a fare un giro a Canneto sull’Oglio.

Prima di partire vado sempre su Google a vedere le cose interessanti e che meritano di essere viste.

Arrivata in loco, parcheggio sempre piuttosto lontano ( mi piace camminare ) e poi vado a visitare quello che mi sono segnata.

Di Canneto mi interessava vedere il Museo Civico e la Chiesa Di Santa Croce detta “Dei Morti”.

Il museo Civico perché ha una bellissima collezione di bambole e giochi antichi, mentre la chiesa è molto singolare.

Purtroppo non ho trovato aperto nessuno dei due. Stavano restaurando la chiesa, mentre il museo è aperto il sabato.

Peccato, sarà per il prossimo giro!

Come fare le bruschette al pomodoro?

Le bruschette al pomodoro sono una preparazione davvero semplice, veloce e gustosa.

Generalmente le faccio con il pane fatto in casa, ma questa volta non l’ avevo a disposizione.

Evito sempre pane a cassetta o pane morbido. Serve un pane con la mollica compatta.

Taglia delle fette di pane spesse, disponile su una leccarda e inforna a 180°.

Falle abbrustolire per pochi minuti, ( devono essere croccanti ) mentre nel frattempo lava e taglia i pomodorini.

Quando il pane è pronto pulisci l’ aglio e incidilo con un coltello.

In questa preparazione l’aglio è fortemente consigliato, ma se non lo gradisci puoi ometterlo.

Su ogni fetta di pane ancora calda, spalma dell’olio e passa l’ aglio più volte.

Aggiungi i pomodorini, regola di sale, pepe e una spolverata di origano.

Inforna ancora per una manciata di minuti.

Se ti ho incuriosito leggi più sotto la preparazione passo passo con tante foto e consigli utili della ricetta.

Tutto sulla ricetta delle bruschette al pomodoro

Chi non conosce le bruschette al pomodoro, gustose fette di pane tostato condite con olio, pomodoro e origano?

Grande classico della cucina italiana possono essere servite come aperitivo o antipasto e piacciono a tutti.

Fresche, gustose e colorate, richiedono solo qualche accortezza e ingredienti di qualità.

I consigli utili di Paola

  • Per la preparazione delle bruschette con pomodoro al forno, puoi utilizzare origano fresco o secco, anche se quello secco è decisamente più aromatico.
  • Puoi sostituire i datterini con altre tipologie di pomodori, come il ciliegino, cuore di bue, oppure quelli da insalata.
  • Se non gradisci l’origano, puoi aggiungere maggiorana o un trito di prezzemolo.
  • Non hai a disposizione pomodori freschi? prepara le bruschette al forno con passata di pomodoro.

Bruschette al pomodoro ricetta

Le bruschette al pomodoro sono una preparazione vegetariana. Facili e veloci, si preparano con pochi e passaggi e ingredienti.
Preparazione5 min
Cottura10 min
Tempo totale15 min
Portata: Aperitivo
Cucina: Italiana
Keyword: Aglio, Pane integrale, Pomodorini
Porzioni: 2 persone
Chef: Paola Assandri
Cost: € 1,50

Equipment

  • 1 coltello
  • 1 tagliere
  • 1 leccarda da forno
  • 1 cucchiaio

Ingredienti

  • 150 grammi pomodorini MATURI
  • 4 fette pane INTEGRALE
  • 1 spicchio aglio
  • q.b. Olio extra vergine di oliva
  • q.b. origano SECCO

Ingredienti per la presentazione

  • q.b. basilico FRESCO

Istruzioni

  • Togli la parte di scarto dai pomodorini, lavali e tagliali a rondelle o a pezzettini.
    La foto raffigurante i pomodori tagliati per la preparazione delle bruschette al pomodoro
  • Prepara le fette di pane su una leccarda e inforna a 180° per 5 minuti, mentre nel frattempo pulisci e incidi lo spicchio di aglio.
    Le fette di pane messe sulla leccarda da forno per la preparazione delle bruschette al pomodoro
  • Quando il pane è pronto e ancora caldo cospargi ogni fetta di olio e passa sulla superficie più volte l'aglio.
    La foto raffigurante le fette di pane abbrustolito e l'aglio, per la preparazione delle bruschette al pomodoro
  • Sistema su ogni fetta i pomodorini. Regola di sale, pepe e una spruzzata di origano.
    La foto raffigurante il pane su cui vengono messi i pomodori per la preparazione delle bruschette al pomodoro
  • Inforna ancora per una manciata di minuti e servi ancora calde.
    La foto raffigurante le bruschette al pomodoro pronte per essere portate sulla nostra tavola
  • Ed ecco pronte le nostre croccanti ma morbide bruschette al pomodoro. Buon appetito e alla prossima ricetta.

Il risultato finale delle nostre bruschette al pomodoro

La foto raffigurante le nostre deliziose bruschette al pomodoro pronte per essere assaporate.

Cosa ne dici di queste sfiziosissime e deliziose bruschette al pomodoro?

Hanno un aspetto piacevole e ti ho fatto venire voglia di prepararle?

Allora, se la foto o la preparazione ti sono piaciute, condividile sui tuoi social preferiti per non perdere la ricetta.

Consigli per la presentazione

Se stai preparando questo aperitivo per i tuoi commensali, assicurati che il cibo sia gradevole e che abbia una presentazione carina.

I tuoi ospiti mangiano prima di tutto con gli occhi e si sentiranno amati e coccolati.

Quando le bruschette sono pronte e calde, prima di servirle, aggiungi qualche fogliolina di basilico fresco.

Questa piccola accortezza regala una nota di colore e un profumo fresco che sa d’estate.

Come conservo le bruschette al pomodoro?

Le bruschette al pomodoro vanno consumate sul momento per evitare che il pane si bagni perdendo la sua croccantezza.

La foto raffigurante le nostre sfiziosissime bruschette al pomodoro pronte per essere mangiate con gusto!

E adesso si va ai fornelli

Però, prima di correre ai fornelli, ci tengo a precisare che tutte le fotografie, comprese quelle del piatto pronto sono mie, e cucinate da me.

Così come i testi. Non sono copiati da altre fonti, e il tutto è condito con passione e infinito amore.

Detto questo mi piacerebbe sapere come te la sei cavata con le bruschette al pomodoro.

Se hai dei suggerimenti in merito che possono tornarmi utili per possibili integrazioni, variazioni o sostituzioni scrivilo nei commenti.

Aiutami a migliorare. Grazie alla prossima. Paola!

Paola Assandri

Paola Assandri

Ciao io sono Paola e ti do il benvenuto all'interno del mio blog. Qui non si cucina, ma si ama... perché d'altronde questa è la cucina, no?

Perché Oss in cucina? perché secondo me la cucina si collega molto al lavoro che faccio, che è appunto l’OSS, un lavoro duro dell’ambito sanitario, dove si necessita di grande pazienza… ma è proprio dietro questa fatica che si nasconde l’amore, il divertimento ed il piacere della condivisione

Ti è stata utile questa ricetta?

Clicca sulle stelline per votare

Valutazione media / 5. Conteggio dei voti:

Non ha votato ancora nessuno, sii il primo a votare!

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ricevi le 10 colazioni veloci dell'OSS

Alla mattina la fame ti divora? Hai poco tempo per mangiare e vorresti qualcosa da consumare rapidamente? Ricevi le 10 Colazioni dell’OSS lasciando la tua email.

Potrebbe interessarti anche...