Logo del sito Ossincucina

Oss in cucina

La foto raffigurante la nostra Pasta fredda con ricotta e pomodorini

Pasta fredda con ricotta e pomodorini ( in 15 minuti )

Un po’ di storia

Da alcuni anni, quando vado in giro, mi diverto con il programma di Google Local Guide.

Ti starai chiedendo “ma che cos’è questo programma delle Local Guide“?

Diciamo che è una metà via tra un giochino e una community dove posti foto e recensisci città piuttosto che bar o ristoranti.

Registrandomi a questo programma, oltre a quanto spiegato sopra, ricevo punti, salgo di livello ed ho pure dei follower.

Attualmente sono una “guida locale virtuale” di settimo livello. Ho 1059 foto e 11.477.145 di visualizzazioni.

Tanto virtuale in fondo non sono, perché per mettere foto, recensioni o altro ci devo essere stata.

Tutto sulla ricetta della pasta fredda con ricotta e pomodorini

La pasta fredda con pomodorini e ricotta è una prima portata sfiziosa, fresca e ricca di gusto.

Perfetta per un pranzo estivo in compagnia magari di amici, si prepara velocemente ed è super cremosa.

Semplice ma molto saporita e nutriente, possiamo considerarla un piatto unico di tutto rispetto.

Paola hai altre ricette di paste fredde da consigliarmi?

Certo, guarda le 7 migliori proposte di paste fredde presenti sul sito.

Prova la ricetta e fammi sapere se ti è piaciuta! Ti leggo nei commenti.

Ricetta pasta fredda con ricotta e pomodorini

La pasta fredda con ricotta e pomodorini è una ricetta facile e veloce. Fatta con crema di ricotta e pomodoro fresco diventerà un' abitudine nei vostri pranzi estivi! 
Preparazione5 min
Cottura10 min
Tempo totale15 min
Portata: Primo piatto
Cucina: Italiana
Keyword: Basilico, Pasta estiva, Ricotta, Rucola
Porzioni: 2 persone
Chef: Paola Assandri
Cost: € 4

Equipment

  • 1 bilancia
  • 1 pentola capiente
  • 1 mixer
  • 1 coltello
  • 3/4 fogli di carta assorbente da cucina
  • 1 tagliere
  • 1 scolapasta
  • 1 zuppiera

Ingredienti

  • 180 grammi pasta
  • q.b. sale
  • 2 mazzi rucola ABBONDANTI
  • 6 foglie basilico FRESCO
  • 100 grammi pomodorini
  • 2 pomodori sott' olio
  • 150 grammi ricotta
  • 50 grammi prosciutto cotto
  • 50 grammi olive nere
  • 150 grammi mozzarella

Istruzioni

  • Porta ad ebollizione una pentola piena di acqua, sala e butta la pasta mentre nel frattempo, prepari il condimento.

Preparazione del sugo

  • Metti nel mixer le foglie di rucola, quelle del basilico e frulla molto bene dopo averle lavate e asciugate.
    La foto raffigurante la rucola e il basilico per la preparazione della Pasta fredda con ricotta e pomodorini
  • Togli la parte di scarto dai pomodorini, lavali, tagliali e aggiungili nel mixer.
    Pasta fredda con ricotta e pomodorini ( in 15 minuti )
  • Frulla grossolanamente, poi aggiungi i pomodori sott' olio, la ricotta e frulla nuovamente.
    La foto raffigurante l'aggiunta dei pomodori sott' olio e della ricotta per la preparazione della Pasta fredda con ricotta e pomodorini
  • Continua a frullare fino a quando la ricotta forma una crema densa ed omogenea.
    La foto raffigurasnte tutti gli ingredienti frullati per la preparazione della Pasta fredda con ricotta e pomodorini
  • Prendi la fetta di prosciutto cotto e tagliala a dadini regolari.
    La foto raffigurante il prosciutto tagliato a dadini per la preparazione della Pasta fredda con ricotta e pomodorini

Preparazione della pasta

  • Scola la pasta al dente, versa su di essa la crema di ricotta e mescola molto bene.
    La foto raffigurante la pasta scolata con la crema di ricotta per la preparazione della Pasta fredda con ricotta e pomodorini
  • Nella zuppiera aggiungi il cotto e le olive precedentemente tagliate a rondelle.
    La foto raffigurante il cotto e olive aggiunte nella pasta per la preparazione della Pasta fredda con ricotta e pomodorini
  • Mescola nuovamente e aggiungi la mozzarella precedentemente scolata e tagliata e cubettini.
    La foto raffigurante la mozzarella tagliata a dadini e aggiunta al resto degli ingredienti per la preparazione della Pasta fredda con ricotta e pomodorini
  • Servi la tua pasta fredda con ricotta a temperatura ambiente o tiepida.
    La foto raffigurante la Pasta fredda con ricotta e pomodorini
  • E come dice Carlo Cracco “La cucina non è fashion, la cucina è cultura.” Buon appetito!

Il risultato finale della nostra pasta fredda con ricotta e pomodorini

La foto raffigurante la nostra Pasta fredda con ricotta e pomodorini pronta per essere gustata

Ti piace la pasta fredda con ricotta e pomodorini che ho preparato?

Mi raccomando se la foto e relativa ricetta ti sono piaciute condividile sui tuoi social preferiti usando i bottoncini di condivisione.

Come conservo la pasta fredda con ricotta e pomodorini?

Conserva la pasta fredda in frigorifero per 1/2 giorni al massimo e dentro ad un contenitore a chiusura ermetica.

I consigli utili di Paola

  • Per la preparazione della pasta fredda di ricotta e pomodorini ho utilizzato pasta integrale ma puoi cucinare anche pasta di semola di grano duro.
  • Di vitale importanza è la scelta dei pomodori. Devono essere maturi e dolci per ottenere un sugo super.
  • Ho utilizzato ricotta di capra ma va benissimo qualsiasi tipo di ricotta per la preparazione della pasta fredda di pomodorini e ricotta.
  • Se dovesse asciugarsi un po’, aggiungi alcune cucchiaiate di acqua calda per far tornare il sugo bello cremoso.
  • La pasta fredda va mangiata tiepida o a temperatura ambiente, non fredda da frigo.
  • Sulla pasta fredda ricotta e pomodorini puoi anche aggiungere anche una spolverata di ricotta salata grattugiata.
  • Se gradisci la tua pasta fredda meno saporita ometti la quantità indicata di pomodori sott’ olio e aggiungi solo quelli freschi regolando il sugo con sale e pepe.
La foto raffigurante la nostra pasta fredda con ricotta e pomodorini pronta per essere portata ad un picnic.

Ci sei ancora?

Se sei arrivata/o fino a qui credo che la pasta fredda con ricotta e pomodorini sia di tuo gradimento, e mi farebbe piacere sapere cosa ne pensi qui sotto nello spazio dei commenti.

Inoltre mi farebbe piacere sapere come hai preparato tu la pasta con ricotta.

Ma dimmi, quali ingredienti hai abbinato?

Scrivi nei commenti la tua ricetta e aiutami a migliorare.

Grazie e alla prossima Paola!

Paola Assandri

Paola Assandri

Ciao io sono Paola e ti do il benvenuto all'interno del mio blog. Qui non si cucina, ma si ama... perché d'altronde questa è la cucina, no?

Perché Oss in cucina? perché secondo me la cucina si collega molto al lavoro che faccio, che è appunto l’OSS, un lavoro duro dell’ambito sanitario, dove si necessita di grande pazienza… ma è proprio dietro questa fatica che si nasconde l’amore, il divertimento ed il piacere della condivisione

Ti è stata utile questa ricetta?

Clicca sulle stelline per votare

Valutazione media / 5. Conteggio dei voti:

Non ha votato ancora nessuno, sii il primo a votare!

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.