Pasta zucchine e gamberetti ( facile e veloce )

Un po’ di storia

Nella stagione calda amo preparare la pasta zucchine e gamberetti, diventato ormai a casa mia un grande classico dell’estate.

Generalmente questo piatto di pasta la cucinavo con le zucchine scure, ma da quando ho scoperto le zucchine bianche ho variato la mia scelta.

Infatti, per me che non amo particolarmente la nota amarognola delle zucchine scure, con quelle bianche ho risolto il problema essendo molto più dolci. E oltre a tutto ciò, quelle bianche contengono molto più sali minerali e meno acqua.

Tutto sulla ricetta della pasta zucchine e gamberetti

La pasta zucchine e gamberi è un primo piatto dal gusto raffinato e sfizioso che unisce il sapore del mare a quello della terra. Grande classico della cucina italiana, è di facile realizzazione e si può preparare con l’aggiunta di diversi ingredienti.

Questa sotto spiegata è la versione normale dove ho utilizzato gamberetti surgelati, ma se li trovate potete tranquillamente utilizzare gamberi o gamberetti freschi.

Ricetta pasta zucchine e gamberetti

Delizioso primo piatto, la pasta con zucchine e gamberetti è una portata saporita al punto giusto, semplice da preparare. E' una prelibatezza che dovete assolutamente provare.
Preparazione10 min
Cottura20 min
Tempo totale30 min
Portata: Primo piatto
Cucina: Italiana
Keyword: Gamberetti, Piatto estivo, Zucchine
Porzioni: 2 persone
Chef: Paola Assandri
Cost: € 4

Equipment

  • 1 coltello
  • 1 grossa padella antiaderente
  • 1 bicchierino
  • 1 pentola capiente
  • 1 scolapasta

Ingredienti

  • 2 zucchine
  • 1 cipolla rossa di tropea Calabria
  • q.b. olio extra vergine di oliva
  • q.b. sale
  • q.b. pepe
  • 200 grammi gamberetti
  • 1/2 bicchierino Vodka
  • q.b. basilico

Istruzioni

  • Lava sotto l'acqua corrente le zucchine e spuntale, quindi tagliale a metà, ancora a metà e poi a pezzettini piuttosto sottili.
    Pasta zucchine e gamberetti ( facile e veloce )
  • In una padella versa la cipolla affettata in precedenza assieme all'olio e fai leggermente dorare.
    Pasta zucchine e gamberetti ( facile e veloce )
  • A doratura ottenuta, getta le zucchine, sala subito per far sì che rilascino l'acqua in esse contenuta, regola di pepe e fai saltare in padella per 5 minuti.
    Pasta zucchine e gamberetti ( facile e veloce )
  • Nel frattempo lava i gamberetti sotto acqua corrente fredda. Togli dalla padella le zucchine lasciando il fondo di cottura e versa i gamberetti.
    Pasta zucchine e gamberetti ( facile e veloce )
  • Una volta cotti rimetti in padella le zucchine, bagna con la Vodka e fai completamente sfumare, mentre nel frattempo poni sul fuoco una pentola con abbondante acqua.
    Pasta zucchine e gamberetti ( facile e veloce )
  • Appena raggiunge il bollore, sala, butta la pasta, e una volta cotta scolala ancora al dente.
  • Versa nella padella la pasta, irrora con un' abbondante spruzzata di olio e fate saltare in padella per una manciata di minuti.
  • Servi la pasta con zucchine e gamberi con una spruzzata di pepe nero e una cimetta di basilico fresco.
    Pasta zucchine e gamberetti ( facile e veloce )
  • Buon appetito e non ti dimenticare mai di aggiungere uno degli ingredienti fondamentali della vita: l’amore!

Il risultato finale della nostra pasta zucchine e gamberetti

La foto finale del nostro squisito piatto di zucchine e gamberetti!

Che ne dici di questa pasta zucchine e gamberetti? ti ha stuzzicato l’appetito e ti ho fatto venire voglia di prepararla? allora mi raccomando, se la foto e la ricetta ti è piaciuta, sostienimi condividendola sui tuoi social preferiti.

Conservazione

La pasta zucchine e gamberetti puoi conservarla in frigorifero dentro ad un contenitore ermetico per un giorno.

Consigli utili

Ma quale pasta cucinare con le zucchine e gamberetti? potrei affermare che per questo tipo di ricetta non esiste un formato più adatto dell’altro perché questo sugo si adatta benissimo ad essere preparato sia con i formati lunghi che corti. Immaginate di preparare un bel piatto fumante di maccheroni con zucchine e gamberetti, ma come poter rinunciare agli spaghetti gamberi e zucchine?

Altre possibili ricette della pasta gamberi e zucchine

Se la pasta con gamberetti e zucchine ti piace, ma vuoi provare altre ricette ho giusto da proporti alcune possibili varianti.

La foto finale della squisita pasta zucchine e gamberetti.

Pasta con zucchine gamberetti e panna

Pela e lava 1 cipolla, tritala e versala in una padella assieme a 4 cucchiai di olio. Quando è dorata aggiungi le 2 zucchine precedentemente tagliate come da ricetta sopra descritta e cuoci per alcuni minuti. Aggiungi 200 grammi di gamberetti sgusciati, poi versa 1 bicchierino di Vodka. Fai del tutto sfumare, dopodiché aggiungere 1 confezione di panna. Mescola bene, regola di sale e pepe mentre nel frattempo prepari le penne.

Pasta con crema di zucchine e gamberetti

Pulisci 2 zucchine dalla parte di scarto, lavale e tagliale a pezzetti. Versale in pentola piena di acqua bollente salata e falle bollire per 10 minuti. Scola le zucchine, versale in un frullatore assieme a 150 grammi di robiolina, 4 cucchiai di formaggio grattugiato, pepe e sale, 5/6 cucchiai dell’acqua di cottura della pasta e frulla fino ad ottenere una crema. In una padella versa 2 cucchi di olio, 1 spicchio di aglio e fai saltare i gamberetti per alcuni minuti. Scola la pasta al dente lasciandola piuttosto umida, versa i gamberetti e condisci con la crema di zucchine.

Com’ è andata?

Mi auguro che la ricetta della pasta zucchine e gamberetti sia di tuo gradimento e mi aspetto un tuo parere nello spazio dei commenti. Così come aspetto la tua versione della pasta zucchine e gamberetti, perché per me la tua opinione è davvero molto importante. Dimmi, quali ingredienti hai abbinato? scrivi qui sotto la tua ricetta e aiutami a migliorare.

Grazie alla prossima. Paola!

Paola Assandri

Paola Assandri

Ciao io sono Paola e ti do il benvenuto all'interno del mio blog. Qui non si cucina, ma si ama... perché d'altronde questa è la cucina, no?

Perché Oss in cucina? perché secondo me la cucina si collega molto al lavoro che faccio, che è appunto l’OSS, un lavoro duro dell’ambito sanitario, dove si necessita di grande pazienza… ma è proprio dietro questa fatica che si nasconde l’amore, il divertimento ed il piacere della condivisione

Ti è stata utile questa ricetta?

Clicca sulle stelline per votare

Valutazione media / 5. Conteggio dei voti:

Non ha votato ancora nessuno, sii il primo a votare!

2 commenti

Rosy · Novembre 23, 2020 alle 9:06 am

Ho gia’ l’acquolina in bocca ( si dice così) di prima mattina , ma leggerti e guardare le tue fotografie è uno spettacolo di sapori e di bontà.
Un abbraccio grande cara Paola.

Rosy

    Paola Assandri · Novembre 24, 2020 alle 9:32 pm

    Cara Rosy ti ringrazio, sì, si dice proprio così! Buona serata cara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *