Logo del sito Ossincucina

Oss in cucina

Biscotti occhio di bue ( ricetta facilissima )

Un po’ di storia

Nel corso degli anni ho avuto diverse passioni. La mia prima passione è stata la corsa.

La mie specialità erano i 400 e gli 800 ed ero anche bravina. Sono arrivata ai campionati italiani ma ho dovuto abbandonare per una forma di pubalgia.

Mi sono messa a disegnare. Cosa che mi veniva molto bene tanto da scegliere la facoltà di belle arti, ma aimè i mie mi volevano segretaria così sono finita a fare l’OSS.

Nel mezzo ci sono state altre passioni come l’andare a cavallo, cosa che faccio appena ne ho la possibilità.

L’albering è un altra, pure questa abbandonata per una brutta forma di fascite plantare.

Poi è arrivata la fotografia che amo sopra ogni cosa. Quando ho la mia macchina fotografica non esiste più niente e nessuno.

Un giorno mi sono detta “Paola, ma puoi utilizzare la fotografia anche in cucina”? “Sì”, e da lì ho aperto blog e questo sito di cucina.

La cucina mi rilassa tanto. Per me il creare qualcosa è fondamentale, mi permette di esprimermi ed esprimere alle persone che amo quello che a volte non riesco a dire con le parole.

E tu hai qualche passione che ti rilassa e ti fa sentire bene? Ti aspetto nei commenti.

Come preparare i biscotti occhio di bue

biscotti occhio di bue sono dei golosi dolcetti composti da due dischi di pasta frolla e farciti.

Puoi scegliere tra marmellate di vari gusti o creme.

Uno dei due dischi è forato al centro, tanto che si evidenza il ripieno.

La base di questa preparazione è un impasto a base di farina, zucchero, margarina e uova con cui si forma un panetto di pasta frolla.

Una volta pronta, la pasta frolla si fa riposare in frigorifero per 1 ora per poi essere divisa in due dischi che andranno sovrapposti, cotti al forno e farciti con il ripieno che preferisci.

Possono essere preparati in due modi, o come ho fatto io, assemblando i biscotti una volta cotti, o assemblandoli prima della cottura.

Comunque, appena sotto, ti spiego nel dettaglio tutti i passaggi per la preparazione della ricetta.

Tutto sulla ricetta dei biscotti occhio di bue

I biscotti cuore di bue sono dei graziosi dolcetti a base di pasta frolla con un cuore morbido ripieno di marmellata.

Possono essere realizzati con diverse forme: cuori, stella, fiori, cerchi, e riempiti con marmellata di vari gusti, cioccolato o Nutella.

Paola hai altre ricette di dolci da consigliarmi?

Assolutamente sì. Guarda la mia raccolta di pancake, la mia crostatina alla Nutella o la pasta sfoglia mele e cannella.

Ricetta occhi di bue

Il biscotto occhio di bue è un biscotto di frolla, farcito con marmellata o Nutella. E' caratteristico per la leggera fuoriuscita del ripieno che si vede dal buchino centrale.
Preparazione20 min
Cottura20 min
1 h
Tempo totale1 h 40 min
Portata: Dessert
Cucina: Italiana
Keyword: Biscotti, Marmellata, pasta frolla
Porzioni: 25 biscotti
Chef: Paola Assandri
Cost: € 2,50

Equipment

  • 1 ciotola
  • 1 cucchiaio
  • 1 grattugia
  • 1 colino a maglie fini
  • 1 foglio di pellicola trasparente per alimenti
  • 1 mattarello
  • 2 taglia biscotti
  • 1 teglia da forno
  • 1 foglio carta da forno
  • 1 forno
  • 1 cucchiaino

Ingredienti

  • 200 grammi margarina MORBIDA
  • 150 grammi zucchero semolato
  • 370 grammi farina tipo 2
  • 100 grammi farina 00
  • 2 uova INTERE
  • 1 tuorlo
  • 1 limone
  • 1/2 fialetta aroma vaniglia

Istruzioni

Preparazione della pasta frolla

  • In una ciotola versa la margarina appena tolta dal frigo con lo zucchero e mescola fino a quando si forma una crema densa.
    La foto raffigurante la margarina e lo zucchero per la preparazione dei biscotti di pasta frolla
  • Nella crema a base di margarina versa un uovo ( può anche essere freddo ) e mescola bene fino a quando gli ingredienti sono ben amalgamati.
    La foto raffigurante il primo uovo aggiunto nel composto a base di margarina e zucchero per la preparazione dei biscotti di pasta frolla
  • Nel composto così preparato versa l'altro uovo e mescola di nuovo.
    La foto raffigurante gli ingredienti mescolati per la preparazione dei biscotti di pasta frolla
  • Per ultimo aggiungi il tuorlo, mescola un' ultima volta fino a formare una crema semi liquida.
    La foto raffigurante l'aggiunta dell'ultimo uovo per la preparazione dei biscotti di pasta frolla
  • Nella preparazione ottenuta grattugia la scorza di limone e versa l' aroma di vaniglia.
    La foto raffigurante la scorza di limone grattugiata per la preparazione dei biscotti di pasta frolla
  • Amalgama nuovamente e aggiungi all' impasto le due farine setacciate.
    La foto raffigurante le due farine setacciate per la preparazione dei biscotti di pasta frolla
  • Inizia a lavorare con le mani l'impasto fino a quando si forma un grosso panetto morbido, elastico e compatto.
    La foto raffigurante gli ingredienti mescolati con le mani fino a formare il panetto per la preparazione dei biscotti di pasta frolla
  • Avvolgi il panetto in pellicola trasparente per alimenti e mettilo a rassodare in frigorifero per 1 ora.
    La foto raffigurante il panetto pronto e avvolto nella pellicola trsparente per la preparazione dei biscotti di pasta frolla
  • Passato il tempo necessario infarina leggermente un piano di lavoro e con il matterello stendi la pasta ( la sfoglia deve essere di 2-3mm di spessore ).
    La foto raffigurante la pasta frolla tirata col matterello per la preparazione dei biscotti di pasta frolla
  • Utilizza due taglia biscotti di diametro differente, per ottenere delle forme piene e quelle col buco.
    La foto raffigurante le forme piene e le forme col buco per la preparazione dei biscotti di pasta frolla
  • Lavorate velocemente i ritagli, facendoli riposare un po' in frigo e continua a fare dei dischi fino ad esaurimento dell' impasto.
    La foto raffigurante la sfoglia
  • Man mano che i biscotti sono pronti sistemali su una teglia da forno rivestita con la carta forno.
  • Cuoci in forno preriscaldato in modalità ventilata a 200° per circa 18/20 minuti e fino a quando sono cotti ma non troppo dorati.

Preparazione dei biscotti occhio di bue

  • Quando i biscotti sono pronti e si sono intiepiditi farcisci quelli pieni con un velo leggero di marmellata di HappyMama.
    La foto raffigurante i biscotti occhio di bue farciti con un velo leggero di marmellata alle arance di HappyMama.it
  • Fai combaciare i biscotti a due a due, sovrapponendo un biscotto pieno sopra a quello vuoto ( esercita una leggera pressione per farli aderire ) per farne diventare uno solo.
    La foto raffigurante i biscotti occhi di bue rabboccatti con la marmellata di arance e noci di HappyMama
  • Rabbocca la farcitura aggiungendo altra marmellata nel buco (una volta che i biscotti sono chiusi ).
    La foto raffigurante i biscotti occhi di bue rabboccatti con la marmellata di arance e noci di HappyMama
  • Quando tutti i biscotti sono farciti servili con una buona tazza di the caldo.
    Biscotti occhio di bue ( ricetta facilissima )
  • E come dice Haruki Murakami "La vita è una scatola di biscotti. Hai presente quelle scatole di latta con i biscotti assortiti? Ci sono sempre quelli che ti piacciono e quelli che no. Quando cominci a prendere subito tutti quelli buoni, poi rimangono solo quelli che non ti piacciono. È quello che penso sempre io nei momenti di crisi. Meglio che mi tolgo questi cattivi di mezzo, poi tutto andrà bene. Perciò la vita è una scatola di biscotti". Buon appetito!

Ed ecco il risultato finale dei nostri biscotti occhio di bue

La foto raffigurante i biscotti occhio di bue pronti per essere mangiati

Che ne dici di questi gustosissimi biscotti di pasta frolla chiamati occhio di bue?

Ti ho fatto venire la voglia di prepararli?

Mi raccomando, se la foto e la ricetta ti è piaciuta sostienimi condividendola sui tuoi social preferiti.

Conservazione

Gli occhi di bue con marmellata puoi conservarli in una scatola di latta o sotto ad una campana di vetro, per una settimana e non di più.

Il panetto di pasta frolla invece può essere conservato in frigorifero per un massimo di 1-2 giorni.

I consigli utili di Paola

  • Se non gradisci il gusto della marmellata arance e noci di happyMama per la preparazione dei dolci occhi di bue, puoi sostituirla con quella ai frutti di bosco, quella alle ciliegie o con confettura di prugna o altre presenti sul loro sito. Ce n’ è per tutti i gusti e sono tutte buonissime!
  • Cosa metto in sostituzione della Nutella? cioccolato sciolto a bagnomaria di tuo gradimento ( es. cioccolato fondente, al latte o bianco).
  • Nulla vieta di farcire i tuoi biscotti con crema al pistacchio, crema pasticcera, chantilly o oltra crema di tuo gradimento.
  • Considera che di tutti i biscotti dovrai ottenerne la stessa quantità, visto che vanno sovrapposti a due a due.
  • Se non disponi di formine per biscotti per la preparazione dei frollini occhio di bue puoi utilizzare un bicchierino per il biscotto intero e un tappo di bottiglia per fare il foro centrale all’altro.
  • È possibile preparare il giorno precedente la frolla, lasciarla riposare tutta la notte in frigo coperta con la pellicola e formare i biscotti il giorno successivo.
La foto raffigurante i biscotti occhio di bue pronti per essere gustati

Com’ è andata?

Mi auguro che la ricetta dei biscotti occhio di bue sia di tuo gradimento e mi aspetto un tuo parere nello spazio dei commenti.

Così come aspetto la tua versione, perché per me la tua opinione è davvero molto importante.

Dimmi, quali ingredienti hai abbinato? Scrivi qui sotto la tua ricetta e aiutami a migliorare.

Grazie alla prossima. Paola!

Paola Assandri

Paola Assandri

Ciao io sono Paola e ti do il benvenuto all'interno del mio blog. Qui non si cucina, ma si ama... perché d'altronde questa è la cucina, no?

Perché Oss in cucina? perché secondo me la cucina si collega molto al lavoro che faccio, che è appunto l’OSS, un lavoro duro dell’ambito sanitario, dove si necessita di grande pazienza… ma è proprio dietro questa fatica che si nasconde l’amore, il divertimento ed il piacere della condivisione

Ti è stata utile questa ricetta?

Clicca sulle stelline per votare

Valutazione media / 5. Conteggio dei voti:

Non ha votato ancora nessuno, sii il primo a votare!

1 commento

LaRicciaInCucina · Febbraio 16, 2022 alle 7:26 am

Tra i miei biscotti preferiti!!! Mi piace molto l’ uso della farina di tipo 2 per questi biscotti.
Accipicchia, Paola! Sei un vulcano!!! A me da piccola rilassava disegnare. Mi piaceva molto riprodurre Manga, altra mia passione. Poi la lettura e, dacché ho aperto il mio blog, cucinare. Soprattutto impastare dei bei lievitati!
Buona giornata, una abbraccio

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ricevi le 10 colazioni veloci dell'OSS

Alla mattina la fame ti divora? Hai poco tempo per mangiare e vorresti qualcosa da consumare rapidamente? Ricevi le 10 Colazioni dell’OSS lasciando la tua email.

Potrebbe interessarti anche...