Go Back

Come fare la vellutata di zucca

La vellutata di zucca è una prima portata a base di zucca mantovana. Adatta ad essere preparata nelle giornate invernali, è facile e veloce da preparare e piacerà a tutti. Suocera compresa!
Preparazione10 min
Cottura20 min
Tempo totale30 min
Portata: Primo piatto
Cucina: Italiana
Keyword: Piatto vegetariano, Ricette facili, Ricette veloci, Zucca
Porzioni: 2 persone
Chef: Paola Assandri

Equipment

  • 1 coltello
  • 1 casseruola
  • 1 cucchiaio
  • 1 forchetta
  • 1 frullatore ad immersione o mixer o schiacciapatate
  • 1 mestolo

Ingredienti

  • 500 grammi zucca mantovana con la buccia
  • 1 patata grossa
  • 1 porro medio
  • 1 spicchio aglio
  • 1,5 litri acqua naturale
  • 1/2 dado vegetale
  • q.b. sale grosso
  • 1 pizzico noce moscata
  • q.b. pepe nero
  • 1 pizzico curcuma in polvere
  • 1 rametto rosmarino
  • q.b. semi di papavero

Istruzioni

  • Lava con cura la zucca, elimina i semi e filamenti interni e tagliala a pezzetti con la sua buccia.
  • Lava anche la patata, il porro e taglia a pezzetti pure loro, quindi elimina la parte di scarto dell'aglio e lavalo per bene sotto l'acqua corrente.
  • Raccogli e versa tutta la verdura in una casseruola, poi coprila con la quantità di acqua necessaria, aggiungi il dado, una presa di sale, pepe, curcuma, noce moscata e inizia a cuocere, mescolando di tanto in tanto.
  • Quando con i rebbi di una forchetta senti che la verdura è morbida spegni il fuoco e fai raffreddare.
  • Con un frullatore ad immersione frulla con cura la vellutata al fine di ottenere una minestra densa e senza grumi.
  • All' occorrenza scalda la vellutata e, nel caso in cui risultasse troppo densa, diluiscila con un mestolo di brodo.
  • Versa la vellutata nei piatti e guarnisci con un rametto di rosmarino e semi di papavero o altri semi a piacimento.
  • Buon appetito e non ti dimenticare mai di aggiungere uno degli ingredienti fondamentali della vita: l’amore!