Torte salate

Torte salate ( 8 ricette facili e veloci )

Un po’ di storia

Fino a qualche anno fa, quando non ero ancora appassionata di cucina, quasi non sapevo nemmeno cosa fossero le torte salate, questi gusci croccanti dal ripieno cremoso! poi mi si è aperto un mondo.

Ma quante torte salate esistono? ti vorrei dire un’ infinità, e in effetti è così se ti basi sulla tua creatività, fantasia e quello che trovi aprendo il frigorifero! In questa raccolta, io ti illustro 8 torte salate facili e sono una più capricciosa dell’altra.

Tutto sulle torte salate

Le torta salata è il salva-cena per eccellenza, la giusta soluzione per una gita fuori porta visto che è facile da trasportare, è ideale per uno spuntino in ufficio, e se avanza che faccio la butto? 😲ma quando mai! Buona appena cucinata, è ottima il giorno dopo!

Grande o monoporzione, quadrata o rotonda, queste crostate salate sono in grado di accontentare anche i palati più esigenti. Ti consiglio di iniziare dai ripieni più semplici come quella a base di spinaci e mozzarella, per poi passare alle torte salate particolari, fino a trovare la ricetta che fa al caso tuo.

Torte salate ( 8 ricette facili e veloci )

Ricette di torte salate

Le torte salate possono essere preparate con pasta sfoglia normale o integrale, pasta gluten free, pasta fillo, pasta brisée e tutte le trovi già pronte per essere farcite di ogni goloseria possibile e immaginabile.

Ma cosa mettere nelle torte salate? c’ è chi preferisce mettere le uova e chi no, chi preferisce solo verdure, chi affettati e chi formaggi o tutti insieme. Insomma ce n’è per tutti i gusti e per tutte le tasche, anche perché la torta salata è un ottimo svuota frigo che in cucina aiuta a ridurre gli sprechi.

Torniamo a noi! Quante idee per torte salate ci sono? poco sotto trovi elencate una raccolta di torte veloci e alcune un pochino meno, ma sono tutte ricette da sperimentare e tutte sono buonissime!

Torte salate con pasta gluten free

Torta salata spinaci e mozzarella

Tra gli ingredienti più duttili in cucina troviamo gli spinaci. Che siano freschi o surgelati, cotti o crudi sono perfetti per la preparazione di torte salate gustose e filanti se abbinate a formaggi come questa torta salata di spinaci e mozzarella.

Torta vegetariana di facile e veloce preparazione, è a base di spinaci, mozzarella e altri pochi ingredienti. Si può portare in tavola e servire come antipasto, come piatto unico oppure secondo piatto caldo o freddo in base alla stagione e in 35 minuti è pronta!.

La foto raffigurante una delle 7 ricette delle torte salate

Torta salata funghi e patate

La torta salata funghi e patate è un piatto sostanzioso, saporito al punto giusto, dove l’accostamento funghi e patate è davvero irresistibile. Infatti, la pasta racchiude al suo interno un ripieno a dir poco divino a base di patate, funghi, taleggio e pochi altri ingredienti.

Il risultato finale di questa ricetta per torta salata vegetariana? un’ esplosione di sapore che accontenterà tutti e che si presta ad essere consumata sia calda che tiepida. Ottima come piatto unico oppure come sfizioso aperitivo si prepara in 35 minuti una volta che le patate sono cotte!

La foto raffigurante una delle torte salate con pasta gluten free.

Torta salata patate e speck

Ingredienti semplici e ricchi di gusto per quest’ altra versione della torta salata. Qui a differenza delle altre due appena proposte, non è una ricetta vegetariana, ma contiene lo speck che abbinato alle patate diventa una preparazione da leccarsi i baffi!

Classica preparazione svuota frigo e salva cena ha solo bisogno di un rotolo di pasta sfoglia gluten free, patate, speck e altri pochi e semplici ingredienti. Ottima come piatto unico oppure come aperitivo si prepara in 35 minuti una volta che le patate sono cotte!

Foto raffigurante una delle torte salate. A base di patate e speck!

Torte salate con pasta sfoglia integrale

Torta salata con peperoni e ricotta

Altra torta salata vegetariana quella preparata con pasta sfoglia integrale, peperoni, ricotta, pomodorini e altri pochi ingredienti. Cucinata con ingredienti cotti o crudi è ottima da servire come antipasto o cena a buffet.

Il risultato di questa torta salata? un’ esplosione di gusto che accontenta tutti gli amanti delle torte salate e non. Buona appena fatta, acquista più sapore il giorno dopo ed è pronta in 40 minuti.

Foto raffigurante una delle torte salate proposte. Torta salata peperoni e ricotta!

Torta salata con melanzane

Anche qui la ricetta è vegetariana, ma non per questo priva di gusto. Preparata con pasta sfoglia integrale, melanzane, pomodorini e altri pochi ingredienti, è un’ idea sfiziosa per un pranzo o per un picnic all’aria aperta.

Questa torta salata pronta in 30 minuti non necessita di alcuna cottura delle melanzane. Infatti non hanno bisogno di essere messe sotto sale, non devono essere grigliate e neppure cotte, è il risultato è favoloso!

Foto raffigurante una delle torte salate. Torta salata con melanzane!

Torte salate con pasta sfoglia

Torta salata vegetariana con zucchine e funghi

Della serie torte salate vegetariane, questo tipo di torta salata si prepara con zucchine, funghi, formaggio e altri pochi ingredienti. Questi si combinano alla perfezione e danno vita ad una prelibatezza, dal sapore fresco e delicato.

Pronta in 50 minuti è un piatto che può essere consumata all’inizio di un pranzo a buffet, per merenda, o picnic.

La foto raffigurante una delle torte salate. Torta salata vegetariana zucchine e funghi.

Tartellette salate con zucchine e pancetta

Ed ora passiamo alle tartellette salate, piccole monoporzioni che utilizzano gli stessi ingredienti delle torte salate. Anche queste, vanno farcite con zucchine, pancetta, mozzarella e altri semplici ingredienti.

Pronte in 30 minuti sono ideali per essere trasportate in ufficio, al mare, o essere servite come goloso aperitivo apri cena.

Foto raffigurante una delle torte salate. Tartellette salate con zucchine e pancetta.

Torta salata con melanzane e pomodorini

La torta salata è una preparazione molto utile in cucina perché con pochi e semplici ingredienti riesci a portare in tavola un pasto gustoso e appetitoso come questa torta salata nata da verdure ferme in frigo.

Pronta in 40 minuti può essere consumata all’inizio di un pranzo a buffet, per una merenda salata, o un picnic.

Foto raffigurante una delle 8 torte salate. Torta salata melanzane e pomodorini. Ottima!

Come congelare le torte salate

Dopo che ti ho illustrato una raccolta di torte salate è venuto il momento di parlarti dei metodi di conservazione.

Le torte salate possono essere congelate, ma a patto che per la loro preparazione vengano usati tutti prodotti freschi e non a loro volta congelati.

Una volta cotta, la tua torta salata va fatta completamente raffreddare, avvolta in una pellicola trasparente per alimenti e riposta in congelatore.

Si conserva anche per un paio di mesi! Ricordati solo di scrivere direttamente sul contenitore in cui la conservi la data di congelamento, e di non riporre sopra di essa altri alimenti.

Come scongelare le torte salate

Se congeli le tue torte salate, all’occorrenza tirale fuori dal freezer un giorno prima e riponile in frigorifero fino a completo scongelamento.

Successivamente falle scaldare in forno statico o ventilato per una decina di minuti a 180°, oppure nella friggitrice ad aria a 150° per 7/8 minuti.

Sconsiglio il microonde e lo scongelamento a temperatura ambiente. Lo stesso discorso vale se ti avanza della torta salata e la vuoi consumare il giorno successivo.

Fammi sapere com’ è andata?

Mi auguro che hai trovato qualche torta salata che fa al caso tuo, e mi aspetto un tuo parere nello spazio dei commenti. Così come aspetto la tua versione della torta salata, perché per me la tua opinione è davvero molto importante. Dimmi, quali ingredienti hai abbinato? Scrivi qui sotto la tua ricetta e aiutami a migliorare.

Grazie alla prossima. Paola!

Paola Assandri

Paola Assandri

Ciao io sono Paola e ti do il benvenuto all'interno del mio blog. Qui non si cucina, ma si ama... perché d'altronde questa è la cucina, no?

Perché Oss in cucina? perché secondo me la cucina si collega molto al lavoro che faccio, che è appunto l’OSS, un lavoro duro dell’ambito sanitario, dove si necessita di grande pazienza… ma è proprio dietro questa fatica che si nasconde l’amore, il divertimento ed il piacere della condivisione

Ti è stata utile questa ricetta?

Clicca sulle stelline per votare

Valutazione media / 5. Conteggio dei voti:

Non ha votato ancora nessuno, sii il primo a votare!

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Oss in cucina